Settembre 22, 2021

Corriere Locride

Trova le ultime notizie dal mondo da ogni angolo del mondo su Paper Project

Corpo afghano trovato nel carrello di atterraggio di un jet militare in partenza dall’aeroporto di Kabul

Un portavoce del Pentagono non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento. A dare la notizia è stato il Washington Post.

Il portavoce del Pentagono John Kirby ha detto ai giornalisti lunedì che il Dipartimento della Difesa ha temporaneamente fermato gli aerei militari e civili nel tentativo di eliminare la barricata pubblica che si precipitava verso l’aeroporto.

Sebbene Kirby non abbia potuto confermare l’indagine sulle morti civili relative agli aerei C-17 in partenza dall’aeroporto, lunedì ha detto ai giornalisti che si aspettava che il dipartimento esaminasse l’incidente.

Il Pentagono ha finora inviato 5.000 soldati aggiuntivi a Kabul per aiutare migliaia di cittadini statunitensi, personale dell’ambasciata e afghani vulnerabili a lasciare il paese in sicurezza. Entro lunedì, i funzionari si aspettavano che ci fossero 3.000 soldati all’aeroporto degli Stati Uniti; Il resto volerà nei prossimi giorni.

Gli aerei C-17 che trasportavano i marines e i soldati dell’82a aeronautica sono partiti di nuovo dall’aeroporto lunedì pomeriggio. .

In precedenza, le forze statunitensi hanno risposto a “minacce ostili” dopo che una sparatoria in due incidenti separati ha provocato la morte di due uomini armati, ha confermato Kirby. Ha detto che un membro del servizio degli Stati Uniti è rimasto ferito durante l’incidente, ma non ha potuto confermare le condizioni dell’individuo fino alla fine di lunedì.

Nel frattempo, più di 600 afgani erano ammassati su un altro C-17, uno dei più grandi jet cargo dell’esercito. La sicurezza ha detto qualcosa.

READ  Gli ungheresi protestano per il monitoraggio illegale di Pegasus con spyware