Settembre 23, 2021

Corriere Locride

Trova le ultime notizie dal mondo da ogni angolo del mondo su Paper Project

I soldati sono stati accusati di aver venduto armi agli oppositori dell’ELN e delle FARC per mettere in pericolo la sicurezza nazionale.

Colonnello Oscar Alexandre Amado Pinzon. / forze militari

Nel pomeriggio di venerdì 10 settembre l’udienza è stata contraria Il colonnello Oscar Alexandre Amado e il sergente Pablo Eliezer Caro dell’esercito, accusato di partecipare a una rete di contrabbando di armi che riforniva gruppi armati illegali. Con queste azioni avrebbero facilitato l’attacco che ha ucciso sei poliziotti e ferito altri 42 alla stazione di San Jose, a Barranquilla, il 27 gennaio 2018.

Oltre agli uomini in divisa, tre civili – Manfred Pereda Rivas, Albino Lozano Brettlet e Nikki Torres Perea – che hanno partecipato alla rete Vendita di armi, esplosivi, munizioni e divise ad uso esclusivo delle forze militari. Ha avuto un impatto in diverse città del paese, tra cui Barranquilla, Bogotà, Cali, Medellín e Tolima, secondo l’accusa formulata dal pubblico ministero 156 della Direzione specializzata per la lotta alla criminalità organizzata (Decoc).

Lo stesso funzionario ha dichiarato che Uomini in uniforme hanno messo in pericolo la sicurezza nazionale vendendo armi all’Esercito di Liberazione Nazionale (ELN), disertori delle Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia. e molti altri gruppi armati organizzati che hanno una presenza in Colombia. “Tutta questa indagine ha avuto origine al fine di identificare e individuare il modus operandi del gruppo criminale dell’ELN, che ci ha portato a stabilire che non sono stati venduti solo a loro, ma ai GAOR e agli oppositori”.

Uno dei fattori determinanti è stato poter continuare con questo processo 14.800 cartucce di vario calibro sono state sequestrate a Melgar, Tolima, il 4 novembre 2020., in quello che è noto come il secondo più grande sequestro di questi tipi di strumenti negli ultimi dieci anni.

READ  Questo iPhone è sopravvissuto a un incidente aereo di oltre due miglia di altezza senza un solo graffio

Dopo di che, è stato deciso che la rete del contrabbando di armi Tirò fuori l’armamentario militare di Tolimaeda in una stanza che i due uomini in uniforme avevano affittato. Da lì è stato imballato e inviato ai suoi destinatari tramite servizi di corriere. Un rappresentante dell’accusa ha affermato di aver utilizzato una procedura simile anche per il traffico di droga.

Vale la pena ricordare che il colonnello Oscar Alexandre Amado È stato arrestato il 9 settembre nella provincia settentrionale di Bogotà dai membri CTI di questa entità e sostenendo il Gruppo Decoc per indagare su Barranquilla e Sala Zeus è della stessa città.

E all’interno di questa organizzazione criminale ci sono membri attivi delle forze militari, che usano le loro posizioni per commettere crimini in questa attività. Inoltre, Usano un servizio di trasporto pacchi per le spedizioni in diverse parti del Paese”, garantisce le informazioni CTI.

Allo stesso modo, l’hai menzionato Durante l’operazione ha sequestrato 18.900.000 dollari, 800 cartucce da 9 mm, 76 cartucce di vario calibro, dodici telefoni cellulari, un laptop, tre documenti di identità di altre persone e 800 gr. di marijuana.

Amado è noto per essere il Direttore del Welfare e della Famiglia per la Fondazione, un ramo delle forze armate dedito a “consultare il Comandante dell’Esercito in Progettare politiche e strategie per ufficiali, sottufficiali, militari e personale civile con l’obiettivo di rafforzare l’unità familiare e benessere, attraverso l’attuazione di programmi di assistenza psicologica, assistenza sociale, educazione, benessere e ricreazione che contribuiscono al miglioramento della loro qualità di vita”.

Era anche in altre unità come il Battaglione Vencedores de Cartago (Valle del Cauca), di cui era comandante nel 2017 e secondo El Tiempo, era direttore della Scuola di addestramento e riqualificazione tattica dell’esercito. Secondo il giornale, Durante il suo mandato, sono stati aumentati i corsi per aumentare le capacità operative dell’uniforme nelle missioni di sicurezza.

READ  In che modo la polizia militare pattuglie l'insicurezza Bogotà - Bogotà

Il sergente Karo, da parte sua, è un assistente di Comando del Battaglione Energia Speciale San Carlos, Antioquia Fu catturato nella 4a brigata di Medellin.

Continuare a leggere: