Settembre 17, 2021

Corriere Locride

Trova le ultime notizie dal mondo da ogni angolo del mondo su Paper Project

Armando Monaico, di SEMES, ha guidato il coordinamento sanitario nell’evacuazione dell’Afghanistan

Madrid, 7 settembre (Europe Press) –

Il tenente colonnello Armando Moneco, sottosegretario alla salute tattica della Società spagnola di medicina d’urgenza e d’urgenza (SEMES), ha coordinato una squadra di 21 militari – specialisti medici e infermieristici – che hanno fornito assistenza sanitaria a quasi 2.200 rifugiati recentemente evacuati da Ministero della Difesa di Kabul.

In questo senso, l’Afghanistan ha rappresentato una grande sfida logistica e operativa per le forze armate poiché tutte le aree coinvolte erano altamente sviluppate e dove il supporto sanitario era enorme. Nelle parole di Armando Moneco, condizioni di temperatura estreme, minacce o lunghi periodi di evacuazione, tra gli altri fattori, richiedono che eminenti operatori sanitari padroneggino queste tattiche e procedure che sono state messe in atto nel settore sanitario nell’attuale medicina d’urgenza e operazioni di emergenza.

Uno dei punti che dovrebbe essere evidenziato dal tenente colonnello è l’importanza di questa specialità al di fuori del campo militare. “Il suo valore risiede nel sistema sanitario nazionale stesso, come avviene nella stragrande maggioranza dei paesi che ci circondano. La gestione delle operazioni dipendenti dal tempo a livello preospedaliero e ospedaliero non è improvvisata e richiede un’ampia formazione specifica”, spiega.

Inoltre, afferma che richiedono anche concetti “tattici” in situazioni pericolose, incidenti con più vittime, disastri, ecc. “Ci sono scenari simili, come abbiamo verificato con gli attacchi, ed è emerso anche con l’epidemia. Tutto questo è una specialità in medicina d’urgenza e situazioni di emergenza, sia per la medicina che per l’infermieristica, e stiamo solo ribadendo la sua importanza “. Aggiunge.

Allo stesso modo, il tenente colonnello sottolinea che la mancanza di specializzazione in Spagna è indice di scarsa competenza. “Le specialità della medicina d’urgenza e delle operazioni infermieristiche e di emergenza saranno un pilastro essenziale del supporto sanitario nelle operazioni militari più complesse dentro e fuori i nostri confini. È già essenziale nella nostra società civile”, avverte.

READ  Le startup della medicina digitale sono tra le più ricercate nel 2021

In qualità di Capo del Segretariato Tattico di SEMES, Munayco sta cercando di consigliare e gestire questa attività scientifica relativa alla medicina tattica che include anche nuovi organismi ausiliari come forze e agenzie di sicurezza, sicurezza privata, protezione civile o vigili del fuoco.