Ottobre 25, 2021

Corriere Locride

Trova le ultime notizie dal mondo da ogni angolo del mondo su Paper Project

La sempre grande bancarotta preannuncia una nuova crisi globale come quella di Lehman Brothers?

Ti sei registrato con successo
Fare clic sul collegamento nell’e-mail inviata a

Economia (immagine di riferimento) - Sputnik Mundo, 1920

Economia

Sputnik vi spiega con parole semplici i complessi processi economici.

Il fallimento del colosso bancario americano Lehman Brothers e il crollo del mercato ipotecario americano è il punto di partenza della crisi finanziaria globale del 2008. Diversi esperti intervistati da Sputnik spiegano perché questo scenario è improbabile data la situazione precaria in cui si trova Evergrande.

“La comunità internazionale sta cercando di collegare la situazione di Evergrande al crollo di Lehman Brothers e alla crisi finanziaria globale che ne è seguita. Ma questa nuova storia non fa presagire le stesse conseguenze per il mondo”, ha affermato. Natalia PyrevaAnalista presso Finam Financial Group.

Secondo lui, il più minaccioso per la situazione è Diminuzione della domanda di materie prime Nel minare la fiducia degli investitori internazionali nel mercato immobiliare cinese.

Lo stratega del mercato azionario SberCIB concorda con lo specialista, Dmitrij Makrov, il quale aggiunge che è improbabile che Evergrande sia in grado di evitare il default. Tuttavia, le autorità cinesi faranno del loro meglio per mitigare l’impatto sui mercati, poiché lo scenario negativo – ovvero default e bancarotta dell’azienda – aprirà le porte al panico nel mercato cinese. In questo caso, la fiducia degli investitori internazionali sia nel mercato immobiliare cinese che nel mercato degli eurobond aziendali si indebolirà e il premio per il rischio statale aumenterà.

READ  Il dollaro chiude oggi 6 settembre 2021 in Messico; tasso di cambio

“Molto probabilmente, si verificherà uno scenario di base, con inadempienze controllate, in cui la maggior parte del debito può essere cancellato e/o convertito in azioni per la società. Poiché i maggiori creditori di Evergrande sono grandi banche con il sostegno dello stato cinese, È probabile che il ruolo dello stato nella risoluzione della situazione sia elevato. Ciò contribuirà a mitigare l’impatto della ristrutturazione sul mercato cinese”, prevede Makarov.

Dall’inizio del 2021, le azioni Evergrande quotate a Hong Kong, Hanno perso più dell’82%. Le azioni della società sono rimbalzate del 16,7%. Quando la più grande divisione di Evergrande, Hengda Real Estate Group Co., Ltd. , Pagare gli interessi sulle obbligazioni in yuan. La seconda rata di 47,5 milioni di dollari di un prestito obbligazionario a sette anni con scadenza 2024 dovrà essere rimborsata il 29 settembre.
Sede di Evergrande a Pechino (Cina) - Sputnik World, 1920, 22.09.2021

Che dire di Evergrande e perché è sull’orlo del fallimento?