Menu
Corriere Locride
Sant'Ilario dello Jonio.  Sabato 7 dicembre l'evento: "Tra racconto e riflessioni le migrazioni del passato e del presente", con Mimmo Gangemi, Ilario Ammendolia e la musica di Fabio Macagnino

Sant'Ilario dello Jonio. Saba…

Sabato 7 dicembre, all...

"Fondo per le Non Autosufficienze": pubblicato il Bando che coinvolge tutti i cittadini residenti a sud di Locri

"Fondo per le Non Autosuf…

Il presente avviso, pr...

Presentato a Lamezia Terme «Leopardi e L’Infinito» di Raffaele Gaetano

Presentato a Lamezia Terme «Le…

Presentato sabato scor...

Nota stampa della Fsi - Usae sull'adempimento dei LEA regionali in sanità

Nota stampa della Fsi - Usae s…

FSI - USAE FEDERAZIONE...

Reggio: «Comitati “politici” per risolvere i problemi dei cittadini?»

Reggio: «Comitati “politici” p…

«Non abbiamo la presun...

Locride. Riunione dei Commissari dei Circoli di Fratelli d’Italia di Ardore, Bovalino, Caulonia, Gioiosa Ionica e Siderno: «soddisfazione per la nomina del nuovo Commissario Regionale»

Locride. Riunione dei Commissa…

«Dopo i proficui lavor...

Il Partito Comunista Calabria inizia la raccolta firme per la presentazione delle liste alle elezioni del Consiglio Regionale

Il Partito Comunista Calabria …

«Nei giorni scorsi, in...

Cinquefrondi. Il Comune ha festeggiato ieri i cent’anni della signora Maria Assunta Scali

Cinquefrondi. Il Comune ha fes…

Il Comune ha festeggia...

Windsurf – Il reggino Francesco Scagliola chiude una stagione da applausi

Windsurf – Il reggino Francesc…

Ultimo impegno del 201...

Prev Next

Galati di Brancaleone. Grande partecipazione alla presentazione del libro: “Anime e nomi di Capo Spartivento” di Antonino Fortunato Aloi

di Fabio Belcastro - Bel pomeriggio quello del 4 Agosto a Galati di Brancaleone in occasione della presentazione del libro: “Anime e nomi di Capo Spartivento” di Antonino Fortunato Aloi. Un buon numero di gente era presente alla manifestazione e come corollario una bellissima giornata estiva.

Fra i presenti anche l’Editore del libro il docente universitario e sociologo Sergio Bevilacqua, l’attrice Maria Antonietta Centoducati che ha recitato alcuni passi del libro e la disegnatrice Rosanna Maisano. L’ Ibuc editrice del libro di proprietà del docente universitario Sergio Bevilacqua è abbastanza nota a livello regionale per le sue pubblicazioni. Proprio l’editore ha esordito nella presentazione del libro con queste parole: “…leggendo questa opera vi accorgerete della profondità e del lavoro microscopico di sentimenti e di storia, di recupero di eventi che Antonino con la sua sensibilità da pittore, con una serietà da ingegnere ha saputo sintetizzare brillantemente in una serie di ritratti, morti ed ancora viventi”, per l’esattezza 72 vissuti nell’arco degli ultimi 177 anni, a cominciare dal Marafioti Salvatore, Consigliere comunale ed Assessore nel comune di Brancaleone e proseguendo, poi, con i Retez Felice, Giorgio ed altri che, più o meno, hanno contribuito allo sviluppo storico del nostro paese. Si tratta di uno studio attento, portato avanti con certosina pazienza. Molto facile da leggere e scorrevole induce a valutare tre tipi diversi di società. Si sposta, cioè, da una società prevalentemente contadina ed analfabeta, ad una più avanzata ed in cerca di “nuove frontiere”.

Leggi tutto

Brancaleone. Ragazzo colto da malore trasportato in elicottero all'ospedale Riuniti di Reggio

di Fabio Belcastro - Brancaleone: Momenti di paura sul lungomare, lunedì pomeriggio verso le ore 18:00 un ragazzo rom Rocco B. stava giocando in spiaggia con i suoi amici quando si è sentito male accasciandosi per terra, subito la telefonata al 118  e in breve tempo autombulanza e l’elicottero sono giunte sul posto, i medici tempestivamente sono intervenuti per le prime cure, la situazione e da subito apparsa gravissima infatti dopo aver eseguito le procedure come da protocollo hanno sistemato il rom su una barella e poi sull’elicottero dove è stato trasferito all’ospedale Riuniti di Reggio di Calabria nel reparto di rianimazione in quanto il ragazzo aggravatosi è entrato in coma.

Leggi tutto

Brancaleone. Incendio a Galati nel complesso "Emerald del Gioiello del Mare" posto sotto sequestro dalla magistratura

Un incendio si è sviluppato alle ore 11 circa a Galati in prossimità del deposito "posto sotto sequestro dalla magistratura nel corso dell'operazione Metropolis. Sul posto sono intervenuti i vigili del Fuoco, la protezione civile, i Carabinieri del Corpo Forestale del comando di Brancaleone con la Polizia Municipale di Brancaleone, per l'enorme colonna di fumo causato dall'incendio dei mezzi all'interno del deposito sotto sigilli. In fiamme i mezzi meccanici, un ricoverato per intossicazione è stato prontamente portato all'ospedale di Melito Porto salvo e le sue condizioni non sono fortunatamente gravi. Interrotta la linea elettrica che rifornisce i residenti, nel complesso Emerald del Gioiello del Mare, attualmente in vacanza. Le indagini adesso dovranno stabilire se l'incendio sia stato di natura dolosa. Una lunga colonna di veicoli in transito sulla SS 106 è stata prontamente smistata dalla Polizia Municipale di Brancaleone e Polizia Stradale che attualmente sono sul posto. L'incendio al momento risulta essere stato domato e così anche il rischio di minaccia per il complesso residenziale Emerald in prossimità del luogo interessato dall'incendio.

Leggi tutto