Settembre 23, 2021

Corriere Locride

Trova le ultime notizie dal mondo da ogni angolo del mondo su Paper Project

Gli Stati Uniti hanno condannato la sentenza che ha permesso a Bukele di essere immediatamente rieletto in El Salvador

“Questo deterioramento della democrazia è dannoso per le relazioni bilaterali” tra i due paesi, ha affermato Jan Manis, Incaricato d’Affari per il Nord America in El Salvador.

L’incaricato d’affari degli Stati Uniti in El Salvador, Jean Manis, ha detto sabato che il governo del suo paese Condanna la decisione della Camera Costituzionale della Corte Suprema di El Salvador che autorizza la rielezione del Presidente Ha sostenuto che questa “regressione” della democrazia nel paese centroamericano è stata dannosa per le relazioni tra i due paesi.

“Il governo degli Stati Uniti condanna la decisione del 3 settembre del circuito costituzionale salvadoregno della Corte suprema”.Mans ha detto in una conferenza stampa convocata dalla stampa locale.

Il messaggio pubblicato dal funzionario nordamericano in El Salvador
Il messaggio inviato dal funzionario nordamericano in El Salvador

Venerdì sera, I giudici costituzionali, nominati il ​​1 maggio, hanno annullato una decisione del 2014 e hanno consentito l’immediata rielezione presidenziale, Durante il quale il presidente potrebbe cercare un secondo mandato nel 2024.

“Questa decisione consente una rielezione presidenziale immediata”, ha aggiunto Ovviamente va contro la costituzione salvadoregna, che stabilisce che la rielezione immediata non è consentita”, ha sottolineato il capo della missione diplomatica Usa.

Mance lo aveva avvertito Questo declino della democrazia danneggia le relazioni bilaterali tra Stati Uniti ed El Salvador, Il rapporto che abbiamo da decenni e vogliamo preservarlo».

L'incaricato d'affari degli Stati Uniti in El Salvador, Jean Manis, ha fatto una serie di commenti sulla questione della rielezione in quel paese.
L’incaricato d’affari degli Stati Uniti in El Salvador, Jean Manis, ha fatto una serie di commenti sulla questione della rielezione in quel paese.

aggiungilo “La decisione è la diretta conseguenza della decisione del 1° maggio dell’Assemblea legislativa salvadoregna di destituire incostituzionalmente i giudici in carica nella Camera costituzionale. e nominare alternative leali all’organo esecutivo.

READ  Israele ha presentato un piano di "economia per la sicurezza" per fermare la violenza del movimento terrorista Hamas

“Questo dimostra Una strategia chiara per minare l’indipendenza della magistratura e per rimuovere un importante contrappeso al potere esecutivo». aggiunto.

manis Ha anche criticato la recente decisione del Congresso di licenziare giudici e pubblici ministeri sulla sessantina. Con il pretesto di combattere le pratiche corruttive.

La Corte Suprema di Giustizia di El Salvador ha autorizzato la sua immediata rielezione venerdì sera
La Corte Suprema di Giustizia di El Salvador ha autorizzato la sua immediata rielezione venerdì sera

Il 1° maggio il Consiglio Legislativo, a larga maggioranza favorevole al governo, Ha licenziato i giudici costituzionali e ha nominato 5 avvocati per ricoprire i posti, Chi ha pronunciato questa sentenza?

Tra i giudici nominati Ex consigliere dell’esecutivo di Bukele, avvocato dell’attuale direttore della polizia ed ex commissario dell’Istituto per l’accesso alle informazioni pubbliche, Selezionato da Bukele in fase di interrogatorio.

Nella decisione criticata da vari settori, I giudici ordinano alla Corte Suprema Elettorale di autorizzare “una persona che esercita la presidenza della Repubblica e che non è stata presidente nel periodo immediatamente precedente”. Partecipazione al concorso elettorale per la seconda volta.

Il presidente Bukele ha ricevuto critiche dalla comunità internazionale (Immagine: Reuters)
Il presidente Bukele ha ricevuto critiche dalla comunità internazionale (Immagine: Reuters)

Decisione giudiziaria apre la strada alla rielezione del presidente Bukele nel 2024, Perché con l’interpretazione data nel 2014 al Testo 1 dell’articolo 152 Cost., ha dovuto attendere il 2034.

A giudizio dei giudici, L’interpretazione del 2014 è “sbagliata” e hanno sottolineato che la costituzione consente a un cittadino di essere presidente per un periodo massimo di 10 anni.

presidente che Ha vinto le elezioni presidenziali del 2019 con un grande vantaggio e mantiene un’elevata accettazione da parte dei cittadiniNon ha commentato la possibilità di ricandidarsi per la rielezione.

(Con informazioni da EFE)

READ  San Francisco è stata votata come la migliore città al mondo in cui vivere

Continuare a leggere: