Settembre 23, 2021

Corriere Locride

Trova le ultime notizie dal mondo da ogni angolo del mondo su Paper Project

Jasmine Guatemaan torna a suonare in Italia

Con la stella portoricana Constera Jasmine Guatema che tornerà a giocare in Italia, l’Atene of Manatee Championship nel basket nazionale femminile di alta pallacanestro (BSNF) non sarà difeso.

I guatemaltechi non si sono ancora ritirati dall’Allianz Chezto San Giovanni Club in Serie A1 per la stagione 2021-2022, che inizierà il 2 ottobre.

Questa è la seconda volta che il portoricano gioca con l’Olympian Alliance Zees a gennaio, poco prima dell’inizio dell’epidemia del virus Corona (Govit-19), dopo aver soggiornato al San Martino de Lupari Club)

Il 28enne Guatema ha abbastanza esperienza giocando come professionista all’estero dopo essere stato coinvolto in Australia (Canberra Capitals), Corea del Sud (KEB Hanabank) e Spagna (Jernica).

Ha anche giocato in avanti per la febbre dell’Indiana e le stelle di San Antonio nella WWBA. Nel 2019 ha vinto il campionato BSNF con Mande.

Il guatemalteco è il terzo miglior marcatore nel torneo nazionale di basket alle Olimpiadi di Tokyo con 18.0 punti in tre competizioni per squadre nazionali.

Finora, gli altri canestri portoricani attivi in ​​Europa sono Sofia Roma e Isalis Quinos. La Roma giocherà contro il club del CD Dear Raman y Kajal (RACA) nella Women’s Challenge League spagnola a partire dal 25 settembre; I Quizons faranno lo stesso con il Darbes Gesbe Picore del campionato francese a partire dal 2 ottobre.

READ  SAD: Civo Verona è scomparso in Italia, ma l'ex giocatore ha dato vita a un altro progetto