Menu
FanduCorriere Locride
Reggio Calabria. Il Circolo Culturale “G. Calogero” organizza il convegno “La Rivolta di Reggio del 1970 tra società cultura e storia”

Reggio Calabria. Il Circolo Cu…

In occasione del cinqu...

DIOCESI OPPIDO MAMERTINA - PALMI. Iniziato il delicato intervento di restauro della monumentale statua di San Girolamo a Cittanova

DIOCESI OPPIDO MAMERTINA - PAL…

È iniziato il delicato...

Gli alunni del “Gemelli Careri” di Oppido Mamertina alla quinta edizione del concorso “Archivio Nazionale dei monumenti adottati dalle scuole italiane”, con un corto su “lo scoglio dell’ulivo di Palmi”

Gli alunni del “Gemelli Careri…

Il progetto didattico,...

Poste Italiane contribuisce allo sviluppo economico e sociale del paese

Poste Italiane contribuisce al…

«Nel 2019 le attività ...

Bovalino: l'Adda richiede segnaletica e spazi per disabili

Bovalino: l'Adda richiede segn…

L'associazione Adda, s...

"Distanti", il nuovo libro edito da Falzea

"Distanti", il nuovo…

di Cosimo Sframeli Un...

Respinto il ricorso della Palmese retrocessa in Eccellenza. Adesso si va al Tar

Respinto il ricorso della Palm…

di SIGFRIDO PARRE...

Poste Italiane ottiene l’attestato ISO 26000

Poste Italiane ottiene l’attes…

L’Azienda aderisce al ...

UNHCR e Intersos a Camini per la Giornata mondiale del rifugiato  Incontri e dibattiti il 23 e 24 giugno nel paese dell'accoglienza

UNHCR e Intersos a Camini per …

UNHCR (Alto commissari...

Nour Eddine Fatty e l'esilio del flautista: «Nella Locride la presentazione del libro del grande musicista»

Nour Eddine Fatty e l'esilio d…

Dice di aver sempre pe...

Prev Next

Ilenia Mazzà a Casa Sanremo Premiata come giovane cantautrice emergente

Per il secondo anno consecutivo Ilenia Mazzà si è esibita a casa Sanremo, nella settimana della grande kermesse musicale, ed è stata premiata per essersi distinta come giovane cantautrice emergente.

I produttori Guido Palma e Massimo Curzio, responsabili rispettivamente delle etichette discografiche "Top Records/Dingo" di Milano e "BigStone Studio" di Napoli, hanno selezionato gli artisti per il progetto sanremese. Nei mesi sono state valutate le voci e le personalità artistiche di numerosi contendenti al prestigioso traguardo, ma solo quattro sono stati ammessi. Si tratta di ragazzi talentuosi, con diverse esperienze in campo musicale e personalità artistiche ben definite e differenti, che la Big Stone Studio ha deciso di seguire sia come management che come direzione artistica. Ilenia è stata così presentata a Sanremo giovani 2019 dall'etichetta discografica milanese Top Records con il brano "Basta così", scritto e musicato da Ilenia, arrangiamenti a cura del produttore Ivan Ritrovato. Per le sue peculiari doti la Big Stone studio ha deciso di presentarla a Casa Sanremo in occasione di Sanremo Unlimited music Awards.

La giovanissima artista di Caulonia (RC) si è esibita facendosi apprezzare per le sue doti di cantautrice e musicista di fronte a una giuria qualificata, composta da Davide Maggioni (dell'etichetta Rusty Records che produce per Sanremo importanti cantanti), Massimo Morini, arrangiatore e produttore ufficiale di Sanremo, e Loretta Martinez, vocal coach di celebri talent show tra cui "Amici". Presenti anche altri importanti discografici e produttori musicali. Insieme a Ilenia, è stata premiata la star mondiale del "tacatà" (disco d'Oro e di Platino in Sudamerica, Spagna, Italia, Francia, Belgio, Polonia e Danimarca) Ruly Rodriguez.

«Quest'anno portare un mio brano qui a Sanremo è stato come vestire uno degli abiti più importanti della mia vita. "Basta così" è uno dei testi che mi rappresenta di più, tra quelli che ho scritto sinora, perché anche a 16 anni si può avere il coraggio di dire basta a una storia d'amore che non ha senso, che non può andare avanti. Questa canzone è nata in un pomeriggio di agosto mentre seduta al pianoforte riflettevo su una piccola storia a cui ho deciso di dire basta. Ho mandato tutto a Ivan Ritrovato, musicista che ormai sa benissimo cosa voglio dalla mia musica, e lui ha completato e messo a punto gli arrangiamenti del brano» dice Ilenia.

Il videoclip di "Basta così" è stato prodotto dalla Big Stone Studio di Napoli. Il disco è distribuito da Top Records ed è scaricabile dalle piattaforme di music store online.

Qui il link al video sul canale Youtube di Ilenia: https://www.youtube.com/watch?v=k5J1r9zx4BA  

Ilenia Mazzà, che ha pubblicato il suo primo disco dal titolo "Cercando me" l'anno scorso, continua intanto il suo lavoro per ultimare il nuovo cd in uscita in primavera, mentre cresce l'attesa per conoscere il responso dalla Svizzera per l'Eurovision song contest 2019.

Ilenia Mazzà, tra gli altri, è stata premiata al "Malta International Singer's Festival-Euro Stars" nel 2015 ed è stata semifinalista al concorso "Una voce per Sanremo" nel 2016. Due i talent televisivi che l'hanno vista tra i protagonisti sempre nel 2015: "Tra sogno e realtà", sulle reti Mediaset, e "Italia in Musica" su Gold Tv. Ilenia ha conquistato con la sua performance il pubblico del Concorso "Voci d'Oro", tenutosi a Montecatini Terme nel luglio 2017, è stata ospite d'onore al Pericle d'Oro e finalista al Cantagiro 2017.

Leggi tutto

Caulonia. Ilenia Mazzà all'Eurovision. Un'estate di successi per la giovane cantante calabrese

Dopo un'estate di successi, Ilenia Mazzà vola a Zurigo per le selezioni dell'Eurovision Song Contest 2019, manifestazione musicale internazionale, nata nel 1956 in Svizzera, alla quale hanno partecipato importanti nomi della musica italiana da Domenico Modugno fino a Francesco Gabbani e il duo Ermal Meta e Fabrizio Moro.

«L'Eurovision Song Contest è una kermesse cui prendono parte tutte le nazioni con un proprio rappresentate. L'Italia fa partecipare i vincitori di Sanremo – ci dice la giovanissima Ilenia, 16 anni e già un percorso artistico di tutto rispetto alle spalle -. Con immenso piacere e grande sorpresa ho accolto l'invito da Zurigo a partecipare proprio in rappresentanza della Svizzera, dopo che avevano avuto modo di ascoltarmi sui social. Le tappe da superare, fino alla finale che quest'anno avrà luogo in Israele, non sono semplici e io rimango con i piedi per terra. Affronterò il tutto con lo spirito che contraddistingue me e chi mi segue da vicino: divertirsi e imparare, confrontarsi e dare il meglio sempre e comunque. Poi il resto si vedrà».

Ilenia, con il suo nuovissimo album di inediti, "Cercando me", prodotto da Ivan Ritrovato, ha partecipato a numerose manifestazioni estive nella Locride e fuori, riscuotendo grandissimo successo per la voce e per la bellezza dei brani proposti.

A Caulonia, sua città natale, Ilenia (qui nelle foto di Claudio Franco) si è esibita al "South music", prima edizione di una kermesse canora voluta e organizzata dal giovane imprenditore Michele Macrì, dove ancora una volta la giovane cantautrice si è distinta facendo da guest star. «Voglio ringraziare Michele Macrì per avermi voluta come madrina nell'ultima serata del South music. Complimenti a lui e tutta la sua squadra perché è stata una prima edizione riuscitissima, gli auguro infinite edizioni future».

Intanto Ilenia ha già in cantiere nuovi progetti a cui sta lavorando.

Ilenia Mazzà, tra gli altri, è stata premiata al "Malta International Singer's Festival-Euro Stars" nel 2015 ed è stata semifinalista al concorso "Una voce per Sanremo" nel 2016. Due i talent televisivi che l'hanno vista tra i protagonisti sempre nel 2015: "Tra sogno e realtà", sulle reti Mediaset, e "Italia in Musica" su Gold Tv. Ilenia ha conquistato con la sua performance il pubblico del Concorso "Voci d'Oro", tenutosi a Montecatini Terme nel luglio 2017, è stata ospite d'onore al Pericle d'Oro e finalista al Cantagiro 2017. Con il singolo "Senza confine" di Guido Tassone, sempre nel 2017, Ilenia ha vinto la sezione inediti del concorso "Una voce per lo Jonio", ricevendo poi a Verona la menzione d'onore del Maestro Vince Tempera, e si è esibita, a febbraio 2018, a Casa Sanremo. A giugno 2018 è arrivata seconda al concorso New Generation di Pozzuoli.

Leggi tutto

Siderno. Presentato "Cercando me", il primo album di Ilenia Mazzà: Per lei secondo posto al concorso New Generation di Pozzuoli

Un padrino d'eccezione come Mimmo Cavallaro per la presentazione del suo primo album, "Cercando me", e un piazzamento d'onore al concorso New Generation di Pozzuoli: Ilenia Mazzà conquista pubblico e giurati con la sua voce e un progetto musicale fresco e accattivante. Nella sala gremita della libreria Calliope Mondadori di Siderno, venerdì 15 giugno, Ilenia ha presentato il suo primo album, prodotto dal musicista Ivan Ritrovato nello Shadostudiorecord. Sei brani inediti, scritti dalla stessa Ilenia per raccontare sentimenti ed emozioni dell'universo adolescenziale, molto apprezzati dal Maestro Mimmo Cavallaro che si è detto felice di sostenere artisti in ascesa e, in particolare, Ilenia che studia sin da piccolissima e, giorno dopo giorno, dà forza al suo sogno. Il videoclip di "Cercando me" (visibile sul canale Youtube di Ilenia), girato a San Fili, Palazzo Amaduri di Gioiosa Ionica e la scogliera di Africo, realizzato da Aldo Albanese, traina il progetto musicale, denso di sentimenti, della giovanissima artista di Caulonia. Presente all'anteprima il vicesindaco di Caulonia Domenico Campisi.

A Pozzuoli, tappa finale del concorso New Generation, Ilenia ha cantato "Io non ho paura", inedito che fa parte dell'ep "Cercando me". Grazie all'apprezzamento di una prestigiosa giuria che ha visto come presidente il Maestro Angelo Valsiglio (consigliere di Castrocaro, ha lanciato Laura Pausini, Ivana Spagna e altre stelle della musica italiana), Ilenia ha portato a casa un secondo premio che le darà la possibilità di iniziare una collaborazione con la Big Stone, etichetta discografica di Massimo Curzio, con cui collabora anche il Maestro Valsiglio.

Il disco (acquistabile alla Mondadori di Siderno e su tutte le piattaforme online) è frutto di un impegnativo lavoro durato circa un anno, con il compagno di viaggio Ivan Ritrovato, che ha saputo cogliere le emozioni nascoste di Ilenia e metterle in musica. «Ivan» dice Ilenia «ha saputo comprendere anche i miei pensieri più nascosti, ha capito quali fossero i miei gusti musicali e ciò che volevo nascesse dal nostro lavoro. Sono davvero emozionata e quasi incredula, perché desideravo moltissimo realizzare un disco tutto mio, mi sembra un sogno. Spero di emozionarvi quando lo ascolterete; i testi che ho scritto raccontano di me, della parte visibile e di quella più nascosta». E conclude: «È stato bellissimo vedere la sala gremita di amici e persone che mi seguono e con le quali ho potuto condividere un momento davvero importante. Sono grata a tutti loro». Tra le canzoni dell'album, citiamo inoltre "Silenzi e parole" e "Adelhaina", dedicata a una ragazza venuta dal mare e alla sua storia difficile. Il progetto fotografico è di Claudio Franco.

https://www.youtube.com/watch?v=9jKTC5XgjHQ

Ilenia Mazzà, tra gli altri, è stata premiata al "Malta International Singer's Festival-Euro Stars" nel 2015 ed è stata semifinalista al concorso "Una voce per Sanremo" nel 2016. Due i talent televisivi che l'hanno vista tra i protagonisti sempre nel 2015: "Tra sogno e realtà", sulle reti Mediaset, e "Italia in Musica" su Gold Tv. Ilenia ha conquistato con la sua performance il pubblico del Concorso "Voci d'Oro", tenutosi a Montecatini Terme nel luglio 2017, è stata ospite d'onore al Pericle d'Oro e finalista al Cantagiro 2017. Con il singolo "Senza confine" di Guido Tassone, sempre nel 2017, Ilenia ha vinto la sezione inediti del concorso "Una voce per lo Jonio", ricevendo poi a Verona la menzione d'onore del Maestro Vince Tempera, e si è esibita, a febbraio 2018, a Casa Sanremo.

Leggi tutto
Subscribe to this RSS feed