Settembre 18, 2021

Corriere Locride

Trova le ultime notizie dal mondo da ogni angolo del mondo su Paper Project

Gli Stati Uniti uccidono il sospetto terrorista dell’ISIS che pianifica nuovi attacchi in Afghanistan con un attacco di droni

L’esercito americano ha lanciato un contrattacco contro l’ISIS venerdì sera, bombardando un membro di questo gruppo terroristico internazionale con sede in Afghanistan.

La risposta è avvenuta meno di 48 ore dopo Un devastante attentato suicida rivendicato da questo gruppo ucciderà quasi 200 persone all’aeroporto di Kabul, di cui 13 militari statunitensi,

Il comando centrale ha affermato che gli Stati Uniti hanno effettuato un attacco con droni su un membro dello Stato islamico a Nangarhar ritenuto coinvolto nella pianificazione degli attacchi all’aeroporto di Kabul. Si ritiene che si stesse preparando anche a nuovi attacchi, secondo fonti del ministero della Difesa.

L’attentato ha ucciso una persona, secondo il portavoce della Marina William Urban. Finora non ci sono state segnalazioni di vittime civili.

Il soggetto era in un’auto su cui viaggiava qualcun altro. Si trovavano in un’area scarsamente popolata della provincia di Nangarhar quando un drone Reaper MQ-9 ha lanciato un bombardamento ad alta precisione, secondo Urban.

Poi arriva l’attacco aereo Il presidente Joe Biden ha fatto una promessa alla nazione giovedì quando ha detto che gli autori dell’attacco non sarebbero stati in grado di nascondersi..

“Li inseguiremo e gli faremo pagare”., confermato. I leader del Pentagono hanno dichiarato venerdì in una conferenza stampa di essere pronti a qualsiasi ritorsione ordinata dal presidente.

“Abbiamo delle opzioni là fuori ora”, ha detto il maggiore generale Hank Taylor dei capi di stato maggiore congiunti al Pentagono.

Uno degli aerei delle forze armate spagnole, che trasportava il personale militare e dell’ambasciata rimasto in Afghanistan e arrivato a Dubai da Kabul, il 27 agosto 2021.EFE / MOD

L’attacco all’aeroporto di Kabul è stato uno degli atti terroristici più devastanti degli ultimi 20 anni, quando gli Stati Uniti hanno guidato l’occupazione dell’Afghanistan.

READ  L'Autorità colombiana per l'immigrazione ha confermato che il cittadino siriano catturato sarà espulso per dieci anni

Il portavoce del Pentagono e della Casa Bianca Jen Psaki ha avvertito venerdì che rimane un rischio latente di nuovi attacchi da parte dello Stato Islamico-Khorasan o ISIS-K (per il suo acronimo inglese).

L’ambasciata degli Stati Uniti a Kabul ha chiesto a tutti i cittadini venerdì pomeriggio di stare lontani dall’aeroporto e dai suoi punti di accesso, poiché ci sono avvisi di un altro possibile attacco.