Menu
In Aspromonte
Sant’Alessio in Aspromonte (RC). Sabato 26 si terrà l'incontro: "La Calabria incontra il Kurdistan: storie di integrazione tra i popoli”

Sant’Alessio in Aspromonte (RC…

Si svolgerà sabato 26 ...

Escursioni. Domenica 27 maggio “Gente in Aspromonte” sarà sul Crinale di Afreni (San Luca)

Escursioni. Domenica 27 maggio…

Domenica 27 maggio Il...

Escursioni: Tra i vicoli di Scilla a Spasso nel Mito

Escursioni: Tra i vicoli di Sc…

Si è svolto domenica 1...

Ambiente. Vanzago, aquila salvata grazie al WWF

Ambiente. Vanzago, aquila salv…

Per difendere le speci...

Escursioni. Domenica 13 maggio “Gente in Aspromonte” andrà sui crinali tra Zervò e il Picco del Diavolo

Escursioni. Domenica 13 maggio…

Associazione escursion...

Venerdì 11 maggio a Canolo l’inaugurazione della prima fattoria didattica nel Parco dell’Aspromonte

Venerdì 11 maggio a Canolo l’i…

Nasce la prima Fattori...

Tutto pronto per il I° Slalom automobilistico “Città di San Roberto”: una bellissima domenica di sport lungo le strade dell’Aspromonte

Tutto pronto per il I° Slalom …

Cresce l’attesa, si co...

CaiReggio. Domenica 15 aprile 2018 escursione sul Monte Pinticudi

CaiReggio. Domenica 15 aprile …

Un escursione molto im...

Reggio. Mercoledì 4 aprile alla "botteguccia di PietraKappa" si parlerà della dimensione urbana della "Reggio medievale"

Reggio. Mercoledì 4 aprile all…

Qual era la dimensione...

Prev Next

Siderno. Osservatorio ambientale: Incontro su Criticità Pantanizzi e falda Novito

  •   Redazione
Siderno. Osservatorio ambientale: Incontro su Criticità Pantanizzi e falda Novito

Giovedì 2 marzo alle ore 17 nell’aula magna della scuola elementare Randazzo si terrà un incontro organizzato dall’ Osservatorio Ambientale e dal Comitato a Difesa della Salute dei Cittadini per discutere sulle iniziative da intraprendere per affrontare la criticità emerse nella zona Pantanizzi a proposito dell’inquinamento grave delle acque di falda per irrigazione rilevato da analisi effettuate dall’azienda SIKA e dall’ArpaCal. Contestualmente si affronterà l’argomento dell’acqua di falda del torrente Novito emerse a seguito dell’incontro organizzato dal Comune di Siderno. Invitiamo tutti i cittadini interessati oltre ad enti ed associazioni a voler dare un contributo alla costituzione delle linee guida per un monitoraggio ambientale a largo raggio. Nella stessa sede sarà fatto il punto della situazione sull’allarme creato involontariamente da alcune notizie diffuse sull’inquinamento delle falde, non si tratta infatti delle falde dell’acqua di rete che viene distribuita nelle abitazioni ma di quelle più superficiali che si usano per innaffiare o per usi industriali.

Arturo Rocca


  • fb iconLog in with Facebook