Settembre 22, 2021

Corriere Locride

Trova le ultime notizie dal mondo da ogni angolo del mondo su Paper Project

Il responsabile del programma di ingegneria di Apple, che si è lamentato di sessismo e molestie sul posto di lavoro, è stato licenziato per aver divulgato informazioni riservate

Inserito:

12 settembre 2021 00:24 GMT

“Sono deluso dal fatto che un’azienda che amo da quando ero bambina tratti i suoi dipendenti in questo modo”, ha affermato Ashley Jovik.

Apple ha licenziato il direttore dell’ingegneria del programma Ashley Jovik, che negli ultimi mesi si era pubblicamente lamentato del sessismo in azienda, nonché di “ambienti di lavoro ostili, molestie sessuali, condizioni di lavoro non sicure e ritorsioni”, secondo Apple. menzionato Questo giovedì è The Verge Gateway.

Apple ha giustificato la decisione osservando che il dipendente aveva violato le regole per prevenire la fuga di informazioni riservate.

All’inizio di agosto, Jovik era situazione È in congedo amministrativo a tempo indeterminato mentre Apple indaga sulle sue accuse. Questa settimana, un membro del team di relazioni con i dipendenti di Apple ha scritto a Gjovik per informarlo che la società sta indagando su un file Problema sensibile di proprietà intellettuale E vuole parlarle tra un’ora. La dipendente ha risposto che voleva mantenere tutte le comunicazioni per iscritto, aggiungendo che stava riferendo la corrispondenza al National Labor Relations Board negli Stati Uniti, dove aveva recentemente presentato una denuncia.

Dal team di relazioni con i dipendenti, hanno risposto che, dal momento che Jovik ha scelto di non partecipare alla discussione, sarebbero andati avanti con le informazioni che avevano e, “Vista la gravità di queste accuse”, sospenderanno il tuo accesso ai sistemi Apple. Ore dopo, Jovik ha ricevuto un’e-mail che la informava che sarebbe stata licenziata il giorno successivo.

“Quando ho iniziato a sollevare preoccupazioni per la sicurezza sul lavoro a marzo e ho subito quasi subito ritorsioni e intimidazioni, Ho iniziato a prepararmi per qualcosa esattamente come questo“Sono deluso dal fatto che l’azienda che amo da quando ero bambino tratti i suoi dipendenti in questo modo”, ha detto Jovik.

READ  Elizabeth Holmes, la più giovane miliardaria degli Stati Uniti, accusa il suo ex fidanzato di maltrattamenti al processo per aver frodato la sua azienda Theranos

La risposta di Apple

Il portavoce di Apple Josh Rosenstock ha dichiarato a The Verge che l’azienda “Prendere sul serio tutte le preoccupazioni” “Indaga in modo approfondito ogni volta che emergono preoccupazioni”, ma ha aggiunto che “per rispetto della privacy delle persone coinvolte” non verranno discusse questioni specifiche del personale.

“Siamo profondamente impegnati, e rimaniamo sempre, a creare e mantenere un ambiente di lavoro positivo e inclusivo”, ha affermato Rosenstock.