Ottobre 17, 2021

Corriere Locride

Trova le ultime notizie dal mondo da ogni angolo del mondo su Paper Project

Enrique Baquero, l’attaccante spagnolo che arriva sotto i 20 nell’Atlas

Il Società di reclutamento Atlas chiusa Per la prima squadra con l’Ecuador Anibal Shalla, ma ha anche raggiunto il livello più alto della sua categoria sotto20 Si tratta dell’attacco spagnolo, Enrique Baquero.

Nell’ambito della presentazione del presidente del club, Shala, Jose Restra Ha parlato dell’arrivo dell’iberico, che è stato rilasciato dopo essere stato in Espanyol da Barcellona.

“Enrique viene a stare con Sub 20, Nelle posizioni in cui vediamo di più in futuro, perché alla fine la prima squadra si sta unificando, concentrandosi, entrando in un processo completamente diverso, e c’era molto rumore sulla sua nomina, ma È un giocatore giovaneE con lui il processo è diverso”. Ristri.

forno Ho 20 anni, Si muove attraverso le bande E nel 2016 è arrivato all’Espanyol, da dove è partito di recente. L’intento del mentoring è che Enrique guidi il processo e questo Più tardi posso debuttare nella Liga MX.

L’ultimo consolidamento dell’atlante

Ristra parla anche di Shala arrivochi viene a volpi dopo, dopo Tenta la fortuna in Francia, anche se va ricordato che in realtà ha giocato in Liga MX con Toluca.

“Siamo molto lieti di presentare il nostro ultimo miglioramento al torneo, ci siamo impegnati. È stato un lavoro analitico, la scorsa settimana Annibale è apparso sul radar, La possibilità che si unisca a noi è stata aperta in modo che possa entrare in una delle posizioni di cui abbiamo bisogno per la competizione, e nella squadra è importante ottenerlo, Ci piace presentare AnnibaleSono sicuro che sarai una parte essenziale della storia della trasformazione”, ha aggiunto il capo di Top Sports.

READ  La lettera scritta da Joel Campbell dopo le dimissioni di Manfred Ogalde dalla nazionale costaricana - Diez

Shala riceve una spinta sul lato sinistro Dall’Atlante e sta per recuperare le sue condizioni fisiche, da allora Non gioca dal 2 maggio Quando lo ha fatto con il francese Dijon.

“Queste settimane sono fondamentali per me, sto migliorando, Cerco di spingermi al limite Mi sto adattando, devo andare piano ma con attenzione, vorrei prenderne di più questa settimana, perché l’idea è di entrare (in campo) e non uscire mai più, Non mi piace affrettare le cose Ed eccomi (pronto) per quello che verrà”, ha commentato l’elemento che ha firmato per quattro anni con Rogengros.