Menu
Corriere Locride
Parco Aspromonte, l’appello del Presidente Bombino ai candidati

Parco Aspromonte, l’appello de…

“E’ necessario che i f...

Contratto scuola, bonus 80 euro salvaguardato per le fasce più deboli

Contratto scuola, bonus 80 eur…

Grazie a legge di bila...

Ancora un evento internazionale a Cosenza: Noa e la sua band in concerto il 6 aprile al teatro Rendano

Ancora un evento internazional…

Sarà anche premiata pe...

Il Polo Museale della Calabria ha partecipato con successo alla quarta edizione di TourismA

Il Polo Museale della Calabria…

TOURISMA 2018 – Salone...

Regione. Musmanno: "Nessuna cancellazione dei treni regionali 3692 e 3694"

Regione. Musmanno: "Nessu…

"I treni regionali n. ...

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24 febbraio il Teatro della Girandola presenta lo Spettacolo “In bocca al lupo”

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24…

Il Teatro della Girand...

Siderno. Sinistra Italiana: «Città Giardino a basso costo. L’amministrazione Fuda ha mantenuto la parola»

Siderno. Sinistra Italiana: «C…

Riceviamo e pubblichia...

Taurianova. Oggi il Comune compie novant’anni dalla sua istituzione

Taurianova. Oggi il Comune com…

I comuni di Radicena, ...

Regione Calabria. Fondi post 2020: partecipa alla consultazione online

Regione Calabria. Fondi post 2…

La Commissione europea...

Reggio. Sabato 17 Febbraio si terrà il secondo incontro formativo per parlare del progetto: “Non c’è Libertà senza Legalità”

Reggio. Sabato 17 Febbraio si …

Il Progetto “NON C’E’ ...

Prev Next

Reggio. Un arresto dei Carabinieri per detenzione di piante di marijuana

  •   Redazione
Reggio. Un arresto dei Carabinieri per detenzione di  piante di marijuana

Continua senza soluzione di continuità il controllo del territorio secondo le direttive impartite dal Comando Provinciale Carabinieri di Reggio Calabria che mediante tutte le Compagnie dislocate sull’intera provincia ha intensificato l’attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Appositi servizi volti a bloccare i flussi dello spaccio di sostanze stupefacenti sono in atto nella città di Reggio Calabria.

In tale ottica, i Carabinieri della Compagnia di Reggio Calabria, diretta interinalmente dal Tenente Alessandro BUI, attraverso il monitoraggio costantedei quartieri più sensibili al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, l’attuazione di costanti servizi di pattugliamento e posti di controllo,nella mattinata del20 aprile 2017, in Reggio Calabria, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile, agli ordini del Maresciallo Capo Andrea ROMANO,hanno tratto in arresto per coltivazione e spaccio di sostanza stupefacente Fabio Minutolo, ventisettenne reggino, noto alle forze dell’ordine per reati inerenti le sostanze stupefacenti.

I Militari nel corso di un attento controllo nel quartiere Modena, a seguito di una perquisizione in una abitazione, hanno rinvenuto 2 piante di Marijuana per un peso complessivo di 171 gr. Dopo aver esteso il controllo anche alla cantina del MINUTOLO, rinvenivano all’interno della cassetta delle condutture idriche, due involucri termosaldati contenenti ulteriori 12g. di sostanza stupefacente del tipo Marijuana. 

L’ennesima operazione messa a segnodai Carabinieri, che testimonia ancora una volta la capillare presenza dei Carabinieri sull’intera area metropolitana e tesa al controllo del territorio per la prevenzione ed il contrasto alla detenzione e spaccio di ogni tipo di sostanza stupefacente.