Menu
Corriere Locride
Sporting Lokri: Sara Borello, operazione e riconferma

Sporting Lokri: Sara Borello, …

La calcettista amarant...

Locri. Con la cerimonia di premiazione si conclude sabato 27 maggio il Concorso "ZALEX Arte&Regole" VII edizione

Locri. Con la cerimonia di pre…

"Tutela delle nostre s...

CC Locri: Domani l'inaugurazione di una stanza dedicata alle vittime di violenza

CC Locri: Domani l'inaugurazio…

Domani, 24 maggio 2017...

Notte e Festa Europea dei Musei. Apertura straordinaria anche a Locri e Monasterace

Notte e Festa Europea dei Muse…

Il Ministero dei beni ...

I giovani talenti calabresi e lucani del progetto Young at Art del Maca approdano a Torino

I giovani talenti calabresi e …

A partire da vene...

San Giovanni di Gerace. Avviso pubblico per la selezione di 15 lavoratori

San Giovanni di Gerace. Avviso…

Comunicato stampa - Av...

Amministrative 2017. Messaggio del Vescovo di Locri-Gerace

Amministrative 2017. Messaggio…

Mi rivolgo con partico...

Coppa Regione Prima Categoria. Domenica 14 maggio Bovalinese-Rombiolese

Coppa Regione Prima Categoria.…

Domenica 14 maggi...

Galleria Limina, Romeo: Anas trovi soluzione immediata

Galleria Limina, Romeo: Anas t…

"Ordinaria o straordin...

Roccella: La Guardia Costiera presenta la stagione balneare 2017

Roccella: La Guardia Costiera …

Nella giornata di ieri...

Prev Next

Reggio. Un arresto dei Carabinieri per detenzione di piante di marijuana

  •   Redazione
Reggio. Un arresto dei Carabinieri per detenzione di  piante di marijuana

Continua senza soluzione di continuità il controllo del territorio secondo le direttive impartite dal Comando Provinciale Carabinieri di Reggio Calabria che mediante tutte le Compagnie dislocate sull’intera provincia ha intensificato l’attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Appositi servizi volti a bloccare i flussi dello spaccio di sostanze stupefacenti sono in atto nella città di Reggio Calabria.

In tale ottica, i Carabinieri della Compagnia di Reggio Calabria, diretta interinalmente dal Tenente Alessandro BUI, attraverso il monitoraggio costantedei quartieri più sensibili al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, l’attuazione di costanti servizi di pattugliamento e posti di controllo,nella mattinata del20 aprile 2017, in Reggio Calabria, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile, agli ordini del Maresciallo Capo Andrea ROMANO,hanno tratto in arresto per coltivazione e spaccio di sostanza stupefacente Fabio Minutolo, ventisettenne reggino, noto alle forze dell’ordine per reati inerenti le sostanze stupefacenti.

I Militari nel corso di un attento controllo nel quartiere Modena, a seguito di una perquisizione in una abitazione, hanno rinvenuto 2 piante di Marijuana per un peso complessivo di 171 gr. Dopo aver esteso il controllo anche alla cantina del MINUTOLO, rinvenivano all’interno della cassetta delle condutture idriche, due involucri termosaldati contenenti ulteriori 12g. di sostanza stupefacente del tipo Marijuana. 

L’ennesima operazione messa a segnodai Carabinieri, che testimonia ancora una volta la capillare presenza dei Carabinieri sull’intera area metropolitana e tesa al controllo del territorio per la prevenzione ed il contrasto alla detenzione e spaccio di ogni tipo di sostanza stupefacente.