Menu
In Aspromonte
Moleti in festa per piccini e grandi

Moleti in festa per piccini e …

Si è svolta domenica 4...

Torna il “Parkbus”, dal Museo in Aspromonte con le Guide Ufficiali del Parco

Torna il “Parkbus”, dal Museo …

Anche nella stagione e...

Parco dell’Aspromonte, il 21 luglio la Giornata dell’Amicizia con escursione “speciale”

Parco dell’Aspromonte, il 21 l…

Tutti insieme in cammi...

A Sant’Eufemia d’Aspromonte celebrata la sesta edizione della Giornata della Riconoscenza

A Sant’Eufemia d’Aspromonte ce…

«L’esempio quotidiano ...

Ente Parco. Rondoni e divertimento: il 23 giugno torna il Festival in Aspromonte

Ente Parco. Rondoni e divertim…

È ormai diventata una ...

“In Cammino nel Parco”: domenica prima escursione a Zervò. Aperte le iscrizioni

“In Cammino nel Parco”: domeni…

Tra i piani di Zervò e...

Domenica 23, l’escursione di Gente in Aspromonte sulla cima dell’Aspromonte

Domenica 23, l’escursione di G…

Gente in Aspromonte in...

Estate d’Aspromonte. Ricco e sostenibile il programma del Parco, tra natura, cultura e attività ludiche

Estate d’Aspromonte. Ricco e s…

Dal Parkbus, che dal M...

CaiReggio. Anticipata a domenica 26 maggio l'escursione da Monte Papagallo alla foce della fiumara Amendolea

CaiReggio. Anticipata a domeni…

Essendo stata posticip...

Il Prefetto Michele Di Bari in visita a Polsi

Il Prefetto Michele Di Bari in…

Nel suo giro di incont...

Prev Next

La via dei borghi passa da Bovalino e Condojanni

  •   Redazione
La via dei borghi passa da Bovalino e Condojanni

Si è svolta domenica 16 dicembre nei centri di Bovalino e Condojanni la penultima tappa de "La via dei Borghi" .
Il progetto ideato dalle associazioni Kalabria Experience ed Il giardino di Morgana si è concentrato anche questa volta su due borghi poco conosciuti ma dal ricco patrimonio culturale e storico.
I curiosi al mattino hanno visitato il borgo di Bovalino Superiore accompagnati da Cosimo Sanci presidente della locale Pro Loco e da Filippo Musitano, giovane assessore del comune della Locride e membro dell'arciconfraternita dell'Immacolata, che ha raccontata le numerosissime pagine di storia che il borgo ha da offire dalla partecipazione di alcune imbarcazioni alla battaglia di Lepanto al fascino del castello ed infine la figura poco conosciuta del gesuita Beato Camillo Costanzo.
Nel pomeriggio la carovana ha fatto vela verso Condojanni, frazione del comune di Sant'Ilario dello Jonio dove ad attenderli c'era il Vicesindaco Giuseppe Monteleone e l'assessore Vincenzo D'Agostino oltre allo storico locale Renato Mollica che ha illustrato con passione le varie vicessitudini del centro e del suo castello medievale.
Durante il percorso nel centro gli escursionisti hanno potuto visitare la piccola biblioteca Bibliotè, graziosa idea inaspettata di Emilia Savoca.
La chicca conclusiva però è stata offerta da Pasquale Caminiti che oltre ad affascinare con la sua storia di ritorno a Condojanni ha fatto assaporare presso il suo locale Gromu, l' "arangara" il tipico dolce di Condojanni.
Significativa poi la partecipazione di una delegazione del gruppo sportivo della Polizia Municipale di Reggio Calabria a dimostrazione del fatto che o si cresce tutti insieme oppure non si cresce affatto.
Terminata l'escursione adesso spazio al contest fotografico su Instagram in collaborazione con Ig_Calabria con gli hashtag ig_bovalino ed ig_condojanni.
Prossima tappa il 30 dicembre al Musaba ed a Mammola.

Ass. Culturale Il Giardino di Morgana 

Pres. Dott. Domenico Guarna 

  • fb iconLog in with Facebook