Settembre 23, 2021

Corriere Locride

Trova le ultime notizie dal mondo da ogni angolo del mondo su Paper Project

La scoperta dei fossili a San Juan, la copertina di una prestigiosa rivista scientifica

La rivista di fama mondiale Nature pubblica nella sua corrispondente copertina del numero di settembre 2021 la ricerca condotta dall’Istituto e Museo di Scienze Naturali (IMCN) della Scuola di Scienze Esatte, Fisiche e Naturali dell’UNSJ. È un fossile che illumina l’origine di animali simili a rettili. Visse a Ishigualastu 231 milioni di anni fa e fu battezzato Taitalura AlkoberiChe significa “nonno delle lucertole”. tipi koberi Deve il suo nome in onore del percorso di sviluppo della paleontologia a Oscar Alcooper, attuale direttore dell’IMCN.

Il volume 597 del 9 settembre 2021 della famosa rivista internazionale mette in evidenza in copertina la scoperta fatta a Ishigualastu.

Questo importante evento è stato annunciato dall’Università Nazionale di San Juan il 25 agosto.

A questo proposito, Ricardo Martinez, il paleontologo responsabile del gruppo di ricerca, ha evidenziato: “Molto orgoglioso del team dell’Istituto universitario delle Nazioni Unite e del Museo di Scienze Naturali per aver scoperto il cranio di rettile trovato nel Parco provinciale di Ichigualasto. Sapevamo che era un fossile lasciato dal momento in cui l’abbiamo trovato, nel 2001. Anche se alcuni volontari non potevano vederlo in quel momento, l’ho fatto io. Era più di una semplice pietra”.

“Poiché il fossile era coperto di rocce, è stato prima ripulito e poi una serie di scansioni TC”, ha spiegato Martinez. Ha spiegato che i ritardi nella pubblicazione del risultato sono “comuni in questo tipo di indagine”. Infine, Martinez ha sottolineato che questa scoperta pone San Juan “al centro della ricerca sulla paleontologia dei vertebrati”.

Accedi alla pubblicazione Nature. Inserisci questo link.