Ottobre 18, 2021

Corriere Locride

Trova le ultime notizie dal mondo da ogni angolo del mondo su Paper Project

Ancora una volta, Instagram e Facebook hanno visto una recessione globale

Solo quattro giorni dopo, Instagram ha riscontrato un errore di servizio (Immagine: REUTERS/Thomas White)
Solo quattro giorni dopo, Instagram ha riscontrato un errore di servizio (Immagine: REUTERS/Thomas White)

Pochi giorni dopo il massiccio crollo dei social media di Facebook Inc. , Instagram È inciampato di nuovo venerdì 8 ottobre, perché hanno riportato di nuovo difetti Sulla piattaforma tramite Twitter e Nel portale specializzato nella ricezione di errori su Internet in tutto il mondo, Rivelatore.

Secondo questa piattaforma, i problemi sono iniziati intorno alle 18:20 (GMT). La lamentela principale era che gli aggiornamenti su alimentazione (51%) più altre complicazioni con Applicazione Come ricerca o lettere (28%) e per la pubblicazione (21%).

Di questi, il 59% degli utenti navigava dall’app, il 19% dal web e il 25% da un altro server.

Errori di Instagram nelle ultime 24 ore (Immagine: screenshot)
Errori di Instagram nelle ultime 24 ore (Immagine: screenshot)

Da parte sua, la piattaforma Mark Zuckerberg ha riferito dal suo account ufficiale Connessioni Instagram, che ne aveva un po’ Difficoltà tecniche che è già stato risolto per ripristinare il servizio il più rapidamente possibile.

“Sappiamo che alcuni di voi potrebbero avere problemi con l’utilizzo di Instagram in questo momento. Siamo molto dispiaciuti e stiamo lavorando il più rapidamente possibile per risolverlo. “

Allo stesso modo, gli utenti hanno segnalato alcuni errori in Messaggero di Facebook, che sarebbe iniziato in concomitanza con quelli su Instagram, secondo DownDetector. La maggior parte degli effetti riguardava la messaggistica (54%), l’apertura di app (28%) e la messaggistica vocale (17%).

Errori di Facebook nelle ultime 24 ore (Immagine: screenshot)
Errori di Facebook nelle ultime 24 ore (Immagine: screenshot)

Quindi, Facebook ha riportato quanto segue:

“Comprendiamo che alcune persone hanno problemi ad accedere alle nostre app e ai nostri prodotti. Stiamo lavorando per riportare tutto alla normalità il più rapidamente possibile e ci scusiamo per eventuali disagi”.

Secondo i rapporti, i malfunzionamenti sono diminuiti dopo circa 60 minuti. Non sorprende che gli utenti si rivolgano a Twitter per scoprire e condividere meme questo secondo autunno della settimana per Instagram e Messenger.

(Foto: schermata)
(Foto: schermata)

Anche se non è la prima volta che il social network che prende di mira foto e storie si blocca, sorprendentemente questa volta è stata la seconda volta questa settimana, da lunedì scorso, che il problema è stato risolto.

READ  Android: scopri come impostare qualsiasi video TikTok come sfondo o blocco | Applicazioni | Applicazioni | Smartphone | Telefoni cellulari | virale | Stati Uniti | Spagna | Messico | Colombia | Perù | nda | nnni | GIOCO SPORTIVO

prima caduta del mondo Il 4 ottobre, i servizi di Facebook funzionano normalmente dal 9 giugno 2021, quando i loro ultimi guasti sono stati registrati su WhatsApp, Messenger e Instagram.

E poiché le battute d’arresto della piattaforma stanno diventando comuni, i netizen spesso vanno su Twitter per verificare se i guasti sono causati da Internet, dal dispositivo o da un errore esterno da parte dell’azienda.

In questo modo, ogni volta che qualcosa va storto, è normale che i meme appaiano mentre gli utenti regolari di Twitter prendono in giro coloro che gestiscono la piattaforma solo quando c’è un crollo su Instagram, Facebook o WhatsApp.

(Foto: schermata)
(Foto: schermata)
(Foto: schermata)
(Foto: schermata)

I bug hanno reso i netizen più intelligenti quando si tratta di creare meme in modo che possano apprezzarli piuttosto che subire il crash dei servizi.

(Foto: schermata)
(Foto: schermata)

Ci sono anche utenti che, dopo essersi accertati che il loro dispositivo o la loro rete non sia colpevole, mostrano la loro gioia attraverso meme come il famoso segugio o con immagini di personaggi come René’s Frog (Kermit).

(Foto: schermata)
(Foto: schermata)
(Foto: schermata)
(Foto: schermata)
(Foto: schermata)
(Foto: schermata)

Ci sono altri utenti che non sono più sorpresi dal ritorno di Facebook Inc. Ci sono errori nel suo sistema.

(Foto: schermata)
(Foto: schermata)
(Foto: schermata)
(Foto: schermata)

La caduta dei vari servizi della piattaforma guidata da Mark Zuckerberg, o di qualsiasi altro servizio nel mondo, è imprevedibile, tuttavia, poiché gli utenti di Internet hanno fatto così bene, il modo migliore per sapere se si tratta di un bug nella piattaforma o mobile e il Internet lo conferma sui media e anche sui social dell’azienda.

Continuare a leggere: