Menu
In Aspromonte
Tutto pronto per il I° Slalom automobilistico “Città di San Roberto”: una bellissima domenica di sport lungo le strade dell’Aspromonte

Tutto pronto per il I° Slalom …

Cresce l’attesa, si co...

CaiReggio. Domenica 15 aprile 2018 escursione sul Monte Pinticudi

CaiReggio. Domenica 15 aprile …

Un escursione molto im...

Reggio. Mercoledì 4 aprile alla "botteguccia di PietraKappa" si parlerà della dimensione urbana della "Reggio medievale"

Reggio. Mercoledì 4 aprile all…

Qual era la dimensione...

Reggio. Sabato 31 marzo alla "Botteguccia di PietraKappa" un incontro per parlare del Sentiero del Brigante

Reggio. Sabato 31 marzo alla …

Appuntamento per oggi,...

Wwf: «Il clima che cambia minaccia api e impollinatori»

Wwf: «Il clima che cambia mina…

Dopo i pesticidi il cl...

Escursioni. Il Fuori Sede di Gente in Aspromonte, 7 giorni alla scoperta di “Grecia Classica e Meteore”

Escursioni. Il Fuori Sede di G…

Domani, giovedì 29 mar...

Anas. Chiusa al traffico la Galleria della Limina, dalle 22.00 del 29 marzo

Anas. Chiusa al traffico la Ga…

Calabria, Anas: per il...

Il Comitato Civico Pro Condofuri e l’Alica Festival propongono un interessante trekking fotografico nella Valle Grecanica dell’Amendolea

Il Comitato Civico Pro Condofu…

Col timido avanzare de...

Bovalino superiore. Dopo Scinà, la discarica lungo la Statale 112

Bovalino superiore. Dopo Scinà…

Lungo la Statale 112, ...

Prev Next

Olimpiadi di Astronomia, proclamati i vincitori: 4 di loro sono reggini

  •   Redazione
Olimpiadi di Astronomia, proclamati i vincitori: 4 di loro sono reggini

Cinque di loro formeranno la squadra nazionale che rappresenterà l’Italia alle Olimpiadi Internazionali.

Si è conclusa ieri,  presso il Liceo Scientifico e delle Scienze Applicate "G. Aselli" di Cremona, la Fase finale della XV edizione delle Olimpiadi Nazionali di Astronomia, alla quale hanno partecipato, dal 4 al 6 aprile, 41 finalisti provenienti da tutt’Italia, di cui 20 per la categoria Junior (anno di nascita 2002-2003) e 21 per la categoria Senior (anno di nascita 2000-2001).

Le studentesse e gli studenti finalisti sono arrivati alla fase finale dopo una severa Fase di Preselezione alla quale hanno partecipato circa 6000 ragazze e ragazzi provenienti da 203 scuole dalla quale sono stati scelti gli 850 ammessi alla Gara Interregionale nelle 14 sedi predisposte su tutto il territorio nazionale.        

Le vincitrici e i vincitori delle finali sono:

Categoria Junior:

  1. Aiello Marianna - Liceo Scientifico Statale “G. Galilei” - Catania
  2. Gibilaro Andrea - Liceo Scientifico Statale “G. Galilei” - Catania
  3. Caccese Pietro - Liceo Scientifico Statale “G. Mercalli” - Napoli
  4. Sanseverinati Sara - Liceo Scientifico Statale “G. Bruno” - Budrio (BO)
  5. Verduci Alexia - I.I.S. Statale “L. Nostro - L. Repaci” - Villa San Giovanni (RC)

Categoria Senior:

  1. Tropea Ferdinando Stefano - Liceo Scientifico e delle S.A. Statale “Leonardo da Vinci” - Reggio Cal.
  2. Fazzino Giulia - Liceo Scientifico e delle S.A. Statale “Leonardo da Vinci” - Reggio Calabria
  3. Benotto Pietro - Liceo Scientifico e delle S.A. Statale “G. Vallauri” - Fossano (CN)
  4. Latella Luca - Liceo Scientifico e delle S.A. Statale “Leonardo da Vinci” - Reggio Calabria
  5. Boscardin Sebastiano - Liceo Scientifico e delle S.A. Statale “G.B. Quadri” - Vicenza

I primi tre classificati per la categoria Junior e i primi due della categoria Senior formeranno la squadra italiana che rappresenterà il nostro Paese alla XXII edizione delle Olimpiadi Internazionali di Astronomia.  I primi due classificati della categoria Senior e componenti della squadra nazionale saranno inoltre invitati a partecipare ad uno stage di formazione presso il Telescopio Nazionale Galilei (TNG) dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF) alle isole Canarie (Spagna).

I dieci vincitori saranno invitati a partecipare alla Scuola Estiva di Formazione (SEF) organizzata dalla Società Astronomica Italiana (SAIt). La partecipazione è obbligatoria per i 5 componenti della squadra nazionale.

Le Olimpiadi Italiane di Astronomia sono promosse dal Ministero dell'Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) - Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e la Valutazione del Sistema Nazionale d'Istruzione - che le affida alla Società Astronomica Italiana (SAIt), che le organizza in collaborazione all’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF).

  • fb iconLog in with Facebook