Menu
Corriere Locride
Il Festival "Diritto e Letteratura città di Palmi" 2020 è stato rinviato all’8-9-10 ottobre

Il Festival "Diritto e Le…

Alla luce dei recenti ...

Rotary Reggio Est. Donate 150 mascherine ai comandi delle Forze dell’Ordine del territorio melitese

Rotary Reggio Est. Donate 150 …

150 mascherine ai coma...

Circolo FdI di Bovalino: «aiuti alimentari a chi ha davvero bisogno. Istituire una apposita commissione di valutazione»

Circolo FdI di Bovalino: «aiut…

Le preziose risorse st...

Riapertura dell'Ospedale di Siderno: la riflessione di Francesco Gentile

Riapertura dell'Ospedale di Si…

di Francesco Gentile -...

Assunzioni medici nelle Aziende SSR Calabria: «no concorsi ma utilizzo graduatorie attive»

Assunzioni medici nelle Aziend…

"Annotazione conosciti...

Terzo Settore incredulo e preoccupato per lo Stop dalla Regione Calabria alla Riforma del Terzo Settore

Terzo Settore incredulo e preo…

 Conferenza Perma...

Diocesi di Oppido Mamertina – Palmi: «Iniziative di preghiera, approfondimento e solidali. Le proposte per la quaresima 2020 in piena pandemia»

Diocesi di Oppido Mamertina – …

In risposta all’emer...

LocRinasce «esprime il proprio disappunto in merito all’ipotesi di una possibile riconversione dell’Ospedale di Locri come ospedale Covid-19»

LocRinasce «esprime il proprio…

«Il Movimento politico...

Covid-19 le proposte dei giovani Avvocati reggini

Covid-19 le proposte dei giova…

Il Direttivo AIGA di R...

Gerace, ritorna la distribuzione gratuita di generi alimentari per l’emergenza Covid-19

Gerace, ritorna la distribuzio…

«Possibile prenotare l...

Prev Next

"Abbiamo un bacio in sospeso (io e te)", per San Valentino alla Mondadori di Siderno arriva Riccardo Bertoldi

  •   Redazione
"Abbiamo un bacio in sospeso (io e te)", per San Valentino alla Mondadori di Siderno arriva Riccardo Bertoldi

Reduce da una lunga storia, Leonardo è tornato a Verona, la sua città, e ha ritrovato la vita che lì aveva lasciato. Un nuovo amore non era nei piani, ma si sa, il cuore fa i suoi progetti, e a volte ce li mostra nei modi più inattesi. Leonardo fa il fotografo, ha trent'anni, gli occhi timidi di chi parla poco e una ferita al cuore che non riesce a rimarginare. Ogni giorno prende il treno per andare al lavoro e sulla carrozza numero 2 incontra il sorriso di Sara, che illumina per un attimo le sue giornate. Qualche volta, però, la paura di amare supera il coraggio di osare. E così, per Leonardo, quella sconosciuta che ascolta musica e scrive su un diario dalla copertina rossa diventa un modo per fantasticare: cosa accadrebbe se finalmente si facesse avanti e decidesse di sfidare il destino? Reduce da una lunga storia, Leonardo è tornato a Verona, la sua città, e ha ritrovato la vita che lì aveva lasciato. Un nuovo amore non era nei piani, ma si sa, il cuore fa i suoi progetti, e a volte ce li mostra nei modi più inattesi. Così un giorno Leonardo capisce che deve tuffarsi – a costo di sembrare un po' pazzo, a costo di farsi male – e lascia sul sedile che di solito occupa la ragazza una fotografia che le ha scattato di nascosto. Il destino lo porterà dentro un negozio di musica, con la luce della notte che filtra dalla serranda semiaperta, insieme a lei: Sara. E gli ricorderà che a volte basta poco – uno sorriso rubato, una bella canzone, un bacio a fior di labbra – per aggiustare un cuore e ricominciare.  

Venerdì 14 febbraio 2020, ore 18.00, al Mondadori Bookstore di Siderno (centro commerciale La Gru), Riccardo Bertoldi presenta il suo nuovo romanzo "Abbiamo un bacio in sospeso (io e te)", edito da Rizzoli. Dialoga con l'Autore Maria Teresa D'Agostino, letture a cura di Rossella Scherl.