Menu
Corriere Locride
Cinquefrondi. Si rinnova anche quest'anno il Campo Estivo: si svolgerà dal 08 al 26 luglio

Cinquefrondi. Si rinnova anche…

Si rinnova anche quest...

Locri. Nota stampa di Sinistra Italiana sul rendiconto 2018

Locri. Nota stampa di Sinistra…

I numeri non mentono, ...

Windsurf - Tra Mondiali...e maturità: il reggino Scagliola continua a stupire

Windsurf - Tra Mondiali...e ma…

Prosegue nel migliore ...

Giovanni Nucera, Capogruppo “La Sinistra”, a sostegno della manifestazione unitaria Cgil, Cisl e Uil

Giovanni Nucera, Capogruppo “L…

Il capogruppo "La Sini...

Incontro all’Asp di Reggio Calabria tra i sindaci e il prefetto Meloni

Incontro all’Asp di Reggio Cal…

«Sono molte le critici...

Anas: personale e mezzi Anas impegnati nella pulizia delle gallerie e nella manutenzione del verde in provincia di Reggio Calabria

Anas: personale e mezzi Anas i…

- Pulitura delle galle...

Siderno. Il progetto "Camminando insieme verso il futuro" vince un premio di 10.000 euro

Siderno. Il progetto "Cam…

«Camminando insieme ve...

Il 21 giugno si terrà la seconda edizione della “Festa della Musica di Palmi” nell’incantevole scenario del Monte Sant’Elia

Il 21 giugno si terrà la secon…

“Orizzonti Epici - Suo...

Delianuova. Un murale per l’ufficio postale: l’opera è parte della seconda fase del progetto “PAINT - Poste e Artisti Insieme Nel Territorio”

Delianuova. Un murale per l’uf…

Inaugurata la seconda ...

Prev Next

LoccisanoTRIO. I prossimi live di febbraio: Venerdì 22 Caulonia, Sabato 23 Altomonte, Domenica 24 Paola

LoccisanoTRIO

I prossimi live

Venerdì 22 Teatro Fuori Squadro, Caulonia Sup. START 21.30

Sabato 23 Altomonte "Hotel Barbieri" Rassegna Bottiglie Sonanti START 21.00

Domenica 24 Spazio Musica – via Monte Faeto2, Paola (Cs) START 19.00

Sonorità ammalianti e ritmo coinvolgente, Francesco Loccisano in trio sarà venerdì prossimo, 22 febbraio, inizio ore 21.30, al Teatro Fuori Squadro di Caulonia Superiore, con un imperdibile live. La sua chitarra battente, ormai apprezzata in tutto il mondo, strumento antico riportato da Loccisano alla modernità e a un ruolo artistico centrale, è protagonista di un progetto musicale innovativo. Con Loccisano il caleidoscopico universo musicale del sud si apre a una più ampia dimensione artistica, ricca di contaminazioni e suggestioni. Tre album, un metodo codificato tutto suo, collaborazioni d'eccellenza e innumerevoli partecipazioni a festival internazionali per il talentuoso musicista calabrese.

Francesco Loccisano si esibirà al Teatro Fuori Squadro di Caulonia Superiore, dopo le due tappe molto apprezzate e applaudite, nel mese di gennaio, all'LSS Teather di Polistena e al Teatro dell'Acquario di Cosenza. Coinvolgenti e travolgenti i live di Loccisano, giocati sul sound raffinato della sua chitarra battente, danno vita ad ammalianti dialoghi musicali con Tonino Palamara al set misto e Nicola Scagliozzi al contrabbasso.

Sabato 23 febbraio, il LoccisanoTRIO si esibirà ad Altomonte, all'Hotel Barbieri nell'ambito della rassegna "Bottiglie Sonanti", alle 21.00; mentre domenica 24, alle 19.00, l'appuntamento è nella sala concerti "Spazio Musica" di via Monte Faeto 2, a Paola (Cs).

Biografia Francesco Loccisano: "Solstizio" e il terzo lavoro discografico di Francesco Loccisano, dopo "Battente italiana" e "Mastrìa", già disponibile in digitale su tutti gli store online, presto pubblicato in cd. L'album conterrà il doppio brano "Solstizio", "Il bacio", "Arnia", "Cardia" (colonna sonora dello spettacolo con Miguel Angel Berna e Manuela Adamo a Saragozza) e "Il chitarrese". Loccisano, dopo un'attenta attività di ricerca e composizione con diversi musicisti del panorama della musica popolare calabrese si avvicina ad alcuni degli strumenti tradizionali, con particolare attenzione alla chitarra battente. Inizia così un lavoro sperimentale che gli permette di sviluppare uno stile personale di composizione. Nel 2010 pubblica il suo primo cd da solista, "Battente italiana", e nel 2013 "Mastrìa". Loccisano ha collaborato, tra gli altri, con Eugenio Bennato, Vinicio Capossela, Tony Bungaro, Saba Anglana, Bob Brozman. Nell'agosto 2016, Gianna Nannini l'ha voluto sul palco del suo concerto alla Summer Arena di Soverato (Cz). È tra i musicisti voluti dal regista spagnolo Carlos Saura per il suo film "La Jota". Tra i più importanti Festival che hanno visto protagonista Loccisano, ricordiamo: Mito Festival (Milano, Torino), Folk Club (Torino), Acoustic Guitar Meeting (Sarzana SP), Roccella Jazz Festival (RC). Oggi il suo metodo è anche in un libro (con Video-rom allegato) edito da Fingerpicking.net; il secondo metodo è in uscita in collaborazione con Marcello De Carolis, sempre edito da Fingerpicking.net.  

Leggi tutto

Arriva in Calabria il coro gospel “Composition of Praise”

Un importante coro americano di una trentina di elementi che arriva in Calabria per le festività di fine anno, rappresenta un ottimo auspicio per congedarsi dal vecchio anno ed augurarsi il meglio per quello che arriverà. Il coro gospel “Composition of Praise”, fondato nel 2013 dal pianista, compositore e direttore Samuel “Eddie” Cromwell, raggruppa oltre 35 coristi provenienti dalle migliori formazioni gospel dell’area metropolitana di Washington. Un progetto che si è sviluppato nell’ambito delle attività del coro della Chiesa di Sant’Agostino (nato nel 1977 e di cui Cromwell è direttore dal 1998), che è la chiesa madre dei cattolici afro-americani della capitale degli Stati Uniti. Il coro della Chiesa di Sant'Agostino nel passato si è esibito all’interno della Basilica di San Pietro e in Vaticano alla presenza di Giovanni Paolo II e, in seguito, con la direzione di Cromwell, al cospetto dei papi Benedetto e Francesco in occasione di due loro visite a Washington. Questo a dimostrazione dell’origine cattolica della formazione, anche se nel suo repertorio accoglie brani di tutta la fiorente tradizione gospel americana. Cromwell ha diretto anche alcune esibizioni alla Casa Bianca per i Presidenti Clinton, Bush e Obama, in tempi diversi e in occasione delle visite dei due Papi. Con base a Washington ed una preziosa connessione con la Calabria, il COMPOSITION OF PRAISE Choir attinge agli stili più diversi, mescolando gospel, spirituals, blues emusica africana tradizionale. La qualità musicale ma soprattutto la profonda spiritualità che è tipica dei cori gospel lo hanno fatto diventare un complesso tra i più amati della scena attuale. L'ensamble ha già eseguito svariate tournèe internazionali, ed è stato visto e ascoltato da un grande pubblico, attraverso performance televisive e radiofoniche esclusive, al fine di poter meglio veicolare la parola di Dio edificando rispetto e tolleranza attraverso la musica.« Il Gospel - ribadisce il Maestro Cromwell – è messaggero di una buona novella. Quando lo si canta nel senso più autentico dell'interpretazione, le parole ed ilsuono si trasformano in un sentimento elevato. Il pubblico deve rendersi conto del trasporto reale di chi canta, dettato anche dal ritmo del corpo. Quando si sale sul palco, non si interpreta solamente masi regala qualcosa di intimo e profondo agli spettatori: qualcosa in cui si crede fermamente e che attiene alla dimensione spirituale di ognuno dei solisti coinvolti. Non vediamo l'ora di abbracciare ancora i nostrifratelli calabresi con il meglio del nostro repertorio».

La Tournèe coinvolgerà le città di Catanzaro, Siderno, Caulonia, Vibo Valentia e Roccella Jonica (locandina e dettagli in allegato), ratificando la collaborazione fra alcune importanti manifestazioni culturali del territorio calabrese come Armonie d'Arte Festival, Rumori Mediterranei \Roccella Jazz, Kaulonia Tarantella Festival e la Stagione Teatrale di Vibo. Tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito.

Produzione a cura di Allegro Tours, con il sostegno della Regione Calabria, i Comuni di Catanzaro, Roccella Jonica, Caulonia e Vibo Valentia e le donazioni di privati italo-americani, che hanno reso possibile la copertura delle spese relative ad ogni voce di questo giro di concerti, in cui il Gospel incontrerà la Calabria. La conferenza stampa di presentazione si svolgerà il prossimo 13 dicembre alle ore 11.45 presso l'ex-convento dei Minimi di Roccella Jonica, alla presenza di autorità e addetti ai lavori.

Leggi tutto

Anas: al via i lavori del ‘Guado’ che sarà realizzato a fianco del ponte Allaro a Caulonia

«Consentirà di ripristinare la viabilità a doppio senso di circolazione per i mezzi leggeri e pesanti».

Catanzaro, 30 novembre 2018  

Anas, società del Gruppo FS Italiane, ha consegnato all’Impresa Franco Giuseppe con sede a Roccella Jonica (Reggio Calabria) i lavori  del ‘guado’ da realizzare a fianco del ponte Allaro a Caulonia.

Il guado che verrà realizzato, consentirà di ripristinare la viabilità a doppio senso di circolazione per i mezzi leggeri e pesanti, nell’ambito dei lavori di ricostruzione del Ponte situato al km 122 della S.S. 106 Jonica, danneggiato a seguito dell’alluvione del 01 Novembre 2015 e del Gennaio 2017.

L’intervento, del valore di 990 mila euro, riguarderà nello specifico, la realizzazione di un bypass provvisorio e relativi manufatti di attraversamento idraulico, la realizzazione di sistemazioni arginali oltre ad un  sistema di allerta meteo funzionale all’interruzione del traffico sul bypass che si attiverà in caso del superamento delle soglie predefinite.

Le attività che avranno inizio a partire da lunedì 3 dicembre 2018  saranno concluse entro il mese di febbraio 2019.

Leggi tutto