Ottobre 25, 2021

Corriere Locride

Trova le ultime notizie dal mondo da ogni angolo del mondo su Paper Project

Ogni transazione Bitcoin genera gli stessi rifiuti elettronici del gettare due iPhone 12 mini nella spazzatura: studio

un nuova analisi Condotto da economisti della Banca centrale olandese e del Massachusetts Institute of Technology indica che Effettua una transazione Bitcoin Genera la stessa quantità di rifiuti elettronici di Butta il mio iPhone 12 mini nella spazzatura. In questo studio, si concentra su Analisi dei problemi hardware che finiscono per perdersi con l’obiettivo di ottenere rendimenti migliori sulle criptovalute, invece di documento sull’impronta di carbonio che questa causa.


Il problema dei rifiuti è causato principalmente da Chip di computer specializzati che vengono utilizzati per eseguire algoritmi Dalla rete Bitcoin (chiamati ASIC), un componente che i minatori devono costantemente sostituire Il più nuovo e più potente per essere efficiente dal punto di vista energetico Quando si estrae la moneta in modo redditizio.

Chip Asic

I ricercatori Alex de Vries e Christian Stoll lo sottolineano La vita utile delle attrezzature minerarie è limitata a soli 1,29 anniPortando così al crescente problema dei bitcoin e-waste, come riportato dalla rivista Risorse, conservazione e riciclaggio.

I rifiuti elettronici sono il risultato del possesso di attrezzature minerarie redditizie

Si stima che alcuni 30,7 tonnellate di attrezzature all’anno, che può essere paragonato alla quantità di rifiuti di computer e telecomunicazioni prodotto da un paese delle dimensioni dei Paesi Bassi.

Inoltre, nel corso del 2020, la rete Bitcoin ha quasi elaborato 112,5 milioni di offerte (La rete di pagamento tradizionale ha elaborato 539 miliardi nel 2019) che secondo gli economisti significa che Ogni movimento equivale ad almeno 272 grammi di rifiuti elettronici, o che è lo stesso, per sbarazzarsi di due piccoli iPhone 12s.

READ  Prezzi, uscite, attrezzature in Messico

iPhone 12 mini

La maggior parte dei rifiuti proviene da chip ASIC, che Non può essere utilizzato per altro che per l’estrazione mineraria E se è già rifornito, non può essere utilizzato per altro che per acquisire proficuamente bitcoin, viene lasciato senza uno scopo aggiuntivo. D’altra parte, pensare di salvarli per situazioni successive significa Archiviazione hardware, che è uno spreco di denaro Riduce la probabilità che tu possa riprendere i profitti.

È possibile cambiare direzione, ma comporta nuove operazioni minerarie

Gli autori dello studio notano che Questo problema aumenterà ancora di più se il prezzo di Bitcoin continua a salire, poiché saranno stimolati ulteriori investimenti e la sostituzione dei dispositivi ASIC.

Bitcoin

Se vuoi ridurre il problema dei rifiuti elettronici, avrai bisogno sostituzione del processo minerario di Un’alternativa più sostenibileAnche i risultati della ricerca indicano cheTest di condivisionen “che sostituiscono”prova di lavoro“Lo stream richiede più potenza. A maggio, Ethereum ha annunciato i suoi piani per passare a Proof of Stake, ma Non sono ancora cambiati.

Altri tipi di alternative hanno avuto meno successo nel ridurre la loro impronta ecologica, ad esempio con Chia, una criptovaluta basata su algoritmi”prova di tempo e luogo“Chi l’ha accusato di anche Causa carenza di hard disk e SSD.