Ottobre 16, 2021

Corriere Locride

Trova le ultime notizie dal mondo da ogni angolo del mondo su Paper Project

Bottas ha vinto in Turchia, Verstappen ha riconquistato il comando e “Checo” sul podio

Verstappen guida la Coppa del Mondo con 262,5 punti, sei davanti al sette volte campione del mondo inglese Lewis Hamilton.

finlandese Valtteri Bottas (Mercedes) ha vinto il Gran Premio di TurchiaSedicesimo della Coppa del Mondo Formula Uno, che è stato suonato questa domenica nel parco di Istanbul e l’ho seguito stella +dove gli olandesi Max Verstappen (Red Bull), arrivato secondo, ha riconquistato la leadership della competizione; e il suo partner messicano Sergio Perez Ha completato il podio, e ha preso il terzo posto.

Verstappen guida la Coppa del Mondo con 262,5 punti, sei davanti al sette volte campione del mondo inglese Lewis Hamilton (Mercedes), partito 11° – mancando dieci posizioni in griglia per il cambio del gruppo termico – e terminato quinto in una prova sul bagnato (filmata con mezzi intermedi) a Monegasco Charles Leclerc Ferrari è quarto. il tuo amico spagnolo Carlos Sainz Ha recitato in una rimonta – ed è stato nominato Driver of the Day – finendo ottavo dopo essere partito 19esimo, dal fondo della griglia, per il suo cambio motore.

Bottas, che l’anno prossimo guiderà un’Alfa Romeo, ha ottenuto la sua decima vittoria nel Formula Uno Ha aggiunto alla sua vittoria il giro più veloce della gara – nell’ultimo giro – in un giorno “Checo” Pérez sale sul podio per la tredicesima volta in Prima DivisioneIl terzo finora in questa stagione. Continua una grande prestazione – compreso Hamilton – per il compagno di squadra di Verstappen.

altro spagnolo, Fernando Alonso (Albin), che era arrivato quinto, ha perso tutte le opzioni dopo aver toccato il francese alla prima curva Pierre Gasly (Alpha Tauri), il sesto questa domenica su un circuito situato alla periferia (nella parte asiatica) di Istanbul. Il due volte campione del mondo Astori ha concluso la gara a punti, al 16° posto.

inglese Lando Norris (McLaren) è arrivato al settimo posto, leggermente davanti a Sainz, che ha mantenuto il sesto posto nel campionato del mondo, mezzo punto dietro al compagno di squadra Leclerc.

Segna anche il canadese Gita di Lance (Aston Martin) e il francese Esteban Ocon (Alpino), che si sono classificati rispettivamente nono e decimo nell’Istanbul Park.

La prossima gara, il Gran Premio degli Stati Uniti, si terrà presso il Circuit of the Americas di Austin (Texas) il 24 ottobre.