Menu
In Aspromonte
Sant’Alessio in Aspromonte (RC). Sabato 26 si terrà l'incontro: "La Calabria incontra il Kurdistan: storie di integrazione tra i popoli”

Sant’Alessio in Aspromonte (RC…

Si svolgerà sabato 26 ...

Escursioni. Domenica 27 maggio “Gente in Aspromonte” sarà sul Crinale di Afreni (San Luca)

Escursioni. Domenica 27 maggio…

Domenica 27 maggio Il...

Escursioni: Tra i vicoli di Scilla a Spasso nel Mito

Escursioni: Tra i vicoli di Sc…

Si è svolto domenica 1...

Ambiente. Vanzago, aquila salvata grazie al WWF

Ambiente. Vanzago, aquila salv…

Per difendere le speci...

Escursioni. Domenica 13 maggio “Gente in Aspromonte” andrà sui crinali tra Zervò e il Picco del Diavolo

Escursioni. Domenica 13 maggio…

Associazione escursion...

Venerdì 11 maggio a Canolo l’inaugurazione della prima fattoria didattica nel Parco dell’Aspromonte

Venerdì 11 maggio a Canolo l’i…

Nasce la prima Fattori...

Tutto pronto per il I° Slalom automobilistico “Città di San Roberto”: una bellissima domenica di sport lungo le strade dell’Aspromonte

Tutto pronto per il I° Slalom …

Cresce l’attesa, si co...

CaiReggio. Domenica 15 aprile 2018 escursione sul Monte Pinticudi

CaiReggio. Domenica 15 aprile …

Un escursione molto im...

Reggio. Mercoledì 4 aprile alla "botteguccia di PietraKappa" si parlerà della dimensione urbana della "Reggio medievale"

Reggio. Mercoledì 4 aprile all…

Qual era la dimensione...

Prev Next

Vibo Valentia. Il Ministro Pinotti alla cerimonia di istituzione del 14° Battaglione Carabinieri “Calabria”

  •   Redazione
Vibo Valentia. Il Ministro Pinotti alla cerimonia di istituzione del 14° Battaglione Carabinieri “Calabria”

Il Ministro della Difesa Roberta Pinotti ha presenziato questa mattina alla cerimonia di istituzione del 14° Battaglione Carabinieri “Calabria” tenutasi presso la caserma “Luigi Razza” di Vibo Valentia. All’evento ha preso parte anche Ministro dell’Interno, Marco Minniti.

“L’Istituzione di questo reparto è particolarmente significativa per la lotta dello stato contro la ‘ndrangheta, uno sforzo collegiale che facciamo a livello di governo e nel quale ci sentiamo uniti a coloro che operano sul territorio.”

Così il Ministro Roberta Pinotti, nel suo intervento durante la cerimonia di istituzione del 14° Battaglione Carabinieri “Calabria”, ha espresso il proprio apprezzamento per questa nuova componente che i Carabinieri hanno messo in campo in un territorio di particolare delicatezza quale quello calabrese.

“I Carabinieri svolgono compiti di polizia e attività militari, in Italia e all’estero, ed entrambe queste funzioni sono necessarie per dare sicurezza allo Stato. Sicurezza è libertà. Tale concetto è ancora più significativo in una terra come la Calabria.”

Con queste parole il Ministro ha evidenziato l’importanza del lavoro quotidianamente svolto, in Italia e all’estero, dalle Forze di Polizia e dalle Forze Armate, tutti uniti per raggiungere un obiettivo comune, la Sicurezza del paese, concetto che viene associato a quello di Libertà perché ad esso strettamente collegato e riconducibile. In questo quadro si innesta l’Arma dei Carabinieri, che “ha una specificità particolare ed importantissima” in quanto per natura svolge entrambe le funzioni, e alla quale il Ministro ha rivolto il proprio ringraziamento per lo “straordinario lavoro svolto su questo territorio, apprezzato dalle popolazioni, e nelle missioni internazionali,  riconosciuto dai capi di stato delle nazioni alleate”.

La cerimonia si è tenuta alla presenza del Ministro dell’Interno, Marco Minniti, e del Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, Generale Tullio del Sette, oltre ad una rappresentanza della magistratura locale, che collabora quotidianamente nel lavoro di lotta alla criminalità organizzata, e ad alcuni giovani degli istituti scolastici calabresi. Al termine della stessa è stata pronunciata la formula di riconoscimento di Autorità al Comandante del reparto, Tenente Colonnello Milko Verticchio, al quale è stato consegnato lo scudetto omerale del nuovo battaglione.

Il 14° Battaglione “Calabria” viene istituito al fine di incrementare la presenza dell'Arma nella Regione. Si tratta di un nuovo reparto particolarmente addestrato e qualificato nei settori del controllo del territorio e della gestione dell' ordine pubblico, per fornire un ulteriore supporto nel contrasto alla criminalità comune e organizzata.

La significativa iniziativa, fortemente voluta dal Comando Generale ed approvata dai Ministeri della Difesa e dell' Interno, contribuirà a sostenere la già incisiva azione svolta dall'Arma territoriale nell'azione di controllo della Regione e di contrasto ai fenomeni di criminalità organizzata. Inoltre, proprio per la sua collocazione fisica, il 14° Battaglione “Calabria” sarà una risorsa che all’occorrenza potrà essere dedicata alla ricerca dei latitanti, attività quest'ultima svolta in armoniosa sinergia operativa con lo Squadrone “Cacciatori di Calabria”. 


  • fb iconLog in with Facebook