Menu
Corriere Locride
Il docufilm “Terra Mia” di Ambrogio Crespi vince al Festival Internazionale del Cinema di Salerno

Il docufilm “Terra Mia” di Amb…

TERRA MIA non è un pa...

Diocesi di Locri-Gerace: « Monsignor Cornelio Femia è tornato alla Casa del Padre»

Diocesi di Locri-Gerace: « Mon…

Questa sera, all’età d...

Nota stampa del Partito Comunista calabrese sulla Sanità regionale

Nota stampa del Partito Comuni…

«Stamane, una delegazi...

Bovalino. Nota stampa del Capogruppo Gruppo consiliare di “Nuova Calabria” sull'emergenza rifiuti

Bovalino. Nota stampa del Capo…

«L’emergenza rifiuti d...

Discarica Comunia, Tansi vs Verduci: “Il vero allarme è sottacere i problemi ai cittadini”

Discarica Comunia, Tansi vs Ve…

«Il geologo replica al...

"Riace che incontra il mare". Martedì 19 all'hotel Federica di Riace Marina la prima presentazione del romanzo di Giuseppe Gervasi

"Riace che incontra il ma…

Inizia martedì 19 nove...

Elezioni Regionali. Santo Biondo (Uil Calabria): «Siamo disponibili al confronto costruttivo con chi ne abbia la volontà»

Elezioni Regionali. Santo Bion…

«Che i bisogni della C...

Bovalino. "Emergenza rifiuti": Avviso del Sindaco  Avv. Vincenzo Maesano

Bovalino. "Emergenza rifi…

C O M U N E  ...

Nasce "il Sipario", la nuova rivista calabrese diretta da Vincenzo Varone

Nasce "il Sipario", …

il SIPARIO Periodico ...

Riace: «Trifoli resta alla guida del suo Comune e continua a portare avanti il suo impegno con gli elettori»

Riace: «Trifoli resta alla gui…

RIACE - Con ordinanza ...

Prev Next

Confermato a Bova il presidio antincendio del Corpo Forestale

  •   Redazione
Confermato a Bova il presidio antincendio del Corpo Forestale Confermato a Bova il presidio antincendio del Corpo Forestale

La caserma del Corpo Forestale nel Comune di  Bova sarà mantenuta come presidio antincendio per tutta la stagione estiva, base logistica per alcuni mezzi CFS, centrale di controllo e comando per le operazioni antibracconaggio, repressione pascolo abusivo e repressione degli illeciti ambientali.

Inoltre ne sarà garantita l’apertura per due giorni la settimana. 

Questa è la notizia diffusa oggi con un comunicato stampa dall’Ente Parco Nazionale d’Aspromonte, rispondendo alle preoccupazione emerse nel territorio per lo spostamento di alcune funzioni del Corpo Forestale presso il comando  di Bagaladi.