Menu
In Aspromonte
CaiReggio. Conferenza “Una Balena alle Porte dell’Aspromonte” 27 Febbraio 2019 ore 21

CaiReggio. Conferenza “Una Bal…

Il prof. Renato Crucit...

Domenica 10, l’escursione di Gente in Aspromonte tra Calatrìa e Santo Todaro: la “Timpa mundata”, nel territorio di Caulonia

Domenica 10, l’escursione di G…

Gente in Aspromonte do...

San Roberto, risultati positivi dalla campagna di misura della qualità dell’aria: soddisfatto il Sindaco Vizzari

San Roberto, risultati positiv…

Si è conclusa con risu...

San Roberto: ecco "NataleÉ", programma delle attività natalizie. Protagonista il Presepe Vivente, torna la “Notte delle Lanterne”

San Roberto: ecco "Natale…

Cosa è Natale? Natale ...

Un porto per tir o un approdo per il turismo?

Un porto per tir o un approdo …

«In questi giorni è es...

Nasce il Coordinamento delle Guide Parco calabresi: il 2 dicembre la prima iniziativa pubblica

Nasce il Coordinamento delle G…

Tre Parchi Nazionali, ...

Reggio. Si terrà nei giorni 2 / 3 e 4 dicembre la Chanukkà: «libertà di espressione e festa delle luci in Calabria»

Reggio. Si terrà nei giorni 2 …

Nei Giorni 2 / 3 e 4 d...

Cardeto. XIX edizione della sagra della castagna: «tantissime le persone venute a degustare il frutto autunnale per antonomasia»

Cardeto. XIX edizione della sa…

Si è svolta domenica 1...

Escursioni. Domenica 18 novembre “Gente in Aspromonte” sarà sul Crinale di San Nicodemo (Mammola)

Escursioni. Domenica 18 novemb…

ASSOCIAZIONE ESCURSION...

San Roberto (RC), grande attesa per il Presepe Vivente: volontari al lavoro per una edizione da record

San Roberto (RC), grande attes…

Sono al lavoro già da ...

Prev Next

Buccau lu suli

  •   Franco Borrello
Buccau lu suli

BUCCAU LU SULI (Franco Borrello)

Ormai sdurrupati,

li forti armaceri

su sulu cesina,

ppilìju di jeri.

Lu suli buccau 

calau la sira 

cu nivi e cu trona,

fulijeni nira.

Nu duci surinu 

si vota a zargara,

la luna, di fata,

diventa  magara.

Chianginu chianu  

li nduddhi mpenduti

a li ceramiti 

com’anni perduti.

Luntanu n’ahò,

zzurrija lu ventu,

l’addheddha di l’arma 

non dassa cchjù abbentu:

E nta la muddhura,

li spaddhi rrunchjati,

erremi  jamu   

rribbati rribbati.

Francesco Borrello

ENCOMIO SPECIALE

Premio DELIA 2018

È tramontato il sole

Oramai diruti,

i solidi muri a secco

son solo rovine,

lamento del passato.

È tramontato il sole,

è calata la sera

con neve e con tuoni,

fuliggine nera.

Una dolce brezza

si volge in vento velenoso,

la luna, da fata,

si muta in fattucchiera.

Piangono lentamente

i ghiaccioli appesi

alle tegole

come anni perduti.

Lontano un rombo,

sibila il vento,

la sanguisuga dell’anima

non concede più   requie:

E nella foschia,

con le spalle ingobbite,

andiamo raminghi

per luoghi nascosti.   


  • fb iconLog in with Facebook