Settembre 22, 2021

Corriere Locride

Trova le ultime notizie dal mondo da ogni angolo del mondo su Paper Project

Gael Garcia e Diego Luna hanno ricevuto 160 milioni di pesos durante il mandato di sei anni di Calderon e Pena Nieto.

secondo Indagine Realizzato da Ricardo Sevilla, dal sito rinnovoGli attori Gael García Bernal e Diego Luna hanno ricevuto oltre 160 milioni di pesos (8 milioni di dollari) in donazioni per un periodo di sei anni a Felipe Calderon ed Enrique Peña Nieto, attraverso la loro associazione civile Ambulatori.

“Dal 2009 al 2012, durante l’amministrazione Calderon, l’Ambulante AC ha ricevuto un totale di 35 milioni 336 mila 534 pesos (1,7 milioni di dollari USA)”, precisa il Siviglia nel suo rapporto. “Dal 2013 al 2018, durante il governo di Enrique Peña Nieto, l’associazione García Bernal e Luna è riuscita a quadruplicare questa cifra, raggiungendo … 133 milioni 737 mila 742 pesos (6,6 milioni di dollari).”

Secondo i documenti presentati da Siviglia al portale Regeneración – associato al partito politico Morena – García Bernal y Luna ha iniziato a ricevere fondi pubblici a partire dal 2009. I contributi del governo ad Ambulante AC sono aumentati ogni anno durante l’amministrazione di Calderón Hinojosa fino a raggiungere un massimo di 18,4 milioni di pesos nel 2012 ($ 920.000 USD).

Nonostante Calderon abbia ceduto la presidenza al Partito Rivoluzionario Istituzionale (PRI) nel 2012, attraverso Peña Nieto, i famosi rappresentanti messicani non sono stati colpiti dal cambio di potere.

“Gli oltre 35 milioni di pesos (1,7 milioni di dollari USA) che Calderonismo ha dato al documento Ambulante AC in tre anni, sminuiti dai 133 milioni 737 742 pesos (6,6 milioni di dollari USA) dati loro dal governo di Enrique Peña Nieto attraverso donazioni”, aggiunge Siviglia nel suo testo.

Secondo i documenti presentati nel rapporto, negli ultimi due anni dell’amministrazione di Peña Nieto, García Bernal e Luna hanno ricevuto donazioni per oltre 77 milioni di pesos (3,9 milioni di dollari USA), un numero che ha iniziato a diminuire a causa di le donazioni. L’arrivo di Andres Manuel Lopez Obrador alla presidenza.

READ  By the Sea: Hailey Bieber ha affascinato le reti con la sua bellezza

Durante il primo anno del governo di López Obrador, Ambulante AC ha ricevuto oltre 25 milioni di pesos (1,2 milioni di dollari). Tuttavia, nel 2020, tale numero è sceso a poco più di 10 milioni di pesos (500.000 dollari).

Per saperne di più: Tutto ciò che si sa sulle vivaci collezioni di Vicente Fernández

Secondo fonti anonime consultate da Siviglia, entrambi gli attori sono arrabbiati con sparizione Dai fondi governativi al sostegno al cinema, perché questo li ha colpiti direttamente.

“Ricevevano milioni e ora che Lopez Obrador ha preso i loro soldi, si insaponano in bocca”, ha detto qualcuno del gruppo El Otro Crew, composto da ex lavoratori dell’Ambulante AC.

Un’altra fonte ha accusato García Bernal y Luna di aver rivenduto lo stesso progetto a tutti i governi statali del Messico per ottenere più risorse. “Sono imbroglioni! Stanno vendendo la cultura statale si fida di un prodotto che hanno già pagato cinque o sei volte”, ha detto una persona, che ha parlato a condizione di anonimato.

Finora né García Bernal né Luna hanno preso posizione sull’indagine sui fondi pubblici ricevuti.

con informazioni darinnovo.