Ottobre 15, 2021

Corriere Locride

Trova le ultime notizie dal mondo da ogni angolo del mondo su Paper Project

Demi Lovato dice che chiamare ET è offensivo

cantante Demi Lovato è venuta in difesa Da un altro gruppo, questa volta da alieni Ai fan degli alieni viene chiesto di smettere di usarlo un termine da considerare offensivo Per gli esseri di altri mondi, che, afferma, non vogliono essere distorti.

In un’intervista condotta dai mezzi Pedestrian.tv a causa diUna nuova serie di documentari intitolata “Anonymous with Demi Lovato”, ha dichiarato l’artista È meglio se smettono di chiamarli alieni Perché è un termine peggiorativo e si consiglia di riferirsi a loro come colpevoli.

“Ecco perché mi piace chiamarli ET! Quindi, sì, questo è un piccolo dettaglio”, ha espresso e ha aggiunto che questi vivono in pace perché “Se ci fossero esseri che potrebbero farci del male, saremmo andati via molto tempo fa.”

Demi Lovato ha presentato la sua nuova serie UFO (Immagine/Twitter: @ddlovato)

Nella serie di documentari, Demi Lovato Spiega le sue esperienze con sua sorella maggiore, Dallas Lovato e il suo amico Matthew Montgomery per saperne di più sul fenomeno degli UFO. Anche se sembra che non abbiano trovato nulla da ETIl cantante conferma che durante le registrazioni sono successe cose strane e che sono state catturate dalla telecamera.

“Ho la convinzione che Puoi stabilire una connessione, come faccio io se mediti ed espandi la tua coscienza Lavoro per l’illuminazione. Penso che questo sia il modo più veloce per vedere o trovare qualcosa”.

Demi Lovato Ha fatto varie dichiarazioni che hanno scatenato polemiche tra i suoi fan e il mondo dell’arte. Uno di questi è successo a maggio quando ha annunciato che si stava identificando come Nessuno Binario E parte della comunità LGBT, oltre a cambiare i loro pronomi per “elle”.

Demi Lovato dice che ci sono angeli alieni (Immagine/Instagram: @ddlovato)

D’altronde ha confermato sui suoi social che ci sono strani angeli che la proteggono dal suo peggior nemico, che è lei stessa, e ha anche confermato che”ET“Hanno già raggiunto la Terra e sono vicini.

READ  La navicella spaziale Soyuz MS-19 con a bordo il primo equipaggio di un taxi spaziale attracca con successo alla Stazione Spaziale Internazionale

***

Segui l’enorme discussione su Il nostro canale YouTube