Menu
In Aspromonte
Moleti in festa per piccini e grandi

Moleti in festa per piccini e …

Si è svolta domenica 4...

Torna il “Parkbus”, dal Museo in Aspromonte con le Guide Ufficiali del Parco

Torna il “Parkbus”, dal Museo …

Anche nella stagione e...

Parco dell’Aspromonte, il 21 luglio la Giornata dell’Amicizia con escursione “speciale”

Parco dell’Aspromonte, il 21 l…

Tutti insieme in cammi...

A Sant’Eufemia d’Aspromonte celebrata la sesta edizione della Giornata della Riconoscenza

A Sant’Eufemia d’Aspromonte ce…

«L’esempio quotidiano ...

Ente Parco. Rondoni e divertimento: il 23 giugno torna il Festival in Aspromonte

Ente Parco. Rondoni e divertim…

È ormai diventata una ...

“In Cammino nel Parco”: domenica prima escursione a Zervò. Aperte le iscrizioni

“In Cammino nel Parco”: domeni…

Tra i piani di Zervò e...

Domenica 23, l’escursione di Gente in Aspromonte sulla cima dell’Aspromonte

Domenica 23, l’escursione di G…

Gente in Aspromonte in...

Estate d’Aspromonte. Ricco e sostenibile il programma del Parco, tra natura, cultura e attività ludiche

Estate d’Aspromonte. Ricco e s…

Dal Parkbus, che dal M...

CaiReggio. Anticipata a domenica 26 maggio l'escursione da Monte Papagallo alla foce della fiumara Amendolea

CaiReggio. Anticipata a domeni…

Essendo stata posticip...

Il Prefetto Michele Di Bari in visita a Polsi

Il Prefetto Michele Di Bari in…

Nel suo giro di incont...

Prev Next

Si chiude con la sagra dei maccheroni la tappa a Roccaforte del Greco per il Club Alpino di Reggio

  • Published in Eventi

Si è svolta qualche giorno addietro a Roccaforte del Greco un escursione promossa ed organizzata  dai soci del C.A.I. Sezione Aspromonte di Reggio Calabria, Concetta Romeo (Consigliere G.R.Cai Calabria) Rocco Romero (O.R.T.A.M.). “L’appuntamento lungo uno dei tanti sentieri del comune aspromontano - spiega la guida Concetta Romeo – ha fatto registrare oltre al consueto cammino, un’iniziativa correlata, la “Sagra dei Maccheroni”, un appuntamento gastronomico pensato per coniugare la riscoperta delle bellezze naturalistiche di uno dei più suggestivi angoli di montagna calabrese, alla valorizzazione delle tipicità gastronomiche calabro-greche. L’evento nasce circa sei anni addietro con l’intento di valorizzare le antiche tradizioni riprendendo tecniche antiche utilizzo di prodotti locali come, la farina molita sul posto, il ragù con la salsiccia e carne di maiale locale, conditi con olio extra vergine di oliva e ricotta salata, gli antichi sapori di una volta accompagnati a sua volta da un buon bicchiere di vino sempre di cantine locali ogni anno diverse in base al territorio che si attraversa laddove presenti. Alla base di tutto questo percorso - prosegue la Romeo – la voglia di condivisione e interazione tra soci Cai e comunità locali al fine di far emergere mergere anche l’importante aspetto conviviale, tipico della cultura magnogreca. Tanti i territori attraversati in questi anni  all’interno del Parco Nazionale dell’Aspromonte, da San Salvatore a Peracampi nel comune di Bova, da Licordari a Zumbello, da Croce Romeo a Pietre Bianche, ai Piani di Cuvalo nel comune di Roccaforte, da Pietrapennata, attraversando i comuni di Staiti , Palizzi a Cardeto. Percorsi tanti luoghi d’interesse, non solo paesaggistico fra sentieri di boschi di faggi, abeti, pini, lecci ma anche tappe culturali  come quelle ai ruderi dell’antica abbazia della Madonna dell’Alica XIIIsec. che ha custodito fino al 1887 la splendida scultura marmorea di scuola Gagini, la Madonna con il Bambino, che ad oggi si trova nella chiesa di Spirito Santo di Pietrapennata. Queste alcune delle tappe in questi sei anni. Cerchiamo dunque di portare avanti la tradizione sia dando continuità a quest’ultimo evento giunto alla  VI edizione sia attraverso l’altro appuntamento di carattere storico ideato da Rocco Romeo che quest’anno sarà il quattordicesimo appuntamento del cammino di Polsi, in corrispondenza della festa che ogni anno si svolge nei giorni 1 e 2  settembre. Una due giorni all’insegna del culto mariano e come al solito della riscoperta di luoghi incontaminati e suggestivi” 

Leggi tutto

CaiReggio. Domenica 14 luglio si terrà l'escursione nel comune di Roccaforte del Greco

  • Published in Eventi

In sostituzione delle escursioni previste in programma per questa domenica 14 luglio, i soci Cetty Romeo e Rocco Romeo, propongono una piacevole escursione alla ricerca di un po’ di frescura per alleviare il caldo afoso di questi giorni, nel comune di Roccaforte del Greco. Questa terminerà con la degustazione dei maccheroni preparati dai soci volontari. Per maggiori informazioni ed iscriversi all’escursione gli organizzatori vi aspettano in sede, via Sbarre superiori 61/C, giovedì 11 luglio 2019 alle ore 21.

scheda escursione 14 Luglio 19

 
Leggi tutto

Roccaforte del Greco: Approvato il Bilancio di Previsione 2019

Nella seduta di mercoledì 27 Marzo 2019 il Consiglio Comunale di Roccaforte del Greco, presieduto dalla Presidente, Antonia Chilà,ha approvato il bilancio di previsione 2019-2021, insieme all’aggiornamento del DUP (Documento Unico di Programmazione), al programma triennale delle Opere Pubbliche 2019-2021 e all’elenco annuale 2019 dei lavori pubblici.

Relativamente all’importante documento economico-finanziario dell’Ente qual è il Bilancio di Previsione dell’Esercizio Finanziario 2019, pluriennale 2019/2021 e allegati, si evidenzia che, dopo approfondita discussione all’interno delcivico consesso, è stato approvato all’unanimità.

L’Amministrazione Comunale di Roccaforte per il 5° anno consecutivo ha deciso di NON aumentare la tassazione, che resta invariata a un livello che già era decisamente più basso rispetto ad altre realtà analoghe.

Non viene infatti prevista alcuna variazione alle tariffe Imu, Tari, Tasi, addizionale Irpef, pubblicità/affissioni e Tosap.

In un contesto di continua difficoltà da parte delle famiglie l’Amministrazione Comunale ha cercato di non gravare ulteriormente su di loro cercando di continuare a garantire i servizi nonostante i sempre minori trasferimenti che gli enti locali ricevono dal Governo centrale.

In un comune come quello di Roccaforte del Greco (pochi abitanti e territorio vastissimo), con poche entrate, costi alti dei servizi e delle manutenzioni  tutto ciò è stato possibile grazie ad una ricognizione attenta e puntuale delle voci di bilancio.

Oltre al bilancio il Consiglio Comunale ha approvato, sempre all’unanimità,  anche il D.U.P., Documento Unico di Programmazione strettamente collegato al bilancio di previsione nel quale sono indicati gli indirizzi strategici dell’Ente in armonia anche con gli obiettivi di finanza pubblica e il programma triennale delle Opere Pubbliche.

Con la programmazione del triennio 2019 –2021 nel Bilancio di previsione triennale, nel programma triennale delle opere pubbliche e nello stesso DUP è stata prevista la realizzazione di significativi interventi.

                                                                                        Il Sindaco

                                                                                 Domenico PENNA

Leggi tutto
Subscribe to this RSS feed

  • fb iconLog in with Facebook