Settembre 18, 2021

Corriere Locride

Trova le ultime notizie dal mondo da ogni angolo del mondo su Paper Project

La fantastica fabbrica robotica che Tesla sta costruendo

La Gigafactory di Tesla a Shanghai è già operativa. Un nuovo video condiviso da Musk ci mostra foto inedite di come farlo Un esercito di armi automatiche e circa 2.000 dipendenti Fabbricazione del modello atteso Y.

Da quando è iniziata la sua costruzione nel 2019, e sebbene non sia ancora terminata al 100%, la fabbrica cinese di Tesla ha costruito migliaia di unità del suo Modello 3 e si è espansa per costruire il Modello Y in al ritmo di 450.000 unità all’anno, Come accennato Reuters.

La Tesla Model Y è un SUV di medie dimensioni con una capacità di sette passeggeri e 2,1 metri cubi di carico. Non avrà la stessa accelerazione, velocità massima o autonomia della cugina, la Model S, ma sarà più economica anche se non sappiamo quanto. Il Model Y non è ancora stato lanciato in Europa, ma Dovrebbe essere lanciato durante lo stesso mese di settembre.

Processo di produzione di Tesla Model Y.

Fino a quando la fabbrica di Berlino non sarà messa in funzione e dovrebbe essere nell’ottobre di quest’anno, Le Tesla Model Y arriveranno tutte da Shanghai. Gli esperti prevedono che questo modello sarà un successo con vendite molto più elevate rispetto al Modello 3.

Per dare vita allo spettacolo e mettere i denti lunghi su più di uno, Tesla ha caricato un video qualche giorno fa sul suo canale Weibo ufficiale in cui è possibile guardare l’intero processo di produzione di questa vettura. utente di youtube woo wa, Chi si è specializzato in video che mostrano la fabbrica di Shanghai li ha anche condivisi sul suo canale.

READ  Luci nel cielo durante il terremoto che ha colpito il Messico - scienza - vita

Nel video puoi vedere i piani ‘Giga Press’: la macchina per pressofusione più grande del mondo, La forza di tenuta varia da 55.000 a 61.000 chilotoni ed è responsabile della produzione di varie parti del veicolo in un unico pezzo.

I controlli di qualità che la Model Y attraversa.

Possiamo anche vedere l’assemblaggio di pacchi batterie, motori o il processo di verniciatura. La presenza di lavoratori umani, almeno nel video, è minima, sebbene l’azienda affermi che ci siano circa 2.000 dipendenti tra i dipendenti. E se ha intenzione di prendere con lui robot robot Andando avanti, la loro presenza sarà probabilmente notevolmente ridotta in futuro.

Wu Wa ha anche condiviso un altro video qualche giorno fa in cui si possono vedere i severi controlli di qualità che le auto subiscono nella “Gigafactory” cinese. Mostra immagini I 25 passaggi a cui è sottoposto il modello Y. Questi test includono l’ispezione a raggi X e ad ultrasuoni, il controllo del volume della carrozzeria, il controllo della qualità della vernice, il test di tenuta del veicolo completo, il test di trazione e rigidità o il test del rumore per vibrazione.

Problemi con Tesla in Cina

Nonostante le cose che stanno andando bene nella fabbrica di Shanghai, La storia d’amore di Tesla con la Cina non era del tutto chiara Alcuni media ritengono che l’uscita di questa serie di video miri a pulire il volto dell’azienda nel paese asiatico. Lo scorso maggio, il media ufficiale in lingua inglese Global Times ha riportato due incidenti in cui la protagonista era un’auto Tesla.

Foto: il robot di Tesla sarà il robot umanoide più potente mai creato, afferma Tesla (Tesla)

All’inizio, una delle sue auto investito due ufficiali Dalla polizia locale della provincia di Zhejiang, Cina orientale. Uno di loro non è stato in grado di riprendersi dalle ferite e alla fine è morto in ospedale. I media cinesi affermano che non è chiaro come sia avvenuto l’incidente. Alcuni media affermano che l’autista stava guardando il telefono quando è successo, mentre altri affermano che il sistema di guida automatica è stato attivato.

READ  Avalanche e Solana in testa al top settimanale: mercati in rialzo e in ribasso

Nell’altro incidente Un modello di Tesla Sì perso il controllo E si è schiantato contro una vetrina a Liuzhou, È una regione della Cina meridionale. L’auto e la tenda sono state danneggiate, ma non ci sono state vittime. Secondo il Global Times, il conducente ha attribuito l’incidente a un problema ai freni.

Foto: auto Tesla in fiamme dopo un incidente a Monte Senri, in Svizzera.  (Reuters)

Il regolatore automobilistico cinese ha incolpato il sistema di guida autonoma e costretto Tesla ad aggiornare il software per 285.000 veicoli. In una dichiarazione tramite Weibo, la società si è scusata per il disagio causato ai proprietari di veicoli e finora la cosa rimane.

Tesla prevede di espandere la fabbrica di Shanghai in futuro e Aumentare il volume delle vendite da circa 500.000 nel 2020 a 20 milioni di auto all’anno Nel prossimo decennio, secondo i rapporti CNBC. L’idea per l’azienda è quella di produrre esclusivamente lì il Modello C, che è la Tesla più economica a circa $ 25.000 ed è destinata a essere il best-seller dell’azienda.