Settembre 23, 2021

Corriere Locride

Trova le ultime notizie dal mondo da ogni angolo del mondo su Paper Project

Carta bianca richiesta PP per uso medico della canapa

Il Cannabis per uso medico Ancora sul tavolo del Congresso. Con la proposta di legge di United We Can per depenalizzare e regolamentare gli scopi medici in aria, il Partito Popolare è stato il prossimo a fare un passo avanti chiedendo al Ministero della Salute metti un foglio bianco.

La petizione che è stata espressa con una mozione illegale è stata portata alla Camera dei Rappresentanti per essere discussa in Commissione Salute e Consumo. L’obiettivo, spiegano, èDimostrare, attraverso rigorose evidenze scientifiche, i veri livelli di qualità, efficacia e sicurezza Sull’uso medico della cannabis in Spagna, nonché sui possibili effetti e conseguenze”.

Per questo, lo ritengono necessario Partecipazione e contributi degli enti pubbliciSia nella cura che nella ricerca, come l’Agenzia spagnola per i medicinali e i prodotti sanitari (Aemps) o l’Istituto sanitario Carlos III. Dovrebbero anche partecipare alla sua creazione istituzioni privatee Società scientifiche e società di pazientia livello nazionale e internazionale.

Una volta preparato, la formazione parlamentare ritiene che il suddetto documento possa fungere da avallo e guida da promuovere, se del caso, in seguito Sviluppo legislativo in questo senso.

Una strategia per ridurre l’obesità

Non è l’unica PNL offerta in materia di salute. Il Gruppo interparlamentare propone, su richiesta di Sergio Sayas Lopez e Carlos García Adanero, deputati dell’Unione del popolo di Navarra (UPN), lo sviluppo di una strategia nazionale per un approccio globale all’obesità in Spagna.

Il piano deve essere redatto “Entro sei mesi” Contiene piani, programmi e misure concrete, con particolare incidenza nelle popolazioni più vulnerabili, e fornisce linee guida

Le pratiche di lavoro di operatori sanitari, familiari, caregiver, insegnanti e agenti sociali e la diffusione di informazioni reali e scientifiche che contribuiscono alla sua eliminazione”.

READ  Francolini ha consegnato i kit didattici a studenti e docenti partecipanti allo "Science Makers"

Come argomento, il gruppo denota 8 milioni di persone, il 22 percento della popolazione totale è obeso in Spagna, secondo lo studio sull’alimentazione della popolazione ispanica (ENPE). L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) si riferisce a questa malattia come “un’epidemia non solo nelle società industrializzate, ma anche nei paesi in via di sviluppo”

Il costo di 3 miliardi di euro nel 2030


L’assistenza sanitaria richiesta da questa malattia comporta L’alto costo del sistema Sanità nazionale, con stime dell’aumento a 3 miliardi di euro nel 2030. Un altro grave pericolo dell’obesità come malattia cronica recidivante risiede nella sua relazione con Il rischio di sviluppare un gran numero di malattie concomitanti: L’obesità è la prima causa mondiale di diabete di tipo 2, malattie cardiovascolari e ha una relazione diretta con l’insorgenza di fino a 13 diversi tipi di cancro (seno, prostata, endometrio, ecc.), genera depressione e ansia, tra le tante Altri gravi problemi di salute.


Atteggiamento Peggioramento con l’arrivo del Covid-19. Durante un’epidemia, i pazienti obesi, oltre ad essere a maggior rischio di infezione, sviluppano malattie con una prognosi peggiore. A tutto questo c’è un fatto particolarmente inquietante: Obesità infantile.


In questo senso, nella ricerca di soluzioni al problema di salute pubblica causato da questa patologia, un gruppo internazionale di esperti nel campo della salute pubblica e rappresentanti delle persone che ne soffrono, nelle politiche pubbliche e opinion leader di tutto il mondo specializzati nell’obesità, è stato stabilito che mira a migliorare la cura di questa malattia. Questo gruppo di esperti in Spagna è composto da Professori e professori sono esperti a Obesida Sono in contatto con vari gruppi parlamentari per incoraggiarci ad adottare misure politiche specifiche e programmi statali non solo in campo sanitario, ma anche in campo sociale o educativo.