Menu
Corriere Locride
Reggio. Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri: «Violenze in corsia: ora basta»

Reggio. Ordine dei Medici Chir…

Riceviamo e pubblichia...

XXVI anniversario delle stragi di Capaci e di Via D’Amelio: concerto a Palermo dell’Orchestra Giovanile "Giuseppe Scerra"

XXVI anniversario delle stragi…

Il Concerto dell’Orche...

Siderno (RC): Anna Luana Tallarita alla libreria Calliope Mondadori con il suo saggio “Il potere del potere”

Siderno (RC): Anna Luana Talla…

La parola quale luogo ...

Locri, gli studenti dell'alberghiero in visita a Montecitorio

Locri, gli studenti dell'alber…

Un'esperienza indiment...

Windsurf – Il reggino Scagliola sfiora la vittoria di categoria in Germania

Windsurf – Il reggino Scagliol…

Nessun rimpianto. Fran...

Gioiosa Ionica. Venerdì 25 maggio presentazione della lista e del programma di Gioiosa bene comune – sindaco Salvatore Fuda

Gioiosa Ionica. Venerdì 25 mag…

GIOIOSA BENE COMUNE pr...

Siderno. Giovedì 24 maggio da “MAG. La ladra di libri” l'incontro con Mario Nirta, Cosimo Papandrea e Pino Carella

Siderno. Giovedì 24 maggio da …

Un pomeriggio all’inse...

Reggio. Si è conclusa la seconda edizione del premio di poesia San Gaetano Catanoso

Reggio. Si è conclusa la secon…

Si è svolto sabato 19 ...

Reggio Calabria, venerdì 25 maggio conferenza sulla musica beat italiana

Reggio Calabria, venerdì 25 ma…

"La musica beat italia...

Tre attentati ad aziende agricole nel comune di Strongoli (Kr): la solidarietà di Coldiretti

Tre attentati ad aziende agric…

Molinaro: abbiamo chie...

Prev Next

Carabinieri Gruppo di Locri. Un arresto in flagranza a Sant’Ilario dello Ionio per furto in abitazione

  •   Redazione
Carabinieri Gruppo di Locri. Un arresto in flagranza a Sant’Ilario dello Ionio per furto in abitazione

Continuano i servizi di controllo straordinario del territorio disposti dal Gruppo Carabinieri di Locri finalizzati alla repressione dei reati in genere con particolare attenzione a quelli di natura predatoria.

A tal proposito numerose pattuglie dell’Arma sono state impegnate per controlli e perquisizioni personali e domiciliari nelle aree più “degradate” della giurisdizione.

In tale contesto, personale della Stazione di Sant’Ilario dello Ionio ha tratto in arresto BOTTARI Mario, 44enne di Ardore già noto alle FF.OO, colto nella flagranza di furto in abitazione in concorso con un’altra persona, al momento rimasta ignota.

In particolare, nel corso di un servizio perlustrativo, i Carabinieri hanno notato due uomini che, dopo aver scavalcato la recinzione, si sono introdotti all’interno di un’abitazione di proprietà di una donna di Reggio Calabria, sita in una zona isolata del comune di Sant’Ilario.

Dopo qualche minuto, gli stessi sono usciti dalla predetta abitazione, asportando materiale vario, e si sono diretti verso un’autovettura parcheggiata nei pressi dell’edificio e tenuta pronta per la fuga.

Il tempestivo intervento dei militari ha permesso di bloccare uno degli autori del furto, poi identificato in BOTTARI Mario, e di recuperare il materiale indebitamente asportato che è stato restituito alla vittima, mentre l’altro si è dato a precipitosa fuga.

L’uomo, espletate le formalità di rito, è stato tradotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari, così come disposto dall’Autorità Giudiziaria, mentre l’autoveicolo utilizzato per il furto è stato sottoposto a sequestro.