Menu
Corriere Locride
Il Polo Museale della Calabria ha partecipato con successo alla quarta edizione di TourismA

Il Polo Museale della Calabria…

TOURISMA 2018 – Salone...

Regione. Musmanno: "Nessuna cancellazione dei treni regionali 3692 e 3694"

Regione. Musmanno: "Nessu…

"I treni regionali n. ...

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24 febbraio il Teatro della Girandola presenta lo Spettacolo “In bocca al lupo”

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24…

Il Teatro della Girand...

Siderno. Sinistra Italiana: «Città Giardino a basso costo. L’amministrazione Fuda ha mantenuto la parola»

Siderno. Sinistra Italiana: «C…

Riceviamo e pubblichia...

Taurianova. Oggi il Comune compie novant’anni dalla sua istituzione

Taurianova. Oggi il Comune com…

I comuni di Radicena, ...

Regione Calabria. Fondi post 2020: partecipa alla consultazione online

Regione Calabria. Fondi post 2…

La Commissione europea...

Reggio. Sabato 17 Febbraio si terrà il secondo incontro formativo per parlare del progetto: “Non c’è Libertà senza Legalità”

Reggio. Sabato 17 Febbraio si …

Il Progetto “NON C’E’ ...

Regione Calabria. Approvato testo di legge "interventi per il sistema del cinema e dell'audiovisivo"

Regione Calabria. Approvato te…

Con l’approvazione del...

Taurianova. Tutto pronto per l’edizione 2018 del Carnevale Taurianovese

Taurianova. Tutto pronto per l…

La cittadina della Pia...

Scuola. Fedeli: “Rinnovato il contratto per 1,2 mln di dipendenti”

Scuola. Fedeli: “Rinnovato il …

Madia: “Rinnovo ricono...

Prev Next

Sant'Eufemia d'Aspromonte. Arrestato 48enne per violenza sessuale

  •   Redazione
Sant'Eufemia d'Aspromonte. Arrestato 48enne per violenza sessuale

Nella mattinata del 20 marzo 2017, in Sant’Eufemia d’Aspromonte (Rc), i Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Palmi, in collaborazione con i militari del Reparto Operativo – Nucleo Investigativo del Comando Provinciale CC di Roma, hanno tratto in arresto VILLARI Damiano, 48enne, noto alle forze di polizia, in esecuzione del provvedimento di revoca del decreto di sospensione di ordine di esecuzione per la carcerazione e ripristino dell’ordine medesimo emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Roma – Ufficio Esecuzioni Penali.

L’uomo, dovrà espiare la pena di anni 1, mesi 11 e giorni 16 di reclusione per il reato di violenza sessuale aggravata, commesso in Roma nel giugno 2006.

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato associato presso la Casa Circondariale di Palmi (Rc) a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.