Ottobre 15, 2021

Corriere Locride

Trova le ultime notizie dal mondo da ogni angolo del mondo su Paper Project

Impulso tra Italia, Svizzera e Belgio per le prime medaglie

Impulso tra Italia, Svizzera e B
Continentale

EsCiclismo.com · Corsa su strada 18/09/2021

La prima gara dei Mondiali di ciclismo su strada nelle Fiandre (Belgio) al via questa domenica delinea la cronometro individuale maschile e il medagliere tra i corridori di Italia, Svizzera e Belgio.

O cosa c’è tra gli attuali campioni del mondo e d’Europa, Filippo Ghana e Stephen Kung, rispettivamente argento e bronzo, e i campionati europei e mondiali, e l’argento mondiale e un candidato top, Wood van Eart.

Il trio è salito sul palco del Mondiale di Imola 2020, qualche settimana fa agli Europei di Trento 2021 se non lo avessero fatto Van Airt non avrebbe partecipato. Kung e Khanna – Dopo l’oro e l’argento, il suo compagno Remco Evenvenpol è terzo in Europa, uno dei migliori nomi di questo mondiale.

Ma la gara di questa domenica non è stata tra questi numeri di punta, con il primo corridore in programma per iniziare alle 14:30 e finire alle 17:00.

Svizzera e Italia hanno dei buoni trucchi con Stephen Bissecker ed Eto’o Affini, e prenderanno anche il via del miglior Tadej Poker, il vincitore degli ultimi due Tour de France a dominare le prove e le tribolazioni.

Sebbene lo sloveno non sembri sorprenderlo in Francia, inoltre, il suo compagno Primos Rojlick non ha partecipato. Se corre, Rockley, che sosterrà l’esame online, sarà una delle grandi opzioni dopo il suo oro per specializzarsi a Tokyo 2020 un mese e mezzo fa e finire l’esibizione in rosso alla sua Vulta Espa. .

Il tedesco Tony Martin ha vinto quattro medaglie d’oro e sette tra il 2009 e il 2016, mentre i danesi Mickelberg e Caspar Askreen, secondo sloveno, John Trotnik, il francese Remy Cavagna, l’americano Banten McNaldy, il britannico Ethan Heider e il polacco Michael Quadkovsky erano tra i più importanti.

READ  Gli Stati Uniti sollevano preoccupazioni con le autorità israeliane per le rivelazioni di Pegasus Monitoraggio

Il tempo di 43,3 chilometri tra Nokia-Heist e Bruges, piatto ed esperti, invece, è un classico, promettente esordiente per Carlos Rodriguez Canoe (20 anni), unico record rispettivamente in Colombia e Spagna. Anche l’Argentina è guidata da Eduardo Seplveda.

EsCiclismo – Tutti i diritti riservati. Tutti i tipi di allevamento sono vietati senza esplicita autorizzazione scritta.