Menu
In Aspromonte
A Sant’Eufemia d’Aspromonte celebrata la sesta edizione della Giornata della Riconoscenza

A Sant’Eufemia d’Aspromonte ce…

«L’esempio quotidiano ...

Ente Parco. Rondoni e divertimento: il 23 giugno torna il Festival in Aspromonte

Ente Parco. Rondoni e divertim…

È ormai diventata una ...

“In Cammino nel Parco”: domenica prima escursione a Zervò. Aperte le iscrizioni

“In Cammino nel Parco”: domeni…

Tra i piani di Zervò e...

Domenica 23, l’escursione di Gente in Aspromonte sulla cima dell’Aspromonte

Domenica 23, l’escursione di G…

Gente in Aspromonte in...

Estate d’Aspromonte. Ricco e sostenibile il programma del Parco, tra natura, cultura e attività ludiche

Estate d’Aspromonte. Ricco e s…

Dal Parkbus, che dal M...

CaiReggio. Anticipata a domenica 26 maggio l'escursione da Monte Papagallo alla foce della fiumara Amendolea

CaiReggio. Anticipata a domeni…

Essendo stata posticip...

Il Prefetto Michele Di Bari in visita a Polsi

Il Prefetto Michele Di Bari in…

Nel suo giro di incont...

Creazzo: “Gentilezza e politica gentile: i valori guidino il nostro agire”

Creazzo: “Gentilezza e politic…

“La gentilezza quale s...

Reggio. Venerdì 10 maggio, presso la sede CAI sez. Aspromonte, si terrà una “presentazione teorica sul torrentismo”

Reggio. Venerdì 10 maggio, pre…

Venerdì 10 maggio 2019...

Parco dell’Aspromonte, nuova pubblicazione scientifica sugli Uccelli nidificanti

Parco dell’Aspromonte, nuova p…

Dal Falco pecchiaiolo ...

Prev Next

Il Prefetto Michele Di Bari in visita a Polsi

  •   Redazione
Il Prefetto Michele Di Bari in visita a Polsi

Nel suo giro di incontri e di visite per salutare le varie realtà locali, il Prefetto di Reggio Calabria, dott. Michele Di Bari, promosso a Capo del Dipartimento per le libertà civili e l’immigrazione, ha visitato anche il Santuario di Polsi.

Accolto dal vescovo di Locri-Gerace, monsignor Francesco Oliva, e dal Rettore del Santuario, don Tonino Saraco, il Prefetto ha voluto rendere omaggio alla Madonna, venerata a Polsi col titolo di Madre del Divin Pastore.

Dopo la visita, don Saraco ha ricordato la costante presenza in questi anni a Polsi del Prefetto (ha citato ad esempio il Convegno tenuto presso il Santuario con l’allora ministro Marco Minniti, l’inaugurazione del punto di presidio dell’Arma dei Carabinieri, ma anche altre attività) dichiarando: “Come Rettore del Santuario, posso affermare che molte cose fatte a Polsi sono anche frutto dell’impegno del Prefetto Di Bari”.

Locri 8 maggio 2019

L’Ufficio Diocesano per le Comunicazioni Sociali 


  • fb iconLog in with Facebook