Settembre 18, 2021

Corriere Locride

Trova le ultime notizie dal mondo da ogni angolo del mondo su Paper Project

Arce promuove l’industria farmaceutica con la medicina tradizionale come materia prima – La Razón

Il presidente ha sottolineato che gli indicatori economici mostrano che “stiamo già uscendo dal fondo di quella profonda crisi lasciata dai golpisti”.

Giovedì, il presidente Luis Ars ha ritenuto che la Bolivia avesse già iniziato a uscire dalla profonda crisi economica emersa durante l’epidemia di COVID-19 e che “a poco a poco” i progressi cominciassero ad apparire nelle tasche e nello stomaco della gente.

“Abbiamo avanzato nella nostra politica per rivitalizzare e ricostruire l’economia, e a poco a poco il Paese si sente in tasca, si sente nello stomaco, si sente sano e tutti questi progressi che stiamo facendo”, ha detto Arsi in dichiarazioni pubbliche. Celebrazione del 56° anniversario della cooperativa mineraria El Progreso Kami, Cochabamba.

L’autorità ha aggiunto che ci sono diversi indicatori economici che indicano che “stiamo già uscendo dal fondo di quella profonda crisi lasciata dai golpisti”.

Martedì scorso, il ministro dell’Economia e delle finanze pubbliche, Marcelo Montenegro, ha riferito che l’economia del Paese è cresciuta dell’8,7% a giugno 2021, secondo i dati dell’Indice globale dell’attività economica (IGAE).

Il Montenegro ha spiegato che questa crescita dell’attività economica è stata trainata principalmente dall’estrazione mineraria, che è cresciuta del 52,4%; Segue l’edilizia con il 32,8%; trasporto e stoccaggio 22,6%; idrocarburi 14,8%; Produzione 10,7%; Luce, gas e acqua 9,6%; Il commercio 9,1% è tra i più importanti.

Pertanto, “gli indicatori economici ci danno un modello che a poco a poco l’economia sta mostrando segni di ripresa molto importanti (…) e gradualmente si stanno avvicinando giorni migliori per l’economia e per tutti i boliviani”, ha affermato il capo dello Stato.

In tal senso, ha anche rassicurato sul fatto che la Bolivia sarebbe tornata “a quei giorni in cui guidava la crescita economica” nella regione.

READ  Ogni giorno in Georgia a 2000 bambini viene diagnosticato il COVID-19

Cioè, “a quei giorni in cui abbiamo avuto sviluppo e progresso per tutti i boliviani e questo è l’impegno del governo nazionale. Nel 2006, con Evo Morales, abbiamo ancora ricevuto un paese in crisi, un paese allo sbando, (ma) noi ha lavorato sodo e siamo andati avanti, ora faremo avanzare anche il Paese”, ha insistito.