Casinò in Calabria: opportunità mancata?

In Calabria, anche se negli ultimi mesi si stanno registrando notevoli riprese economiche relative a vari settori, ci sono tantissime altre opportunità che potrebbero risollevare ulteriormente la situazione lavorativa del territorio. Di recente, infatti, si sta facendo largo una nuova idea relativa al settore del gioco, che vaglia le ipotesi di realizzare dei casino fisici all’interno della regione, visto che al momento, non sono presenti.

L’idea nasce dalla volontà di attirare maggiormente i turisti in Calabria, poiché, è già da tempo che si registrano dati in forte calo, legati proprio al turismo locale. Ma ci si interroga ancora su quale sia la soluzione migliore, se davvero la realizzazione di un casino fisico potrebbe risollevare la situazione economica o se invece, sarebbe più opportuno investire su altre possibilità.

Gioco online e casinò

Negli ultimi anni lo sviluppo tecnologico ha influito anche sul settore del gioco, infatti, è cresciuto maggiormente il gioco online. Sono nati tantissimi siti web, piattaforme e casino online, che offrono agli utenti la possibilità di usufruire di tutti i servizi direttamente dai propri dispositivi tecnologici.

I giocatori si avvicinano sempre di più al gioco online, cercando anche  quali sono i casino che accettano le carte di credito, per poter avere più possibilità di pagamento, immediate e comode.

Il boom del gioco online è dipeso quindi dai numerosi vantaggi che questi siti offrono agli utenti, i quali possono collegarsi in qualsiasi momento giocando comodamente da casa, seduti sul proprio divano.

Anche se si registra costantemente una crescita del gioco online e un successo senza precedenti, va detto che il fascino del gioco fisico, nei casinò di lusso, rimane tutt’oggi invariato: basti pensare ad esempi come Las Vegas o Malta.

READ  Meghan Markle e il principe Harry hanno fischiato alla cerimonia di premiazione

Le opportunità lavorative che potrebbero nascere

Visto che l’ipotesi dell’apertura di un casino fisico in Calabria è un’opzione che si continua a valutare, questa regione ha realizzato anche una vera scuola per croupier, la scuola Chilton situata precisamente a Reggio Calabria. L’istituto di formazione è davvero un punto di riferimento per tantissimi giovani interessati al mondo del gioco d’azzardo.

Lo scopo dell’istituto è quello di preparare i giovani aspiranti croupier fino al raggiungimento di eccellenti capacità lavorative che ovviamente rappresentano per loro, future prospettive di lavoro in tutto il mondo. Se già l’apertura di una scuola di formazione per croupier ha decisamente offerto ottime possibilità ed opportunità ai giovani del luogo, la realizzazione di un casino fisico rappresenterebbe sicuramente un’ottima prospettiva di lavoro per tantissime altre persone.

Con l’apertura di un casino in Calabria, infatti, bisognerebbe necessariamente assumere personale specializzato in diversi settori, per assicurare l’eccellente funzionalità della struttura. Senza contare poi, che come abbiamo già anticipato, la realizzazione di un casino porterebbe sicuramente più turismo sul territorio, facendo girare maggiormente l’economia del posto.

Le ipotesi relative alla realizzazione di un casino fisico in Calabria tengono anche conto del cambiamento che sta avvenendo nel settore del gioco e in tanti altri settori, un cambiamento dal punto di vista tecnologico. Lo sviluppo tecnologico, infatti, sta pian piano modificando ogni operazione della nostra vita quotidiana, cambiando il modo di fare acquisti e anche quello di giocare.

Ernesto Ferri
"Esperto di Internet. Lettore. Fanatico della TV. Comunicatore amichevole. Esperto di alcolisti certificato. Appassionato di pancetta. Esploratore. Evil twitteraholic."

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Latest Articles