Ottobre 15, 2021

Corriere Locride

Trova le ultime notizie dal mondo da ogni angolo del mondo su Paper Project

Koeman è in questione, affermano fonti del Barcellona, ​​che già cercano alternative

Barcellona – Ronald Koeman ha confermato la sua continuità come allenatore del Barcellona molto discutibile, ha confermato a ESPN una fonte di alto livello dell’FC Barcelona dopo il pareggio di lunedì contro il Granada e ha confermato lo scenario peggiore per un allenatore triste e l’atmosfera della sconfitta nel sala stampa mentre Joan Laporta ha incontrato il suo vice Rafael Yuste e il direttore del calcio Matteo Alemani è nel fondo Camp Nou, e concordano sul fatto che è necessario assumere un ruolo di leadership prima piuttosto che dopo se la squadra non cambia completamente la tua immagine calcistica immediatamente .

La permanenza in panchina di Koeman è stata oggetto di dibattito al club dalla fine della scorsa stagione, e se viene confermato nell’incarico per l’impossibilità di trovare un sostituto per le garanzie, la sua situazione è diventata insostenibile nelle ultime settimane . Gran parte della tavola, mani e piedi legati, in mezzo al vortice della festa.

Sebbene sia stato confermato dalla stessa società che il futuro dell’allenatore non è stato discusso nell’ultima riunione del consiglio, la fonte consultata ha ammesso che le prossime partite saranno “cruciali” nel prendere la decisione mentre Laporta e i suoi compagni più stretti esplorano il mercato alla ricerca di un tecnico solvente, non solo urgente ma, inoltre, ha una visione per il futuro.

Il Barcellona giocherà con Cadice giovedì, prima di accogliere il Levante al Camp Nou domenica prossima e visitare il Benfica a Lisbona mercoledì successivo, nel duello tra campioni che è considerato il prossimo incontro decisivo e finale, il 2 ottobre al Wanda Metropolitano contro l’Atlético de . Quest’ultimo sarà prima del nuovo periodo di sospensione per le squadre, in cui verrà presa la decisione finale.

READ  L'ex campione del mondo a due squadre Juanma Lopez è stato arrestato a Porto Rico

Il verdetto di Koeman è dato per scontato nel caso in cui non venga trovato il suo sostituto e la data opportuna per attuare la sostituzione, sapendo che, come ha confermato il vicepresidente economico Edward Romeo, il club è in condizione di affrontare il suo licenziamento, che si stima vale circa 15 milioni di dollari.

alternative
Diversi nomi sono allo studio negli uffici del club come potenziali sostituti del tecnico olandese. A maggio, ESPN aveva già proposto la nomina di Roberto Martinez, l’allenatore del Belgio che, nonostante la sua stretta amicizia con Jordi Cruyff, è visto come un indiscusso seguace della filosofia calcistica del Barcellona.

Il catalano, però, non è l’unico tecnico a confondersi tra dirigenti e amministratori delegati del Camp Nou. Xavi Hernandez è ancora a bordo anche se non è considerato, fin dall’inizio, il candidato ideale agli occhi di Joan Laporta, non tanto per il suo rapporto con Victor Font durante la campagna elettorale quanto per la sua richiesta di arrivare al Barcellona. Da una grande squadra di collaboratori e ottieni tutta la potenza nel look da palestra.

Il club non vuole prendere decisioni affrettate ma scappa anche dall’inazione, comprende la necessità di fare un passo avanti quando la stagione è ancora agli inizi e, secondo la fonte consultata, ci sono più opzioni per gli allenatori, che dovrebbero . Preparatevi a correre quello che in questo momento viene definito il massimo rischio per il club a tutti i livelli e che, dopo i risultati, coincidono senza riserve nella scommessa calcistica della squadra.