Menu
In Aspromonte
Un porto per tir o un approdo per il turismo?

Un porto per tir o un approdo …

«In questi giorni è es...

Nasce il Coordinamento delle Guide Parco calabresi: il 2 dicembre la prima iniziativa pubblica

Nasce il Coordinamento delle G…

Tre Parchi Nazionali, ...

Reggio. Si terrà nei giorni 2 / 3 e 4 dicembre la Chanukkà: «libertà di espressione e festa delle luci in Calabria»

Reggio. Si terrà nei giorni 2 …

Nei Giorni 2 / 3 e 4 d...

Cardeto. XIX edizione della sagra della castagna: «tantissime le persone venute a degustare il frutto autunnale per antonomasia»

Cardeto. XIX edizione della sa…

Si è svolta domenica 1...

Escursioni. Domenica 18 novembre “Gente in Aspromonte” sarà sul Crinale di San Nicodemo (Mammola)

Escursioni. Domenica 18 novemb…

ASSOCIAZIONE ESCURSION...

San Roberto (RC), grande attesa per il Presepe Vivente: volontari al lavoro per una edizione da record

San Roberto (RC), grande attes…

Sono al lavoro già da ...

San Roberto. Lsu-Lpu, Vizzari: «Mancano 29 milioni, Regione ritiri accordo o aggiunga quota mancante»

San Roberto. Lsu-Lpu, Vizzari:…

“Inaccettabile, dispar...

Escursioni. Domenica 11 novembre, “Gente in Aspromonte”, andrà sui Crinali di Monte Scorda

Escursioni. Domenica 11 novemb…

ASSOCIAZIONE ESCURSION...

CaiReggio: Domenica 16 settembre l'escursione sul sentiero "dell’Acqua Luntana"

CaiReggio: Domenica 16 settemb…

La domenica del 16 set...

La nostra storia. I fratelli Borruto e i loro rapporti con Staiti

La nostra storia. I fratelli B…

di Fortunato Stelitano...

Prev Next

Legambiente: a Giuseppe Bombino il Premio Nazionale “Ambiente e Legalità” 2018

  •   Redazione
Legambiente: a Giuseppe Bombino il Premio Nazionale “Ambiente e Legalità” 2018

Giuseppe Bombino, fino a qualche giorno fa Presidente dell’Ente Parco Nazionale dell’Aspromonte, è stato insignito del Premio Nazionale “Ambiente e Legalità” istituito da Legambiente e Libera. Il riconoscimento gli è stato conferito nel corso della rassegna “Festambiente” che si svolge dal 10 al 19 agosto a Rispescia, Grosseto.

A Giuseppe Bombino, Ricercatore e Docente dell’Università Mediterranea, è stato consegnato il prestigioso riconoscimento “per l’attiva profusa in difesa del patrimonio forestale, della biodiversità e della legalità nell’area protetta, realizzata attraverso una molteplicità di azioni ed interventi.

Ai fini della premiazione, tra le diverse iniziative condotte durante il quinquennio di Presidenza del Parco Nazionale dell’Aspromonte, particolare valenza hanno assunto il coinvolgimento dei Pastori nella prevenzione degli incendi boschivi (idea che ha sostanzialmente azzerato il fenomeno), la firma dell’Intesa per la Legalità” tra Ente Parco Nazionale Aspromonte, Prefettura di Reggio Calabria e Comuni del Parco (finalizzata alla prevenzione dei fenomeni corruttivi e dei tentativi di infiltrazione della criminalità organizzata negli appalti) e il ruolo centrale che il Parco ha avuto nell’ambito del piano che la Prefettura di Reggio Calabria ha varato per ridurre drasticamente il fenomeno delle cosiddette “vacche sacre” della ‘ndrangheta.

Il premio Nazionale “Ambiente e Legalità” è assegnato da Legambiente e da Libera a Magistrati, Forze dell’Ordine, Giornalisti ed Amministratori per il loro impegno nella lotta all’ecomafia e alla criminalità organizzata.

Quest’anno, unitamente a Giuseppe Bombino, il Premio è stato conferito, tra gli altri, al Procuratore della Repubblica di Reggio Calabria Giovanni Bombardieri ed allo Scrittore Roberto Saviano.


  • fb iconLog in with Facebook