Ottobre 17, 2021

Corriere Locride

Trova le ultime notizie dal mondo da ogni angolo del mondo su Paper Project

Messico: l’inizio di un nuovo ciclo di dialogo per la pace in Venezuela è stato rinviato a causa dell’assenza di Chavismo

2021-09-09 Il tavolo dei negoziati tra il governo venezuelano e l'opposizione in Messico POLITICA TWITTERNORWAYMFA
2021-09-09 Il tavolo dei negoziati tra il governo venezuelano e l’opposizione in Messico POLITICA TWITTERNORWAYMFA

Governo e opposizione venezuelani Venerdì avrebbero dovuto iniziare una terza fase di dialogo in Messico, dopo aver firmato nella precedente seduta i primi accordi parziali per la tutela della regione dell’Essequibo, territorio conteso con la Guyana, e per la “Protezione Sociale del Popolo”. però, Il chavismo non si è presentato e l’inizio del terzo turno è stato posticipato dalle trattative.

A quanto pare, Chavismo intende integrare il frontman di Nicolas Maduro, Alex Saaballe trattative. Il periodo tra la seconda e la terza sessione, che doveva durare fino a lunedì prossimo, è stato una grande sorpresa con la nomina del governo colombiano. Difficile Come membro della sua delegazione, nonostante sia stato imprigionato in testa verde, aspettare Se viene consegnato negli Stati Uniti.

Lo ha affermato il capo della delegazione del governo venezuelano e il presidente del Parlamento, Jorge Rodriguez, il 14 settembre, riferendosi a Saab, detenuta nel Paese africano dal giugno 2020, p diplomatico venezuelano.

Saab è stata nominata dal presidente Nicolas Maduro”inviato speciale” E “Vice Rappresentante PermanenteVenezuela prima l’Unione Africanacosì come l’ambasciatoreautorizzato‘, quando era già in carcere da sei mesi, Pertanto, l’immunità diplomatica richiesta dal governo non si applica.

L’opposizione ha risposto all’annuncio, confermando la prosecuzione del dialogo nonostante la decisione.Unire“Per SABB, visto che la richiesta risponde solo a Strategia di difesa prima del processo giudiziario.

“L’annuncio della domanda di incorporazione presentata è coerente con la strategia di difesa del regime prima dei procedimenti giudiziari tra i due paesi separazione dei poteri e democraziaIl team stampa di Juan Guaido ha dichiarato in una dichiarazione che i suoi organi giudiziari stanno seguendo il processo di estradizione.

READ  E hanno annunciato che non è stato accolto il ricorso di un deputato coinvolto nel caso Falcon che ha cercato di recuperare la sua auto

Giorni dopo, il governo venezuelano ha accusato l’opposizione e i suoi “sostenitori stranieri” “Sabotaggio, condizione ed evasione degli obblighi fissi” Nel memorandum firmato dalle due parti il ​​13 agosto per avviare il dialogo.

Il governo venezuelano respinge categoricamente il tentativo degli elementi dell’opposizione presenti al tavolo del dialogo e dei negoziati e dei loro sponsor stranieri di sabotare la condizione ed eludere gli obblighi previsti dal Memorandum d’intesa.Rodriguez ha spiegato in un comunicato.

In ambito internazionale, l’Alto rappresentante per la politica estera dell’Unione europea, Josep Borrell, era fiducioso che il prossimo round di “compostoContinuano i negoziati venezuelani in Messico “in buona fede” Dopo i recenti successi.

In senso opposto, lo ha sottolineato il presidente colombiano Ivan Duque nel suo discorso all’Assemblea generale delle Nazioni Unite Le conversazioni sono piene di speranza, ma non essere credulone sui risultati.

Dialoghi tra il governo provvisorio del Venezuela, che incarna la resistenza democratica e la dittatura della droga, SSebbene diano qualche speranza, non ci permettono di essere ingenui, poiché l’unico risultato effettivo di quell’incontro è di indire le elezioni presidenziali il prima possibile, libere, trasparenti e con uno stretto monitoraggio internazionale.‘, ha annunciato.

(Con informazioni da EFE)

Continuare a leggere: