Menu
In Aspromonte
Incontro sul "Cammino della Magna Grecia" tra Regione e Unesco

Incontro sul "Cammino del…

L'inserimento del “Cam...

Legambiente. XXV Giornata mondiale dell’acqua dedicata alle acque reflue

Legambiente. XXV Giornata mond…

In Italia la maladepur...

Wwf. Foreste e acqua unite sotto il segno del clima

Wwf. Foreste e acqua unite sot…

Acqua, foreste, clima:...

Ambiente. Acqua: Galletti, Italia ospiterà la conferenza mondiale dei fiumi

Ambiente. Acqua: Galletti, Ita…

Il ministro per la Gio...

Kalabria Experience: Una Giornata a Roghudi Vecchio sui versi di Vito Teti

Kalabria Experience: Una Giorn…

La giornata ha visto u...

La testimonianza. Africo, come fu ucciso Salvatore Barbagallo quarant’anni fa: tutta la verità

La testimonianza. Africo, come…

Sono trascorsi ormai 4...

Locri. Saluto del Vescovo di Locri-Gerace al Presidente della Repubblica

Locri. Saluto del Vescovo di L…

Signor Presidente, be...

Planetarium Pythagoras. Città Metropolitana di Reggio Calabria la magia del nuovo inizio: l’equinozio di primavera

Planetarium Pythagoras. Città …

Lunedì 20 marzo alle o...

Melito diventa Sede di Esami del Campus online dell’Università Statale Gabriele D'Annunzio

Melito diventa Sede di Esami d…

Giuseppe Meduri: “Ques...

Prev Next

I "Sapori dell'Aspromonte" a Merano, grazie all'Associazione Fare In(m)presa in Calabria

  •   Redazione
I "Sapori dell'Aspromonte" a Merano, grazie all'Associazione Fare In(m)presa in Calabria

Grandissimo successo riscosso dalla degustazione dei Sapori di Calabria a Merano, in occasione dei festeggiamenti del 15-19 febbraio per la ricorrenza del 60° anniversario del Piccolo Teatro Mario Tartarotti, nell’ambito dei festeggiamenti per il 700° anno di ricorrenza della fondazione di quella cittadina tirolese.

La promozione dei sapori e dei colori della nostra Terra è stata organizzata dall’Associazione Fare In(m)presa in Calabria, grazie al sostegno fondamentale fornito dall’Ente Parco Aspromonte e dal Consorzio del Bergamotto di Reggio Calabria che hanno da subito accolto favorevolmente l’iniziativa. Un plauso particolare alle aziende calabresi che hanno fornito i prodotti ampiamente apprezzati durante la degustazione: Le Nostrane di Vadalà Natale, Vini Tramontana, Pasticceria Malavenda, I sapori di Calabria di Luigi Belmonte, Fattoria Curtuladi, Azienda Agricola Rinaldis e Azienda Agricola Ozzeni.

Fare In(m)presa in Calabria punta allo sviluppo economico, per garantire occupazione, scommettendo sul turismo e sulla produzione eno-gastronomica, aiutando le imprese calabresi, che sono in grado di produrre delle vere e proprie eccellenze, ad uscire dai confini regionalIn tale ottica, particolare rilevanza ha l’incontro con gli amministratori Meranesi di una delegazione dell’Associazione Fare In(m)presa in Calabria, composta dalla Presidente Dott.ssa Bernardina Ranieri, dal Dott. Enzo Cuzzola, da Luigi Belmonte, Consigliere comunale di Santo Stefano d’Aspromonte e dall’Avv. Graziella Guido, assessore del Comune di Crosia. Il meeting ha sancito una prima ipotesi di collaborazione fra le amministrazioni del Nord e del Sud,non solo per uno scambio culturale ma anche, e soprattutto, finalizzata al sostegno che i nostri amici del Tirolo si sono dimostrati disponibili a fornire alla nostra Regione, della quale hanno potuto apprezzare le produzioni alimentari e della qualemolti di loro già conoscono i luoghi e le tradizioni. Tutto ciò nell’ottica di favorire la crescita della Calabria, anche nel rispetto della consistente rappresentanza di nostri corregionali residenti in quelle località.