Menu
In Aspromonte
Reggio. Sabato 17 febbraio il Segretario Generale del Partito Comunista, Marco Rizzo, presenta i candidati del territorio

Reggio. Sabato 17 febbraio il …

Riceviamo e pubblichia...

Nota stampa di Francesco Toscano, candidato capolista della Lista del Popolo nel collegio plurinominale Calabria 2

Nota stampa di Francesco Tosca…

Per liberare il sud da...

WWF al fianco dei Carabinieri forestali in Calabria

WWF al fianco dei Carabinieri …

"Apprendiamo in queste...

La nostra storia. Il tempo dei mascherati

La nostra storia. Il tempo dei…

A dispetto delle duris...

Brancaleone. Straordinario successo della giornata nazionale del dialetto organizzata dalla Pro - Loco

Brancaleone. Straordinario suc…

Straordinario successo...

Reggio. Sabato 13 gennaio si terrà la presentazione del Programma Escursionistico 2018 di “Gente in Aspromonte”

Reggio. Sabato 13 gennaio si t…

"Siamo pronti ai senti...

Bioshopper, WWF: necessario porre un argine all'invasione della plastica

Bioshopper, WWF: necessario po…

NEI MARI DEL PIANETA “...

Presepe Vivente: a San Roberto (RC) rivive la Betlemme di duemila anni fa

Presepe Vivente: a San Roberto…

Il Presepe Vivente com...

Bagaladi (R.C.). Il 28 dicembre l'inaugurazione per la fine dei restauri del gruppo marmoreo dell’Annunciazione di Antonello Gagini nella Chiesa di San Teodoro Martire

Bagaladi (R.C.). Il 28 dicembr…

Dopo cinque mesi di re...

“Natale in Fiera – Cittanova e la magia del Natale”: ha preso il via nel pomeriggio di ieri  l’iniziativa, organizzata e promossa dall’Associazione BCC Young

“Natale in Fiera – Cittanova e…

Ecco la magia di “Nata...

Prev Next

Arrivano i primi turisti inglesi a Sant’Agata del Bianco

  •   Redazione
Arrivano i primi turisti inglesi a Sant’Agata del Bianco

Iniziano le prime “prove” di turismo culturale a Sant’Agata del Bianco. Oggi, difatti, sono arrivati dei visitatori inglesi che, insieme all’Amministrazione comunale e a Maria Letizia Longo (Direzione Marketing e Sviluppo dell'Accademia delle Imprese Europea) hanno percorso un breve tour attraverso la via dei palmenti, la montagna aspromontana ed il Borgo antico (dove si trovano la casa dello scrittore Saverio Strati ed il Museo delle cose perdute).

Nelle prossime settimane sarà presentato un “itinerario santagatese” ben definito che sarà messo a disposizione di tutte le agenzie che si occupano di turismo (e che ha lo scopo di “fare rete” collegandosi con altre affascinanti realtà del territorio, come la Villa Romana di Casignana). Intanto, con delibera di giunta N° 6 del 25/01/2017 l’Amministrazione ha istituito l’evento VIA DELLE PORTE PINTE “IL BORGO DELL’ARTE E DEI SAPORI” che si svolgerà ogni anno il 5 e 6 agosto. Nella delibera sono evidenziati i luoghi di interesse del centro storico di Sant’Agata: Via delle porte pinte, la casa dell’arciprete Vincenzo Tedesco, Palazzo Sgabelloni, la casa dello scrittore Saverio Strati, La “piazzetta di Tibi e Tascia, Il Museo delle cose perdute, il Palazzo Borgia e La Casa del pittore Domenico Bonfà in arte Fàbon. Senza dimenticare che a Sant’Agata, qualche mese fa, è stato inaugurato un laboratorio artigianale dove si costruiscono liuti, violini e la classica lira calabrese.

Insomma, un paese che punta a valorizzare le sue bellezze e che, finalmente, riesce anche a raccontare storia e cultura.


  • fb iconLog in with Facebook