Ottobre 21, 2021

Corriere Locride

Trova le ultime notizie dal mondo da ogni angolo del mondo su Paper Project

Le immagini satellitari mostrano che il regime nordcoreano ha iniziato a far funzionare un reattore nucleare nel complesso di Yongbyon

Kim Jong-un (EFE/EPA/KCNA)
Kim Jong-un (EFE/EPA/KCNA)

Si dice che la Corea del Nord stia gestendo un reattore nucleare nel suo complesso di YongbyonSecondo l’American Information Portal, 38 nord.

Il sito web specializzato in Corea del Nord è stato rilasciato nelle ultime ore circa Le immagini satellitari sono state scattate di recente nel paese asiatico cosa mostrano Scarico intermittente di acqua dal reattore nucleare da 5 MW nel canale di uscita che porta al fiume Koryong.

“Le immagini mostrano la fuoriuscita di acqua dal 25 agosto ad almeno il 9 settembre, e non è stata rilevata acqua il 1 ottobre, ma è stata avvistata il giorno successivo”, ha pubblicato. 38 nord.

Una recente immagine satellitare mostra uno scarico intermittente di acqua da un reattore nucleare da 5 megawatt nel canale di scarico che porta nel fiume Koryong.
Una recente immagine satellitare mostra uno scarico intermittente di acqua da un reattore nucleare da 5 megawatt nel canale di scarico che porta al fiume Koryong.

Lo sversamento intermittente è frequente quando il reattore è in funzione, sebbene non vi siano altre indicazioni che sia effettivamente in funzione, qualificando il gate.

In questa settimana particolare, 38 nord L’ho anche detto La Corea del Nord potrebbe gestire il suo impianto di arricchimento dell’uranio Dopo aver catturato l’attività di costruzione via satellite nello stesso complesso nucleare di Yongbyon, che ospita il centro di ricerca scientifica nucleare del paese.

I sospetti coincidono con un rapporto di Agenzia Internazionale per l’Energia Atomica (Agenzia internazionale per l’energia atomica) pubblicato lo scorso agosto, che indicava che Pyongyang avrebbe potuto riattivare il reattore complesso da 5 megawatt, monitorando l’attività di scarico dell’acqua di raffreddamento.

In passato, la Corea del Nord ha riprocessato le barre di combustibile esaurite dei reattori per utilizzarle nelle armi nucleari.Secondo l’agenzia sudcoreana, Yonhapche ha fatto eco anche alla notizia.

READ  Ramirez Landaverde: "Questo (arresto) non è necessario, se il tribunale ci contatta ci presenteremo volontariamente"

Questa potenziale attivazione dell’energia nucleare per l’uso delle armi è inquadrata in un momento in cui la Corea del Nord ha appena ripristinato il contatto diretto con la Corea del Sud all’inizio di questo mese, con il dialogo intercoreano che riprende di nuovo dopo essere rimasto stagnante dal giugno 2020. Il Nord ha fatto esplodere il ufficio di collegamento.

Il missile Hwasong-8 di nuova concezione dell'Accademia delle scienze della difesa della Repubblica popolare democratica di Corea è stato testato a Toyang-ri, provincia di Ryongrim, Corea del Nord.  Foto non datata fornita da KCNA il 29 settembre 2021 tramite Reuters
Il missile Hwasong-8 di nuova concezione dell’Accademia delle scienze della difesa della Repubblica popolare democratica di Corea è stato testato a Toyang-ri, provincia di Ryongrim, Corea del Nord. Foto non datata fornita da KCNA il 29 settembre 2021 tramite Reuters

Un altro lancio di missili a fine settembre

Dopo due settimane Hanno lanciato due missili balistici in mare, la Corea del Nord ha lanciato a “guscio non identificato” In mare al largo della costa orientale, hanno detto i militari sudcoreani alla fine di settembre. Staff generale Corea del Sud Non sono stati forniti ulteriori dettagli sull’evento.

“La Corea del Nord ha sparato proiettili non identificati nel Mare Orientale”Lo hanno detto i capi di stato maggiore congiunti in una breve dichiarazione, che non ha specificato né l’ora né il luogo del lancio.

Ministero della Difesa Giappone, che ha rivelato anche il lancio, ha indicato da parte sua che potrebbe essere ancora un proiettile di tipo balistico, che è autorizzato dalle Nazioni Unite.

Il proiettile è stato sparato mentre la Corea del Nord si preparava ad aprire una sessione del suo parlamento ufficiale, l’Assemblea Popolare Suprema.

Nel frattempo, il mese scorso, Ambasciatore Corea del nord detto prima L’Assemblea Generale delle Nazioni Unite che “nessuno può negare” Il tuo paese ha il diritto di testare le tue armi.

READ  Crisi nel governo argentino: i funzionari che hanno risposto a Cristina Kirchner hanno presentato le dimissioni al presidente Alberto Fernandez

“Costruiamo la nostra difesa nazionale solo per proteggere in modo affidabile la sicurezza e la pace del Paese”.L’ambasciatore Kim Sung ha detto a New York, Ha parlato poco dopo che l’esercito sudcoreano ha annunciato che Pyongyang aveva sparato un proiettile “guscio non identificato” Sul mare al largo della costa orientale della penisola.

Nessuno può negare il diritto all’autodifesa della Repubblica Popolare Democratica di Corea (Repubblica Popolare di Corea) di sviluppare, testare, fabbricare e possedere sistemi d’arma equivalenti a quelli che possiede o sta sviluppando.Kim ha detto, riferendosi alla Corea del Sud e agli Stati Uniti.

Pyongyang è soggetta a varie sanzioni internazionali per i suoi programmi vietati armi nucleari e missili balistici. Già effettuato Vari test sulle armi il mese scorsoUno con un missile da crociera a lungo raggio e l’altro con un missile balistico a corto raggio, secondo l’esercito sudcoreano.

Continuare a leggere: