Menu
Corriere Locride
Santo Biondo (Segretario generale Uil Calabria) chiede un confronto con i candidati governatori

Santo Biondo (Segretario gener…

Sant’Eufemia - Lamezia...

Tansi: “La Polizia locale calabrese? Tutto da rifare”

Tansi: “La Polizia locale cala…

‹‹Bisogna riorganizzar...

Tansi: “La strada verso la nuova Calabria passa dai trasporti”

Tansi: “La strada verso la nuo…

A Pellaro ha illustrat...

Cinzia Costa protagonista del videoclip “Noi ci saremo ancora”

Cinzia Costa protagonista del …

«L’attrice sidernese p...

A Sant’Agata del Bianco, domenica 22 dicembre, LA MAGIA DEL NATALE

A Sant’Agata del Bianco, domen…

Si svolgerà domenica 2...

L'On. Nicola Irto visita la nuova sede del 'Rhegium Julii'

L'On. Nicola Irto visita la nu…

Giovedì 12 dicembre ...

Arriva “Salus” il nuovo libro dello scrittore palmese Oreste Kessel Pace. Tra mitologia e tradizioni

Arriva “Salus” il nuovo libro …

di SIGFRIDO PARRELLO ...

Reggio. Venerdì 20 dicembre il Circolo Culturale "L'Agorà" conclude il programma del 2019 con la presentazione dell'ultimo romanzo di Demetrio Casile "Casile Eroe per necessità"

Reggio. Venerdì 20 dicembre il…

Il Circolo Cultur...

CasaPound Calabria: «la politica rispetti i calabresi, no a giochi di palazzo ma alternativa concreta»

CasaPound Calabria: «la politi…

Riceviamo e pubblichia...

Siderno. Sabato 21 da “MAG. La ladra di libri” si presenta il saggio di Raffaele Rio “Ritorno al turismo. Un viaggio consapevole dentro il sistema Calabria”

Siderno. Sabato 21 da “MAG. La…

Si chiama “Ritorno al ...

Prev Next

Galati di Brancaleone. Grande partecipazione alla presentazione del libro: “Anime e nomi di Capo Spartivento” di Antonino Fortunato Aloi

di Fabio Belcastro - Bel pomeriggio quello del 4 Agosto a Galati di Brancaleone in occasione della presentazione del libro: “Anime e nomi di Capo Spartivento” di Antonino Fortunato Aloi. Un buon numero di gente era presente alla manifestazione e come corollario una bellissima giornata estiva.

Fra i presenti anche l’Editore del libro il docente universitario e sociologo Sergio Bevilacqua, l’attrice Maria Antonietta Centoducati che ha recitato alcuni passi del libro e la disegnatrice Rosanna Maisano. L’ Ibuc editrice del libro di proprietà del docente universitario Sergio Bevilacqua è abbastanza nota a livello regionale per le sue pubblicazioni. Proprio l’editore ha esordito nella presentazione del libro con queste parole: “…leggendo questa opera vi accorgerete della profondità e del lavoro microscopico di sentimenti e di storia, di recupero di eventi che Antonino con la sua sensibilità da pittore, con una serietà da ingegnere ha saputo sintetizzare brillantemente in una serie di ritratti, morti ed ancora viventi”, per l’esattezza 72 vissuti nell’arco degli ultimi 177 anni, a cominciare dal Marafioti Salvatore, Consigliere comunale ed Assessore nel comune di Brancaleone e proseguendo, poi, con i Retez Felice, Giorgio ed altri che, più o meno, hanno contribuito allo sviluppo storico del nostro paese. Si tratta di uno studio attento, portato avanti con certosina pazienza. Molto facile da leggere e scorrevole induce a valutare tre tipi diversi di società. Si sposta, cioè, da una società prevalentemente contadina ed analfabeta, ad una più avanzata ed in cerca di “nuove frontiere”.

Leggi tutto

Brancaleone. Ragazzo colto da malore trasportato in elicottero all'ospedale Riuniti di Reggio

di Fabio Belcastro - Brancaleone: Momenti di paura sul lungomare, lunedì pomeriggio verso le ore 18:00 un ragazzo rom Rocco B. stava giocando in spiaggia con i suoi amici quando si è sentito male accasciandosi per terra, subito la telefonata al 118  e in breve tempo autombulanza e l’elicottero sono giunte sul posto, i medici tempestivamente sono intervenuti per le prime cure, la situazione e da subito apparsa gravissima infatti dopo aver eseguito le procedure come da protocollo hanno sistemato il rom su una barella e poi sull’elicottero dove è stato trasferito all’ospedale Riuniti di Reggio di Calabria nel reparto di rianimazione in quanto il ragazzo aggravatosi è entrato in coma.

Leggi tutto

Brancaleone. Incendio a Galati nel complesso "Emerald del Gioiello del Mare" posto sotto sequestro dalla magistratura

Un incendio si è sviluppato alle ore 11 circa a Galati in prossimità del deposito "posto sotto sequestro dalla magistratura nel corso dell'operazione Metropolis. Sul posto sono intervenuti i vigili del Fuoco, la protezione civile, i Carabinieri del Corpo Forestale del comando di Brancaleone con la Polizia Municipale di Brancaleone, per l'enorme colonna di fumo causato dall'incendio dei mezzi all'interno del deposito sotto sigilli. In fiamme i mezzi meccanici, un ricoverato per intossicazione è stato prontamente portato all'ospedale di Melito Porto salvo e le sue condizioni non sono fortunatamente gravi. Interrotta la linea elettrica che rifornisce i residenti, nel complesso Emerald del Gioiello del Mare, attualmente in vacanza. Le indagini adesso dovranno stabilire se l'incendio sia stato di natura dolosa. Una lunga colonna di veicoli in transito sulla SS 106 è stata prontamente smistata dalla Polizia Municipale di Brancaleone e Polizia Stradale che attualmente sono sul posto. L'incendio al momento risulta essere stato domato e così anche il rischio di minaccia per il complesso residenziale Emerald in prossimità del luogo interessato dall'incendio.

Leggi tutto