Ottobre 25, 2021

Corriere Locride

Trova le ultime notizie dal mondo da ogni angolo del mondo su Paper Project

L’esercito americano inizia a ricevere i primi lanciamissili ipersonici

Inserito:

7 ottobre 2021 21:36 GMT

La prima batteria di questi missili non contiene ancora dati balistici effettivi e il suo dispiegamento dovrebbe essere completato nell’anno fiscale 2023.

Sebbene in ritardo rispetto a Russia e Cina, l’esercito americano è ufficialmente entrato nell’era dei missili ipersonici. Le forze armate statunitensi hanno ricevuto prototipi di lanciatori trainati il ​​7 ottobre, nonché gli elementi principali del sistema missilistico ipersonico a lungo raggio LRHW Dark Eagle. È stato inoltre confermato che la Joint Base Lewis McCord, nello stato di Washington, ospiterà i corrispondenti missili, che devono volare a velocità superiori a Mach 5 (cinque volte la velocità del suono), indicando che pubblicazione dall’esercito.

L’unità non ha ancora ricevuto i missili veri e propri, ma lanciatori e altro equipaggiamento consentiranno ai soldati di conoscere diversi aspetti del LRHW e il funzionamento generale di questo sistema.

Secondo le dichiarazioni precedenti, il dispiegamento completo della prima batteria dell’arma ipersonica a lungo raggio terminerà nell’anno fiscale 2023 con la consegna di missili veri e propri.

Gli Stati Uniti stanno testando il secondo stadio del loro futuro motore missilistico ipersonico, che può superare di cinque volte la velocità del suono

Lo sviluppo di armi ipersoniche include varie entità statunitensi. Mentre l’esercito sta lavorando allo sviluppo di un nuovo sistema a lungo raggio, l’Air Force sta cercando di creare il missile ipersonico AGM-183 o Air Rapid Launch Response Weapon, noto anche come ARRW per il suo acronimo inglese o “Arrow”, che significa ” freccia’.

secondo dati aperti, il missile combina un’unità di struttura di planata ipersonica (C-HGB) con struttura di planata ipersonica (C-HGB) con un acceleratore che utilizza un motore a propellente solido. Il Combined Glide Corps è stato testato con successo nel marzo 2020. La Marina era responsabile della progettazione del corpo del missile, mentre l’esercito era responsabile delle sue tecnologie di produzione.

READ  Il miglior trucco per registrare le chiamate su iPhone