Ottobre 17, 2021

Corriere Locride

Trova le ultime notizie dal mondo da ogni angolo del mondo su Paper Project

Il giocatore dell’FC Barcelona Fabian Bustos è preoccupato per la mancanza di comprensione del blocco difensivo | calcio | Gli sport

Nel quarto d’ora i giallorossi hanno riconquistato i tre punti contro il Deportivo Cuenca, con doppietta di Gonzalo Mastroianni.

Il Barcellona ha battuto il Deportivo Cuenca 3-2 venerdì, ma ha dovuto Traccia il risultato che era opposto a lui (1-2) fino al 62° minuto e Allenatore Fabian Bustos, in una conferenza stampa a distanza, ha parlato dell’incontro, di cosa gli è piaciuto e su cosa lavorare di fronte a Prossime partite della squadra gialla In LigaPro e Copa Libertadores de América.

squadra di corrida Hanno segnato 8 gol in 7 partite, invertito Bustus quando si fa riferimento a: “Siamo preoccupati per questa situazioneDobbiamo lavorarci sopra e dobbiamo evitare di spostarci. Mi sembra che nel primo tempo avremmo dovuto ottenere il massimo risultato, Non ci sentivamo assertivi, come di solito ci sentiamo. L’anno scorso siamo stati la squadra che ha segnato meno gol (20 gol in 30 partite), quest’anno anche nella prima fase (13 gol in 15 partite), Queste sono le cose su cui dobbiamo migliorare e su cui lavorare“.

Per quanto riguarda l’assenza di Nixon Molina da titolare e l’inserimento di Sergio Lopez sin dall’inizio, l’allenatore dice che sta cercando alternative. “È stata una partita (contro il Deportivo Cuenca) per mettere Lopez, che ha avuto un ottimo primo tempo, ha segnato un gol e ha fatto ciò che riteniamo fosse necessario per questa partita. Questo non significa che partirà dalla prossima partita. Siamo una squadra alla pari, molto combattiva, con livelli tecnici simili ed è stato semplicemente perché abbiamo pensato che fosse molto conveniente per Sergio, per i suoi pugni, per il suo cambio davanti, perché ha cercato di far male all’avversario. Nixon (Molina) è un giocatore che ha già mostrato quello che ha da offrirci E ha tutte le carte in regola per agire, questo non vuol dire che non schierandosi oggi, non sarà mercoledì (contro il Flamengo in Copa Libertadores), Puoi suonare lo stivale con la stessa calma che hai Quasi sempre o nel maggior numero di partite”.

READ  Trasmissione in diretta: Kevin Lopez segna due gol e Victoria è una facile preda a Tegucigalpa! - dieci

accedere Lionel Quines, Gabriel Cortez, Nixon Molina, Carlos Garces e Jonathan Perlaza sono stati i giocatori chiave per il tecnico. “Le varianti erano molto aggressive, per noi Era importante non uscire dal combattimento (Sii un finalista LigaPro) e Il Barcellona è un club, un’istituzione che ti costringe a competere, che ti costringe a lottare sempre per i primi posti ed è quello che vogliamo, per questo ci prendiamo molti rischi, Mettiamo persone con la professione offensiva cercando di rischiare la schiena Fortunatamente siamo stati in grado di capovolgere (il tabellone). Non mi è piaciuto l’inizio della seconda tappa perché sembrava che avessimo dei punti deboli di cui hanno approfittato e poi abbiamo avuto orgoglio, attitudine, dedizione e impegno e penso che meritassimo solo di vincere”.

per lo stratega giallo può essere Gabriel Cortez ha la possibilità di giocare contro il Flamengo. “Siamo una squadra alla pari e quelli che sono i migliori andranno (esordienti). non voglio fare alleanze, Ma stanno tutti cooperando e hanno una percentuale di influenza in questa squadra per affrontare tali giochi o giochi imminenti.

prestazione Gonzalo Mastroianni ed Emmanuel Martinez lasciano l’allenatore argentino da soloo. “Sono giocatori di punta perché sono a un livello molto buono e ovviamente vogliamo che continuino a quel livello e continuino a crescere. Quando vinci, hai una maggiore autostimaPoiché tutto è più accettazione, le cose che sbagliamo e che dobbiamo correggere vengono accettate in modo migliore”.

“Siamo stati sconfitti in LigaPro, Ma non siamo venuti con sconfitte consecutive, come si diceva. Si è qualificato per le semifinali di Copa Libertadores quando c’erano partite intermedie e le sconfitte non erano coerenti con tutti. Errori commessi nelle partite precedentiNon vale la pena toccarli di nuovo. Capisco tutte le cose che sono state dette perché Barcellona è così. Il Barcellona ha più influenza e lo dico con rispettodisse Bestos.

READ  "Ho segnato 27 gol per il Real Madrid e poi hanno firmato Kakà e Benzema... Non può essere!" - dieci

Sul contendente, Diaz, Preciado, Perlaza e il duo Garces Mastroianni

Il tecnico ha anche evidenziato il lavoro della squadra di Cuenca. “L’abbiamo visto Cuenca ha buoni giocatori in attacco e lavorano bene tatticamente. Conosco bene Guillermo (Duro), le sue squadre sono forti e organizzate, e ha anche aggiunto di essere stato aggressivo perché è venuto non solo per cercare di fargli del male, ma per suggerirgli e ferirlo. Si tratta del lavoro del suo allenatore e dei suoi giocatori. Non mi ha sorpreso perché in realtà l’ho visto contro Liga (Q) e Independiente del Valle, dove ha mostrato stipendi più bassi che è competitivo.

Busto sottolinea Damien Diaz fa un piano. “Avevamo programmato di interpretare Damien (Diaz) per 60 minuti. A quel tempo L’ho visto fare cose incredibili Ha fatto un gran tiro in cui Heras (Brian, portiere del Deportivo Cuenca) lo ha eliminato molto bene. molto È arrivato come attaccante perché abbiamo lavorato con lui. Nella ripresa ha segnato un gol. Il nostro giocatore ha molta gerarchia Aiutaci a essere una squadra migliore. Le azioni tattiche che ha fatto oggi sono una mia responsabilità, quelle che fa bene e quelle che non fa per niente bene.. È un professionista al 100%, si adatta sempre e applica ciò che gli chiediamo”.

“Quando si dice che ha vinto come il Barcellona, Ho vissuto nel mio corpo. Adone (prezioso) Non gioco da un meseVogliamo che giochi a calcio Abbiamo bisogno di quel giocatore caldo ed esplosivo. Il suo primo tempo mi è piaciuto molto e nel secondo abbiamo fatto il cambio perché dovevamo prenderci cura di lui pensando a quello che sarebbe successo. Perlaza ogni volta che entri in borsa, lo fai benissimo, Ci dà quell’ampiezza importante, è traboccante, ha un sinistro che tira da buone posizioni e noi li abbiamo preparati per quello, ecco come è arrivato il terzo gol.

READ  "Diego Maradona mi ha colpito e non l'ho denunciato perché Fidel Castro lo aiuterà a tirarsi fuori dai guai", dice la cubana Mavis Alvarez, ex fidanzata di "10" | calcio | Gli sport

Bustos ha anche elogiato il lavoro di Carlos Garces e Gonzalo Mastroianni. Gonzalo e Carlos Sono attaccanti con caratteristiche diverse, due attaccanti sacrificatiBuon gioco e lavorare insieme per vincere. Hanno già suonato insieme in alcuni momenti, Non so quando lo faranno di nuovo, ma pensiamo che sia la cosa giusta da fare, come facciamo ovviamente Dobbiamo continuare a lavorare affinché possano continuare a lavorare con caratteristiche diverse e società diverse (Dottoressa).