Menu
In Aspromonte
Platì: i bambini e il cibo, i comportamenti corretti in famiglia e a scuola, la qualità della ristorazione scolastica

Platì: i bambini e il cibo, i …

Nella giornata del 27 ...

Locri. "Invasioni digitali", al Parco archeologico arriva l'Urban game più social della storia

Locri. "Invasioni digital…

Gli invasori si ritrov...

Coldiretti: pericolo di una piattaforma per il trattamento rifiuti si aggira nel cuore del distretto agroalimentare della sibaritide

Coldiretti: pericolo di una pi…

Molinaro: chiede al Pr...

Platì. L’Associazione San Domenico ONLUS di Reggio ha avviato la distribuzione degli aiuti alimentari del fondo europeo

Platì. L’Associazione San Dome…

L’Associazione San Dom...

Coldiretti. Da domani, 19 aprile, va in porto una battaglia storica: l’obbligo di indicare in etichetta l’origine del latte

Coldiretti. Da domani, 19 apri…

Molinaro: l’importante...

La riflessione. Gli agnelli di Montecitorio “arrivano” da … Crotone

La riflessione. Gli agnelli di…

Abbiamo appena visto i...

Calabria Greca. Scì Melu e i cowboy aspromontani

Calabria Greca. Scì Melu e i c…

Le falde aspromontane&...

"Pasquetta Sociale sulla neve" di Gente in Aspromonte: escursione dai Piani Tabaccari fino a Montalto

"Pasquetta Sociale sulla …

ASSOCIAZIONE ESCURSION...

Wwf. Il cinghiale della discordia

Wwf. Il cinghiale della discor…

Ma come? Ogni anno gli...

Prev Next

Platì, eletti il Sindaco e il Consiglio dei ragazzi

  •   Redazione
Platì, eletti il Sindaco e il Consiglio dei ragazzi

COMUNICATO STAMPA - Il 16 marzo 2017 l’Istituto Statale comprensivo “E. de Amicis” di Platì ha vissuto una bella giornata di educazione alla legalità, eleggendo il primo Sindaco dei ragazzi.

Il due seggi costituiti nella Scuola Primaria e Secondaria hanno accolto dei ragazzi entusiasti quanto incuriositi dalla novità. I candidati a Mini erano: Pisto Maria Eugenia per la lista n. 1 “Piccoli Ragazzi, grandi progetti”; Barbaro Giuseppe per la lista n. 2 “Per una scuola migliore”; Carbone Francesco per la lista n. 3 “Per un futuro migliore”. È risultato vincitore, a stragrande maggioranza, Barbaro Giuseppe che ha ricevuto formalmente l’investitura a Mini Sindaco nella Sala Consiliare del Comune di Platì.

Il percorso progettuale e formativo voluto dal Dirigente Scolastico Fortunato Surace e dagli insegnanti dei tre ordini di scuola, con la collaborazione dell’Associazione Libera, nella persona del prof. Domenico Nasone, ha avuto anche il patrocinio del Comune di Platì.

Il Sindaco Rosario Sergi ha donato al nuovo Consiglio dei Ragazzi la somma di 250,00 euro da spendere per beni utili alla comunità scolastica. L’auspicio dei promotori dell’iniziativa è che simili iniziative diano ai ragazzi una crescente consapevolezza riguardo al rispetto delle regole e della democrazia, passando anche attraverso un  sano confronto e scambio di idee.

I giovanissimi studenti di Platì, invitati da Don Ciotti, parteciperanno alla manifestazione nazionale di Libera che si terrà a Locri martedì 21 marzo.