Menu

Punto d'oro della ultracentenaria Palmese a Portici (1-1)

  • Published in Sport

di Sigfrido Parrello -

PORTICI - PALMESE 1-1
TABELLINO E CRONACA DEL MATCH:
RETI: 31'pt Di Prisco (PO), 42'st Mistretta (PA).

PORTICI 1906 (4-2-3-1): Marone, Boussaada, Salimbè, Nappo (90′ Coratella), Sall, Cretella, Felleca (74′ Panico), Di Prisco, Improta, Onda, Marzano.
A disposizione: Antico, Sgambati, Atteo, Accardo, Romano, Imbimbo, Grieco. Allenatore: Mauro Chianese.
U.S PALMESE (3-5-2): Barbieri, Piras (46′ Bonadio), Gambi, Cinquegrana, Bruno, Guglielmi, Calivà, Lucchese (68′ Mistretta, 90′ Macagnone), Ouattara, Colica, Leonardi (73′ Saba)
A disposizione: Zoccali, Zapparata, Pascarella, Basile, Spanò. Alenatore: Ivcan Franceschini.
ARBITRO: Paul Leonard Mihalache della Sezione A.I.A. di Terni.
ASSISTENTI: Francesco De Santis della Sezione A.I.A. di Avezzano e Roberto D'ascanio della Sezione di Roma 2.
NOTE: spettatori 200 circa. Ammoniti: Felleca (PO), Marzano (PO), Marone (PO), Colica (PA), Mistretta (PA), Piras (PA). Angoli: 4-4. Recuperi: 4'pt., 5'st.
PORTICI (NAPOLI) - Punto d'oro per la ultracentenaria Palmese che riesce nell'impresa di conquista un pari in Campania a Portici anche senza gli squalificati Pasquale Trentinella, Lavilla e Brunetti.
Infatti, nella 23^ giornata del Campionato Nazionale di Serie D, Girone I, i neroverdi di mister Ivan Franceschini pareggiano per 1-1 grazie alla rete di Mistretta arrivata a tre minuti dalla fine della gara.
CRONACA: partita che inizia con le due squadre attente a studiarsi ed al 31esimo i campani passano in vantaggio: dalla difesa del Portici parte un lungo lancio verso Improta che di testa indirizza verso l'occorrente Di Prisco che di testa trafigge il portiere neroverde Barbieri. Il Portici sembra gestire bene la gara sfiorando più volte il raddoppio. Alla Palmese viene annullata una rete di Colica per  fuorigioco durante il secondo tempo ma proprio sul finale, quando sembra andare male alla Palmese, arriva la rete del pareggio per merito di Mistretta che dal limite dell'area di rigore campana calcia una perfetta punizione che batte Marone e fa 1-1.

Leggi tutto
Subscribe to this RSS feed