Ottobre 18, 2021

Corriere Locride

Trova le ultime notizie dal mondo da ogni angolo del mondo su Paper Project

Le case automobilistiche stanno vivendo le peggiori vendite di settembre degli ultimi dieci anni – El Financiero

A settembre 2021, in Messico sono state vendute 76.930 auto, con un calo dell’1,1% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, tuttavia è il volume più basso che il settore ha registrato per il nono mese negli ultimi dieci anni. Secondo i dati INEGI.

Inoltre, è il quinto settembre consecutivo che il numero di unità abitative è diminuito, come avviene dal 2017.

Guillermo Rosales, vicedirettore generale dell’Associazione messicana dei distributori di automobili (AMDA), ha spiegato che ciò riflette il deterioramento del mercato, registrando la terza variazione annuale negativa finora nel 2021 e il primo calo dopo sei mesi consecutivi di Advance.


Ha spiegato che i risultati sono legati alla carenza di semiconduttori, che ha causato una carenza di complessi nel paese, che dovrebbe durare per diversi mesi.

“L’incertezza sul livello dell’offerta e della disponibilità dei prodotti sul mercato dovrebbe persistere nei prossimi mesi, e quindi le previsioni di vendita per quest’anno diminuiranno, e si potranno collocare circa un milione e 56mila unità, ovvero l’11,2 per cento di progresso rispetto al 2020, ha spiegato il regista.

In particolare, le vendite di settembre sono state dell’1,7% inferiori a quelle commercializzate ad agosto di quest’anno, oltre ad essere il posizionamento mensile più basso finora nel 2021.

“Il principale fattore limitante nel mese è rimasto la mancanza di scorte a causa di problemi di produzione dovuti a semiconduttori insufficienti, nonché l’alto livello degli indici di prezzo sia per i generici che per i compositi”, ha spiegato Rosales.

Gerardo Gomez, Direttore Generale e Direttore Regionale di JD Power de México, ha spiegato che il settore è in un processo di ripresa molto lento, quindi sperano che fino al 2024 si possano registrare livelli simili al 2019, prima della pandemia, ma fino al 2026. potrebbe vedere un numero record di vendite.

READ  Questo nuovo metodo offre pagamenti flessibili e senza carte

“Il fattore che sostiene il mercato è la produzione locale, che consente la continua fornitura di automobili nel paese”, ha affermato in una precedente conferenza.

Per marchio, General Motors è stata la società con il più grande calo delle vendite di settembre, in calo del 29,8 percento, mentre Nissan ha registrato un calo del 13,2 percento e Volkswagen, in calo dell’1,2 percento.

Nei numeri cumulati tra gennaio e settembre 2021, in Messico sono state vendute 757.846 auto, il 14,1% in più rispetto al numero registrato nello stesso periodo dello scorso anno, ma il 20,7% in meno rispetto a quanto venduto nei primi nove mesi del 2019, prima l’impatto della pandemia.

Opportunamente, il Gruppo Volkswagen ha finalmente superato General Motors come la seconda casa automobilistica che vende più unità in Messico con una quota del 13,2 percento, mentre General Motors si è classificata terza con il 13,1 percento.

Nissan rimane al vertice del mercato con il 20,7 percento, mentre Toyota si è classificata quarta e quinta con il 9 percento e Kia con l’8,1 percento.

La domanda è aumentata di quattro volte

Auto “cinesi”

Cumulativamente, tra gennaio e settembre 2021, sono state commercializzate in Messico 16.151 auto dei marchi cinesi BAIC, JAC e MG, il 313% in più rispetto al dato registrato nello stesso periodo dello scorso anno.

Ciò è dovuto alla crescente presenza della controllata SAIC MG, nonché al fatto che JAC continua ad espandere il proprio portafoglio, in particolare veicoli commerciali ed elettrici.

“La prima decisione che prendiamo è quella di cambiare lo scivolo per trasformare ogni situazione come la crisi dell’auto dovuta alla pandemia in qualcosa di positivo per l’azienda, e capiamo che è una situazione temporanea, più lunga del previsto, ma torneremo a realtà Isidoro Masri, Direttore Generale di JAC in Messico, ha commentato in un’intervista, in un’intervista.

READ  Dollar chiude oggi 3 settembre 2021 in Messico; tasso di cambio

Con quel volume, le case automobilistiche cinesi ora rappresentano il 2,1% del volume totale delle vendite di auto in Messico, rispetto allo 0,6% che pesavano un anno fa.