Ottobre 16, 2021

Corriere Locride

Trova le ultime notizie dal mondo da ogni angolo del mondo su Paper Project

“Ho pensato al suicidio”; Omar Chaparro e il suo incubo ai Mondiali 2006

Il Il Mondiale 2006 in Germania potrebbe finire in tragedia per il team sport in televisione Chi ha partecipato all’evento da quando era uno dei suoi membri Ho pensato al suicidio A causa della grave depressione che stava affrontando quando sentiva che la sua carriera era finita. riguarda Omar Chaparro, il famoso attore e comico che ha partecipato al torneo FIFA come parte del fumetto.

Nei primi anni del nuovo secolo, il chihuahua era all’apice del successo grazie al suo programma bianco e nero che vengono trasportati in sistemi di cavi. Poi venne da lui Grande Fratello VIP E la sua vittoria nella seconda stagione, così come la possibilità di ottenere uno show televisivo aperto chiamato veramente.

Nonostante la fama, la fortuna e il riconoscimento pubblico, Omar Chaparro ha pensato al suicidio mentre era ubriaco in Germania Sentendo che la sua carriera sta andando in pezzi a causa di tutto quanto sopra, non è rimasto nulla; Inoltre, era sempre nell’ombra Eugenio Derbez nella Coppa del mondo.

“Ho attraversato un periodo di grave depressione nel 2006. Quell’anno il programma . era veramente E sono andato a partecipare ai Mondiali con Televisa Deportes in Germania, Andavo con Eugenio Derbez e lì ero molto depresso“, l’attore ha parlato in un’intervista a Yordi Rosado.

“La vita mi ha colpito, ero al top e all’improvviso ho fatto uno spettacolo con solo 50 persone a Xalapa (…) Mi ha colpito così tanto, mi sono chiesto cosa sarebbe successo nella mia carriera, Vado al Mondiale Le clip erano sempre “Umorismo con Eugenio Derbez” e Nessuno ha menzionato l’età di Shaparo. Ero così depresso, mi sentivo come se la mia carriera fosse finita lì, e penso che quello che verrà dopo sia la morte e me lo ricordo Ho visto un bastone per tende e ho pensato di appenderlo, e ho detto “Adesso basta”Ero così triste”.

READ  Luis Miguel, dove vive oggi: questo è il suo attico a Miami | Fama

Il produttore di Televisa ha disprezzato Chaparro ai Mondiali

Passare quasi due mesi senza la sua famiglia dall’altra parte del mondo ha reso tutto più complicato e Ambiente di lavoro Anche colpito, perché oltre a Non sentirsi riconosciuto da Javier Alarcon E il resto dei padroni di casa, uno dei produttori di Televisa, gli ha fatto un sacco di brutte interpretazioni.

“In Germania ero pieno di vesciche e brufoli a causa di ciò, una notte ero lì ubriaco di dolore. Ha insistito, Tutto era Eugenio Derbez e ho detto a Javier Alarcón di dire anche il mio nome, ma nessuno mi ha sbucciato. Il produttore di Televisa mi ha afferrato furiosamente, e mi sono svegliato alle tre del mattino, è arrivato con il mio monologo scritto e mi ha detto “No, è meglio se Eugenio fa da solo.”. Immagina che per due mesi in Germania, solo in una stanza e depresso”.

Che fine ha fatto Omar Chaparro?

Omar Chaparro faceva parte di Televisa Deportes In esso la Coppa del Mondo e in Giochi Olimpici di Atene 2004 e Pechino 2008, poi ha ospitato lo spettacolo sabadazzo su Televisa e attualmente vive negli Stati Uniti con una riconosciuta carriera di attore e anche come suo ospite talk show.

(Per ascoltare la storia dalle 55:45).