Settembre 23, 2021

Corriere Locride

Trova le ultime notizie dal mondo da ogni angolo del mondo su Paper Project

Con la certificazione sanitaria, i vaccini minacciano di bloccare le stazioni dei treni in Italia

Roma.- Il Antivagunas Gli italiani oggi hanno minacciato di bloccare più di cinquanta stazioni ferroviarie in tutto il Paese. Certificato medico Accesso ad aerei, barche, treni e autobus a lunga percorrenza.

Per gruppi di telegrammi, Antivagunas Pur non avendo il sostegno dei maggiori sindacati italiani, si sono radunati nelle principali stazioni ferroviarie del Paese, molti dei quali si sono opposti al ricorso a queste misure ma non hanno condiviso gesti violenti.

“Domani, 1 settembre, smentiamo le minacce di blocco dei treni nelle principali stazioni italiane. Ci aspettiamo che venga riconsiderato dai promotori della lotta”, hanno firmato congiuntamente i sindacati FILT-CGIL, FIT-CSIL e Uiltrasporti.

In seguito agli attacchi ai giornalisti nei comizi passati, le forze di sicurezza italiane inaspriranno i controlli per evitare scontri. Violenza o minacce non sono consentite. ”

Il ministero dell’Interno ha promesso che la polizia si sarebbe adoperata per identificare le persone coinvolte nelle proteste con atti di violenza e intolleranza.
I gruppi di chat contro i vaccini sono pieni di minacce a medici, giornalisti o politici, oltre a richieste di protesta. Certificato medico.

In una chat telegrafica dal titolo “Dittatura adeguata”, con il simbolo della svastica con la riga “Dittatura del governo”, e più di 40.000 membri, questa mattina è apparsa una chiamata per “spaventare un po’ il governo” e numeri di telefono al presidente del Consiglio dei ministri. Ufficio o l’Ufficio delle Comunicazioni. ”

Il Passaporto sanitario Può essere ottenuto con la prima dose del vaccino Govit-19 Test antigenico negativo nelle 48 ore precedenti.

Leggi anche: Il moderno vaccino Covit produce più doppi anticorpi rispetto a Pfizer: studio

agv