Ottobre 16, 2021

Corriere Locride

Trova le ultime notizie dal mondo da ogni angolo del mondo su Paper Project

A Chivas hanno offerto loro una bibita e hanno chiesto la mia partenza: Vucetich

Dopo poco più di due settimane sparagli dopo la vittoria, Victor Manuel Vucic ha rotto il silenzio dopo aver lasciato Chivas Ha toccato varie questioni come non accettare accordi con attori che gli sono costati molto nella sua carriera. In effetti, non lo escludo Grida contro di lui sono state organizzate a Guadalajara da qualcuno così.

Il re soprannominato Re Mida, che non aveva vinto alcun titolo ai suoi tempi nell’istituzione, riconobbe il suo coraggio di ascoltare “Vattene, Voss!” Nelle sue ultime partite, sottolineando che molti tifosi non conoscono il lavoro su base giornaliera.

“Ti fa arrabbiare perché non apprezzano ciò che viene fatto. C’è una mancanza di conoscenza amatoriale di ciò che viene fattoCi sono molti che non hanno conoscenza, ma non puoi combatterli tutti, Ti dà coraggio perché non ci sono analisi, né argomenti per poter urlareNient’altro è coraggio o manipolazione”, ha detto Vucetich al giornalista Miguel Arizpe, osservando che alcuni attori sono stati in grado di “corrompere” le persone con bevande analcoliche in cambio di fischi.

“Sono cose che sono successe prima, potrebbe essere manipolazione rappresentazionalee partnership con fan e Danno loro un rinfresco e dei biglietti e tuttavia iniziano a urlare, è la manipolazione degli interessi di due o tre persone. Sfortunatamente, tutte le persone si lasciano manipolare da queste persone e non puoi metterle a tacere, sono stato coinvolto in molti media colludendo con attori, attori e registi, e ovviamente ci sono state molte circostanze strane”.

“Il calcio messicano è marcio e per questo mi bocciano”

Approfondire la questione dei rappresentanti e dei negoziati con “commissioni subacquee”Vuce ha sottolineato di non aver mai giocato a questi giochi ed è per questo che le opportunità gli sono state precluse, perché ha sempre messo la sua etica e i suoi principi prima di riempirsi le tasche a discapito di operazioni raccapriccianti.

Io (gli attori) mi hanno chiesto di nominare i giocatori in modo che entrambi possiamo fare bene., ma dico loro che funziona bene per me se il giocatore sta andando bene, e non con qualcos’altro, non sono adatto. C’erano una o due persone che conoscevo Ci dicono che stiamo “troppo scherzando perché questo è business”. Per me è no, per me è una professione, la mia immagine, la mia persona e i miei valori”.

Con tutti quei precedenti ed esperienze, Re Mida Non ha esitato ad accusare di “corruzione” alcuni esponenti del calcio messicano.

READ  Fernando Tates Jr. batte il record detenuto da Adrián González

Sì, c’è sempre stata (corruzione). Dipende da tante circostanze, dipende dal tecnico, dal dirigente, dal capo. Se è un certo capo, non ce l’ha, e le idee cambiano, allora ovviamente (…) potrei essere sempre stato un ostacolo per molti di loro (attori) perché io Non mi presto niente“Gli attori mi rifiutano automaticamente”, ha detto.

“Tutto sommato, Chivas mi stava bene”

Sorpreso perché hanno annunciato la sua partenza dopo una vittoria e una settimana dopo National Classic – già associato a Michelle Leno-Victor Manuel sostiene che i tempi non erano giusti e l’intero quadro non è stato visto per una tale decisione.

“Parlare di ingiustizia può essere difficile, è ora? Immagino che non fosse il momento giusto perché le cose, dopotutto, stavano andando così bene. Da tutto quello di cui hai parlato, continuiamo ad aggiungere che il prossimo torneo non ci sono stati rinforzi, è stato ceduto un giocatore, un trequartista (Macias) e sono stati inviati giocatori in Nazionale, cinque elementi, e questo ci riguarda nel ritmo normale . Quali sono gli esercizi?