Settembre 23, 2021

Corriere Locride

Trova le ultime notizie dal mondo da ogni angolo del mondo su Paper Project

L’amministrazione Biden potrebbe costringere le imprese statunitensi ad aiutare a deportare gli afgani

La Casa Bianca potrebbe chiamare la flotta aerea della riserva civile, creata nel 1952 per assistere i militari nelle emergenze dopo il ponte aereo di Berlino dopo la seconda guerra mondiale. Il piano aiuterà a evacuare quasi 20 jet commerciali di cinque compagnie aeree dalle basi nella regione, ha affermato il funzionario.

Un altro alto dirigente ha detto alla CNN che i jet commerciali non voleranno in Afghanistan, ma piuttosto dalle basi statunitensi in Afghanistan, comprese le basi in Qatar, Bahrain e Germania.

Wall Street JournalSono stato il primo ad annunciare Riguardo all’azione possibile.

Secondo i dati analizzati dalla CNN sabato, almeno 26.500 persone, tra afghani e stranieri, sono state espulse dall’Afghanistan dall’avanzata dei talebani a Kabul.

Un alto dirigente ha detto alla CNN che il governo cercherà prima di convincere le compagnie aeree a offrire voli volontari per aiutare a portare fuori gli afgani prima che possano essere espulsi.

“Ogni grande compagnia aerea deve fornire tre aerei e ottenerne alcuni da FedEx. Se non lo fanno, possiamo usare la legge”, ha detto il funzionario.

Il funzionario dell’aviazione ha affermato che ci sono state discussioni tra i vettori dal fine settimana sulla fornitura di assistenza ai viaggi aerei e che non si sono rifiutati di fornire voli volontariamente.

Il funzionario ha ricevuto un avvertimento alle compagnie aeree dal governo venerdì sera che potrebbero essere costrette a fornire assistenza, ma ha affermato che l’ordine non è ancora arrivato.

La Casa Bianca ha inviato un commento al Comitato per le comunicazioni sui trasporti. Raggiunto la CNN.